Il CEO di H&R Block rivela la posizione dell’azienda sulle criptovalute

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Mag 25, 2021
  • La crescita della quota di mercato di H&R Block nel 2021 è la più grande degli ultimi dieci anni.
  • Le piccole imprese stanno rispondendo al mutevole panorama digitale, aiutato dalla pandemia.
  • H&R Block non si occupa ancora di tassazione delle criptovalute, ma potrebbe coinvolgere più utenti crypto.

L’amministratore delegato di H&R Block, Jeff Jones, ha recentemente fatto un intervento sulla CNBC, dove ha riportato che la quota di mercato dell’azienda è cresciuta nonostante la pandemia COVID-19. Ha anche parlato di tasse e di come l’azienda sta rispondendo al mercato delle criptovalute.

Jones ha affermato che il 2021 è stata una stagione di crescita fiscale: “Abbiamo raggiunto la nostra maggiore quota di mercato in oltre un decennio”, ha ribadito, aggiungendo che le entrate DIY (fai-da-te) sono state quelle maggiori.

La più grande quota di mercato in dieci anni

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Jones ha affermato che la società vuole trasformare il business e che ci sono stati buoni progressi in tal senso. Piccole imprese e consumatori stanno rispondendo al mutevole panorama digitale, che è stato ironicamente aiutato dalla pandemia di COVID-19.

Jones ha affermato che l’azienda ha fatto passi da gigante nel primo anno della sua strategia Block Horizon, aggiungendo che la società stessa è ben posizionata per una crescita a lungo termine.

Jones ha anche notato che la crescita della quota di mercato dell’azienda è stata la più grande da dieci anni, ora che i consumatori abbracciano gli strumenti digitali più che mai.

I consumatori avevano fin troppe incertezze, tra cui disoccupazione, pagamenti di incentivi e così tante altre questioni per le quali avevano bisogno di aiuto. Jones ha affermato che questi si sono rivolti a H&R Block per suddetto aiuto, e questo ha consentito all’azienda di superare le previsioni di crescita.

Opinioni circa le criptovalute nella tassazione

A Jones è stato chiesto un parere sulle criptovalute e su come la tassazione può essere efficace sui guadagni realizzati dal mercato. Il CEO crede che le criptovalute sono una cosa interessante per il suo business. Tuttavia, afferma che la società resta cauta nel coinvolgere profondamente i consumatori in questo aspetto perché non è ancora un settore adeguatamente regolamentato. Ha aggiunto che attualmente non è un’area in cui l’azienda si impegna molto con i consumatori. Ma alla fine la società potrebbe aiutare i clienti nella tassazione delle criptovalute in futuro con il miglioramento della regolamentazione.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro