Mark Cuban: “Investire in altcoin è simile all’acquisto di altri asset”

By: Jinia Shawdagor
Jinia Shawdagor
Jinia è un'appassionata di criptovalute e blockchain con sede in Svezia. Ama tutto ciò che è positivo, viaggiare ed… read more.
on Lug 15, 2021
  • Per Cuban, si deve investire ciò che puoi permetterti di perdere a causa della natura volatile delle altcoin.
  • Cuban sconsiglia di copiare gli investimenti di altre persone a causa dei diversi livelli di rischio.
  • L'imprenditore crede anche si debbano condurre ricerche approfondite su un'altcoin prima di investire.

Mark Cuban, il proprietario dei Dallas Mavericks e rinomato appassionato di criptovalute, crede che investire in crypto alternative sia come iniettare denaro in azioni, obbligazioni e società private. Ha condiviso queste informazioni consigliando agli investitori che cercano di immergersi nel mercato delle altcoin. Tuttavia, Cuban si è affrettato a sottolineare che investire in altcoin comporta maggiori rischi, visto che sono volatili e speculativi.

Secondo lui, trattare le altcoin come altri strumenti di investimento significa che le persone non dovrebbero copiare alla cieca ciò che stanno facendo gli altri individui nello spazio. Spiegando perché seguire gli investimenti di altre persone non è una scelta saggia, Cuban ha condiviso di aver investito in un token DeFi soprannominato Titan, che si è schiantato a zero il 16 giugno. Mentre alcuni ipotizzavano che l’incidente di Titan fosse una truffa, Iron Finance, il progetto dietro il token diceva che la moneta è andata sotto a causa di un selloff generale in preda al panico.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Mentre le altcoin raramente si ribellano, Cuban evidenziando il suo investimento fallito in Titan ha mostrato quanto gli investimenti in altcoin siano pericolosi e perché gli investitori dovrebbero fare approfondite ricerche prima di entrare nel mercato delle criptovalute.

Gli esperti concordano con Cuban

Facendo eco ai sentimenti di Cuba, diversi esperti del settore hanno sottolineato che è importante condurre una ricerca approfondita prima di investire. Un’altra regola di investimento con cui sono d’accordo è spendere ciò che ci si può permettere di perdere. Inoltre, gli esperti ritengono che gli investitori in altcoin dovrebbero considerare di completare tre passaggi per evitare rischi inutili.

Il primo passo è controllare la reputazione di un progetto per assicurarsi che sia in regola e che i suoi fondatori siano credibili. Successivamente, è fondamentale valutare l’accesso al mercato di un’altcoin per determinare che sia prontamente disponibile sul mercato. Se un’altcoin è disponibile solo attraverso un dubbio backchannel, gli esperti consigliano di condurre ulteriori ricerche. Inoltre, se i mezzi di acquisto sono approssimativi, è meglio evitare del tutto l’altcoin, visto che potrebbe essere una truffa.

Il passaggio finale è la valutazione del rischio tecnico, che comporta il controllo della qualità del codice dietro l’altcoin. Tuttavia, questo è un compito complesso, visto che i codici variano da altcoin ad altcoin. Per mitigare le possibilità di perdere potenziali punti deboli che potrebbero rendere un’altcoin meno sicura, gli esperti consigliano di assumere una terza parte rispettabile per verificare il codice dell’altcoin in cui si desidera investire.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro