I prelievi crypto in USD non sono più possibili alla Silvergate Bank

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Giu 12, 2021
  • Silvergate Bank ha concluso la sua partnership con Binance interrompendo depositi e prelievi.
  • La banca potrebbe riconsiderare la sua attività con Binance a causa di problemi legali dell'exchange.
  • Tuttavia, gli utenti di Binance.US, la filiale dell'exchange con sede negli Stati Uniti, non sono interessati.

Silvergate Bank potrebbe aver chiuso la sua partnership con l’exchange di criptovalute Binance, secondo un’e-mail del rinomato exchange. Il rapporto ha rivelato che la banca interromperà l’elaborazione di depositi e prelievi in dollari USA.

L’e-mail sta circolando su Reddit e Twitter rileva che i depositi e i prelievi tramite Silvergate verranno interrotti da venerdì. L’e-mail ha aggiunto:

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Tranquilli, stiamo lavorando duramente per fornire una soluzione USD alternativa.

Binance ha anche assicurato agli utenti che la piattaforma sta lavorando per fornire soluzioni USDD alternative. Tuttavia, l’exchange ha rifiutato di commentare ulteriormente la situazione quando è stata inviata un’e-mail di follow-up.

Silvergate prende le distanze da Binance

Binance ha introdotto l’opzione di finanziamento Silvergate per gli utenti a dicembre. Ma non è chiaro perché Silvergate abbia deciso di ritirarsi dalla partnership. Tuttavia, potrebbe essere correlato ai problemi legali che Binance sta attualmente affrontando. Secondo un recente rapporto di Bloomberg, la Commodity Futures Trading Commission (CFTC), l’Internal Revenue Service e il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti stanno indagando su Binance. Tuttavia, nessuna delle autorità ha accusato alcun illecito durante le indagini.

Un altro motivo potrebbe essere la recente partnership della banca con il progetto stablecoin Diem di Facebook. La banca californiana è l’emittente esclusiva della stablecoin di Diem. Di conseguenza, potrebbe cercare di prendere le distanze da Binance a causa dei suoi recenti problemi normativi.

Alcuni utenti di Binance hanno espresso preoccupazione per lo sviluppo, in particolare quelli che stanno attivamente utilizzando Silverback per depositi e prelievi in valuta fiat. Alcuni si sono anche lamentati del fatto che la loro richiesta di prelievo è rimasta bloccata per diversi giorni.

Anche altri utenti si sono lamentati in più post di non essere stati in grado di prelevare in USD nelle ultime settimane.

Binance.US non è interessato

La situazione sembra non avere alcun impatto sugli utenti di Binance.US, che si rivolge esclusivamente a clienti e clienti con sede negli Stati Uniti. La conferma è arrivata anche dalla filiale statunitense dell’exchange. “Siamo orgogliosi di continuare a lavorare con @SilvergateBank come uno dei nostri partner bancari”, ha sottolineato l’exchange.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro