L’analista crypto Ben Armstrong prevede un futuro brillante per gli NFT basati su Cardano

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Set 21, 2021
  • Il settore NFT di Cardano è giovane, ma secondo Ben Amrstrong ha molto potenziale.
  • Armstrong ha anche un canale YouTube, BitBoy Crypto, essendo un esperto di criptovalute.
  • Ha anche citato diversi progetti NFT che sono tra i suoi preferiti nel settore.

Cardano (ADA/USD) ha fatto notizia per oltre un mese di recente, tutto grazie al lancio di smart contract sulla sua rete principale. Mentre tali contratti sono stati lanciati solo il 12 settembre, l’anticipazione ha fatto salire il prezzo alle stelle nelle settimane prima dell’evento. Dopo il lancio, tuttavia, l’industria crypto ha visto un’altra ondata di mercato ribassista, che ha coinciso con la correzione dei prezzi di Cardano.

Ma, nonostante il calo, l’analista di criptovalute e influencer Ben Armstrong ritiene che il settore NFT di Cardano mostri molte promesse.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Nel suo recente tweet, Armstrong ha affermato che il settore NFT di Cardano sembra avere un futuro brillante, nonostante la sua età estremamente giovane. Armstrong è esperto nel settore delle criptovalute e ha anche un popolare canale YouTube, BitBoy Crypto. Ha anche affrontato alcuni dei progetti NFT che ritiene abbiano il maggior potenziale di tutti quelli attualmente in fase di lancio sulla sua rete.

Quali progetti NFT sono piaciuti di più ad Armstrong?

Il primo a cui si è rivolto è Zombits, un progetto NFT che presenta 10.000 oggetti da collezione unici. Il progetto consiste in diversi set NFT, ognuno dei quali offre un insieme unico di tratti, mentre ogni tratto ha una rarità specifica. Ciò garantisce che alcuni Zombit siano più rari di altri.

Il progetto ha in programma una serie di eventi, tra cui il lancio di 10.000 Humanbits a ottobre, lo sviluppo del gioco Humanbits vs Zombits a ottobre e novembre, il lancio del gioco a novembre e il lancio di uno staking pool di Zombits a dicembre.

Successivamente, Armstrong ha anche affrontato un progetto chiamato SpaceBudz, che presenta anch’esso 10.000 unità, ognuna delle quali rappresenta un astronauta unico di proprietà di un solo collezionista alla volta.

E, infine, c’è Clay Nation che ha una collezione di soli 10 personaggi. Tuttavia, ognuno di loro ha circa 100 tratti di argilla fatti a mano in 8 diverse categorie. Ogni personaggio raddoppierà quando entrerà in Clay Nation, che è immaginata come una zona riservata ai membri molto esclusiva.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro