Coinbase Pro annuncia la quotazione di ARPA, AUCTION e PERP

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Ott 19, 2021
  • Coinbase Pro ha annunciato l'aggiunta di ARPA, AUCTION e PERP alle criptovalute supportate.
  • ARPA e AUCTION hanno guadagnato il 25% dall'annuncio.
  • Tuttavia, PERP non è riuscito a ottenere guadagni simili ed è diminuito nelle ultime 24 ore.

Coinbase, uno dei principali crypto exchange negli Stati Uniti, sta ancora espandendo l’elenco delle criptovalute che gli utenti possono scambiare sulla piattaforma. L’exchange ha aggiunto tre nuove criptovalute su Coinbase Pro, causando un’impennata dei rispettivi prezzi.

Principali guadagni dopo la quotazione

Un annuncio rilasciato dall’exchange il 19 ottobre ha rivelato che consentirà agli utenti sulla piattaforma di accedere a criptovalute come ARPA Chain (ARPA/USD), Bounce (AUCTION/USD) e Perpetual Protocol (PERP/USD).

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

L’exchange ha dichiarato che queste tre nuove aggiunte saranno disponibili per il trading dal 19 ottobre o dopo le 21:00 PT, se viene raggiunta una liquidità sufficiente. Le tre criptovalute saranno disponibili per la permuta di coppie di USD, EUR e USDT.

A seguito di questa quotazione, ARPA e AUCTION hanno subito un importante “effetto Coinbase” che ha visto i prezzi aumentare di circa il 25% in un periodo di 24 ore. Tuttavia, PERP non ha risposto all’elenco e non è riuscito ad attirare l’interesse di nuovi acquirenti da parte dei trader.

Dopo che la quotazione è stata resa pubblica, PERP ha registrato un leggero guadagno, ma da allora ha perso circa il 5,6% di valore nelle ultime 24 ore, scambiando a $16,48 secondo CoinGecko. L’altcoin è anche in calo del 30,7% rispetto al massimo storico di $24,40 creato il 30 agosto.

ARPA è il token nativo della rete ARPA Chain. La rete offre smart contract che offrono privacy e facilitano le transazioni off-chain. Prima dell’annuncio di Coinbase, ARPA aveva già realizzato un guadagno del 9%. Dopo la quotazione, l’altcoin ha raggiunto il massimo storico di $0,186. Tuttavia, è leggermente sceso da quei massimi a circa $0,171.

AUCTION è il token nativo di Bounce, una rete di aste decentralizzata. L’altcoin ha anche guadagnato circa il 23% in 24 ore dopo la quotazione di Coinbase per raggiungere $40. Tuttavia, è leggermente sceso a circa $38.

L’effetto Coinbase

Le nuove inserzioni su Coinbase di solito subiscono aumenti di prezzo significativi. Tuttavia, non tutte le persone concordano sull’esistenza dell'”effetto Coinbase”. Un rapporto di Coin Metrics nel giugno dello scorso anno affermava che l’impatto dei prezzi dopo la quotazione su Coinbase Pro era sopravvalutato.

Il rapporto ha mostrato che le nuove quotazioni su Coinbase non hanno goduto di importanti guadagni come è stato ipotizzato. I risultati hanno mostrato che i nuovi token quotati in borsa vedono solo un guadagno compreso tra l’1% e il 14% dieci giorni prima e dieci giorni dopo la data di quotazione.

Tuttavia, alcuni analisti credono ancora che i nuovi elenchi di Coinbase di solito subiscano importanti guadagni di prezzo. Secondo Messari, una famosa società di analisi crittografiche, l’effetto Coinbase si traduce in un guadagno di circa il 90% entro cinque giorni.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money