Il rapporto sugli utili di Coinbase dà agli analisti di Bernstein fiducia nel target price di $250

By: Ajay Pal Singh
Ajay Pal Singh
Ajay ha lavorato alla Tata Motors nella pianificazione dei progetti prima di scoprire la sua passione per le azioni.… read more.
on Mag 14, 2021
  • L'analista di Bernstein ribadisce il suo target di $250 per Coinbase.
  • Prova che la società può diversificare le entrate dal trading di criptovalute.
  • Siamo ancora agli inizi della crescita delle criptovalute.

Harshita Rawat, analista di ricerca senior presso AB Bernstein, in un’intervista con la CNBC ha ribadito il suo obiettivo di prezzo di $250 per Coinbase (NASDAQ: COIN), dopo che la società ha pubblicato il suo ultimo rapporto sugli utili per il Q1 del 2021.

La società ha registrato ricavi per $1,8 miliardi, in aumento rispetto a $585 milioni nel quarto trimestre del 2020 e un utile netto di $771 milioni, rispetto a $177 milioni nel trimestre precedente.

L’azienda può continuare a crescere?

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Harshite ha affermato che alla luce della crescente concorrenza di Paypal, Square, banche e broker con basi di utenti molto più ampie, il dibattito è se l’azienda può continuare a crescere.

La sua conclusione chiave dal rapporto sugli utili era che ci sono prove per evidenziare che la società può diversificare le entrate dal trading di criptovalute. Ma in questo momento, il trading al dettaglio genera ancora la maggior parte dei loro ricavi.

Le crypto sono qui per restare e siamo ancora ai tempi iniziali. A lungo termine, le criptovalute dovrebbero continuare ad aumentare la loro capitalizzazione di mercato e il volume di trading dovrebbe continuare a rimanere elevato grazie al trading 24 ore su 24, 7 giorni su 7 nella maggior parte di queste attività.

Come valutare Coinbase?

Coinbase guadagna il 90% dei suoi ricavi dal trading di criptovalute al dettaglio. Ciò implica che il più grande operatore di scambio di criptovalute negli Stati Uniti dovrebbe essere valutato come un exchange o un broker.

Se il multiplo delle entrate di queste società viene applicato ai ricavi di Coinbase, otteniamo un obiettivo di prezzo di $250 per l’azienda.

Coinbase ha iniziato a fare trading a $381 dopo la sua IPO, ma da allora è stato scambiato ben al di sotto di quel livello. Oggi ha aperto a $280,37.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro