Moonstake si unisce a TRON per supportare lo staking TRX

By: Jinia Shawdagor
Jinia Shawdagor
Jinia è un'appassionata di criptovalute e blockchain con sede in Svezia. Ama tutto ciò che è positivo, viaggiare ed… read more.
on Ott 6, 2021
  • I possessori di TRX possono puntare i propri token attraverso le versioni web e mobile del wallet Moonstake.
  • Questo sviluppo rende TRX la 13a criptovaluta disponibile per lo staking sul wallet Moonstake.
  • Moonstake offre un premio di puntata annuale del 6% e i premi sono prelevabili ogni 24 ore.

Moonstake, uno dei principali fornitori di servizi di staking, ha iniziato a consentire agli appassionati di criptovalute di mettere in gioco TRX, il token nativo della rete TRON, e guadagnare premi di staking.

La società ha rivelato questa notizia attraverso un comunicato stampa nella giornata di oggi, affermando che l’opzione di staking è disponibile sulle versioni web e mobile del suo wallet. Con questo sviluppo, la società afferma che gli utenti del suo wallet possono ora contenere, inviare, ricevere e mettere in gioco TRX attraverso una piattaforma intuitiva.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Secondo il comunicato stampa , TRX è la tredicesima criptovaluta che gli utenti di Moonstake possono mettere in gioco. Gli altri 12 sono Cosmos (ATOM/USD), IRISnet (IRIS), Ontology (ONT), Harmony (ONE/USD), Tezos (XTZ/USD), Cardano (ADA/USD), Qtum (QTUM/USD), Polkadot (DOT/USD), Quras (XQC), Centrality (CENNZ), Orbs (ORBS) e IOST. Sebbene il portafoglio consenta solo lo staking di 13 monete, supporta oltre 2.000 asset digitali.

La pubblicazione ha inoltre osservato che il lancio dello staking TRX arriva dopo che Moonstake si è unito alla Fondazione TRON nel giugno 2021. Questa partnership, tuttavia, non termina con questo lancio. Con entrambe le società coinvolte nel settore della finanza decentralizzata (DeFi), Moonstake afferma che questa collaborazione porterà a una maggiore innovazione.

I TRX HODLer possono puntare qualsiasi importo

Descrivendo il processo che gli utenti di criptovalute dovrebbero seguire per iniziare a staccare TRX, Moonstake ha affermato che il primo passo è la registrazione di un wallet sulla piattaforma web o sull’app mobile. Il prossimo passo è selezionare TRX dalla schermata del wallet e fare clic sul pulsante Aggiungi asset.

Infine, un utente deve aprire la pagina TRX e controllare le informazioni di staking prima di fare clic sul pulsante di staking. La ricompensa annuale dello staking è del 6% e gli staker possono ritirare i loro premi TRX una volta ogni 24 ore.

Per Moonstake, non esiste un importo minimo di puntata e gli utenti possono puntare il minimo TRX che vogliono. Tuttavia, maggiori vantaggi derivano dallo staking di grandi quantità di TRX. Gli staker con grandi volumi di TRX congelati ottengono più potere di voto sui Super Rappresentanti e Super Partner che supportano. Il processo di congelamento prevede il blocco dei token per tre giorni.

Spiegando il concetto alla base dei Super Rappresentanti e Super Partner, Moonstake ha sottolineato che il sistema seleziona 127 candidati in base ai voti. I primi 27 candidati con i voti più alti diventano Super Rappresentanti e i restanti 100 diventano Super Partner.

Il ruolo dei Super Rappresentanti prevede la generazione di blocchi e operazioni di confezionamento. In cambio, ricevono il 9% dei corrispondenti premi di blocco e il 91% dei premi di voto. D’altra parte, i Super Partner ottengono solo ricompense di voto senza completare nessuna delle attività di cui sopra.

A seguito di questa notizia, Tron (TRX/US) ha recuperato le perdite di oggi, che lo hanno visto scambiare a partire da 0,09137 dollari (0,067 sterline), per scambiare a 0,09617 dollari (0,071 sterline), al momento della stesura.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro