India: vaccinazione ostacolata, la comunità crypto interviene

By: Daniela Kirova
on Ott 14, 2021
  • India Crypto Relief Fund ha firmato un accordo con Unicef India per donare $15 milioni.
  • Il fondo ha donato quasi il 50% del costo del trasporto all'Unicef India.
  • Vitalik Buterin ha donato 500 etere e oltre 50 trilioni di Shiba Inu.

La comunità indiana delle criptovalute sta aiutando il paese a superare la grave carenza di siringhe che ostacola la vaccinazione contro il Covid-19, ma la regolamentazione e l’interruzione della catena di approvvigionamento pongono problemi.

Solo 5 dei 160 milioni di siringhe promesse hanno raggiunto il Paese

Ad agosto, l’India Crypto Relief Fund ha firmato un accordo con Unicef India per donare $15 milioni per la consegna di 160 milioni di siringhe. Ciò doveva accadere tra settembre e gennaio 2022. Tuttavia, solo circa cinque milioni hanno raggiunto l’India. L’imprenditore di Nuova Delhi Sandeep Nailwal, fondatore dell’India Crypto Relief Fund, ha dichiarato a Quartz in un’intervista:

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Abbiamo già consegnato i soldi all’Unicef India. Ma il problema più grande è la logistica. Poiché le siringhe sono necessarie immediatamente, dobbiamo trasportarle in aereo. Le compagnie di navigazione impiegano due mesi per l’arrivo della spedizione. Pertanto, i costi di trasporto sono piuttosto pesanti.

Secondo le sue stime, il suo fondo ha donato quasi il 50% del costo del trasporto all’Unicef India, pari a $5-7 milioni.

La conversione da crypto a fiat richiede tempo

La carenza globale di container marittimi non è l’unico problema. Il processo di conversione delle criptovalute in rupie è complicato e richiede tempo secondo Nailwal. La ragione principale di ciò è la mancanza di un quadro normativo per le risorse digitali in India.

L’India Crypto Relief Fund ha erogato poco più di $36 milioni da aprile

Il fondo, fondato nell’aprile 2021, mira a sostenere il governo nella battaglia contro il Covid-19 convogliando verso di esso denaro da tutto il mondo. Secondo Nailwal, il suo fondo ha sborsato $36,28 milioni sui $429,59 milioni raccolti finora. I fondi sono stati raccolti in 10 diverse criptovalute. La prossima settimana trasferiranno circa $9 milioni.

Il cofondatore di Ethereum (ETH/USD) Vitalik Buterin ha donato 500 ether e oltre 50 trilioni di Shiba Inu (SHIB/USD) a maggio. La sua donazione è stata valutata fino a un miliardo. A causa della volatilità di SHIB, il loro valore finì per essere di soli $400 milioni.

I problemi normativi sono la ciliegina sulla torta

In India, le operazioni di criptovaluta non sono regolamentate, il che rende piuttosto complicato il processo di conversione da criptovaluta a fiat. Nailwal ha condiviso che il suo fondo ha creato un’entità a Dubai che ottiene criptovalute in USD, dopodiché vengono convertite in rupie. I fondi raggiungono l’India in due settimane.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money