Antonio Senatore entra nella VeChain Foundation come nuovo membro del Comitato Direttivo

By: Daniela Kirova
on Set 17, 2021
  • Responsabile della roadmap tecnologica, dell'infrastruttura, della ricerca tecnologica di Deloitte Blockchain.
  • Ha svolto un ruolo importante nello sviluppo dell'infrastruttura tecnologica come consulente VeChain.
  • Si assume l'obbligo di servire attivamente tutte le parti interessate nell'ecosistema VeChainThor.

Antonio Senatore, CTO di Deloitte Global blockchain, è stato nominato membro ad interim del Board of Steering Committee della Fondazione VeChain (VET/USD). In qualità di CTO e capo del Deloitte EMEA Blockchain Lab, è responsabile della roadmap tecnologica, della definizione dell’infrastruttura, della ricerca tecnologica, dell’architettura tecnica del laboratorio e del modello operativo tecnico di Deloitte Blockchain. Il team Deloitte ha contribuito a portare una serie di prodotti SaaS di successo ed è stato determinante nello sviluppo di DNV su VeChainThor.

Mr. Senatore ha commentato:

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

“Sono onorato di diventare membro ad interim del comitato direttivo della VeChain Foundation. Questo comitato ha vasti talenti professionali. Mentre stiamo entrando nel prossimo turno elettorale, non vedo l’ora di lavorare con tutti questi membri e mi impegno personalmente a collegare più risorse con la Fondazione VeChain per raggiungere sia l’ecosistema che il successo aziendale a lungo termine”.

Antonio possiede una conoscenza approfondita sia del business che della blockchain, in più ha un’esperienza professionale in numerosi settori. Supervisiona la visione globale di Deloitte nello spazio blockchain, valutando protocolli e fornitori e creando partnership e capacità. È a capo di un grande team di professionisti della tecnologia blockchain a Dublino. Ha lavorato per Deutsche Bank, Accenture Spa Italia e Newbay Software Ltd Ireland.

Conoscenza approfondita dell’ecosistema VeChain

VeChain e Deloitte hanno avviato una collaborazione ufficiale nel 2019. Da allora Senatore è uno dei membri principali del comitato consultivo di VeChain. Quando era un consulente, ha svolto un ruolo importante nello sviluppo dell’infrastruttura tecnologica a lungo termine, nella crescita del valore di VET e nell’espansione del business. La proposta di nominarlo quale nuovo membro ad interim del Comitato Direttivo è stata recentemente presentata e approvata dall’attuale Consiglio, ai sensi dell’ultimo Statuto di Governance.

Senatore lavorerà attivamente in aspetti interessati di VeChainThor

Senatore sarà più di un consigliere in quanto membro ufficiale del Comitato Direttivo. Si assumerà l’obbligo di lavorare attivamente in tutte le parti interessate nell’ecosistema VeChainThor, adempiendo alle proprie responsabilità nel processo decisionale e nella governance e assicurandosi che tutte le questioni essenziali all’interno dell’ecosistema siano eque ed efficaci.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro