Ad

Il Regno Unito svelerà un nuovo regime di normative crypto

Di:
su Mar 28, 2022
Listen
  • Il governo del Regno Unito è pronto a introdurre un nuovo quadro normativo sulle criptovalute.
  • Questo framework presterà attenzione alle stablecoin.
  • Il framework fornirà chiarezza sulle normative crypto in generale.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Il Regno Unito dovrebbe introdurre una nuova serie di norme per regolamentare il settore delle criptovalute. I regolamenti si concentreranno sulle stablecoin. Queste ultime sono criptovalute supportate da altri asset come valuta fiat, commodities o altre monete.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

L’UK annuncerà un nuovo regime normativo per le criptovalute

Copy link to section

Il ministro delle finanze in Gran Bretagna, Rishi Sunak, annuncerà un nuovo quadro normativo per il mercato delle criptovalute nel Regno Unito. Un rapporto della CNBC ha svelato che tale quadro normativo è nelle sue fasi finali.

La CNBC cita fonti che hanno familiarità con la questione e queste hanno affermato che il quadro normativo potrebbe essere abbastanza positivo. L’introduzione di questi regolamenti potrebbe aiutare a offrire chiarezza normativa, che manca da molto tempo. Le fonti hanno notato che i funzionari del Tesoro sono stati disponibili a capire di più sul settore delle criptovalute, in particolare sulle stablecoin.

La CNBC ha anche affermato che il Dipartimento del Tesoro del Regno Unito era già in consultazione con alcuni attori del settore delle criptovalute. Tra questi, c’è Gemini, una delle popolari piattaforme di trading di criptovalute. Gemini ha la sua stablecoin, il cui valore è ancorato al dollaro USA.

Tether (USDT) è attualmente la più grande stablecoin con oltre 80 miliardi di dollari di fornitura in circolazione. Tuttavia, la società è stata esaminata se l’USDT è completamente supportato dalle riserve in USD. Le stablecoin stanno anche sollevando preoccupazioni sui loro effetti sulla stabilità finanziaria, data la loro crescente popolarità.

Il settore delle criptovalute del Regno Unito è attualmente regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA). Questa organizzazione ha il compito di concedere licenze alle società che operano nello spazio crypto e di proteggere gli investitori di tale settore.

Sono in corso discussioni anche per norme crypto europee

Copy link to section

Anche l’Unione Europea sta formulando regole chiare per il settore delle criptovalute. L’UE ha in programma di implementare i regolamenti MiCA che regoleranno le risorse virtuali. Queste normative aiuteranno a chiarire come saranno regolamentate le criptovalute nell’UE. I legislatori dell’UE determineranno anche l’istituzione incaricata di regolare il mercato crypto.

Ci sono state speculazioni sul divieto dell’UE di criptovalute proof-of-work come Bitcoin. Tuttavia, la scorsa settimana, i legislatori hanno votato contro tale divieto. Pertanto, le normative MiCA continueranno senza divieto di PoW.

Crypto