Ad

L’hack del fine settimana vede gli utenti di Atomic Wallet perdere $ 35 milioni| quello che sappiamo finora

Di:
su Jun 5, 2023
Listen
  • L'hack è iniziato il 2 giugno e finora ha colpito oltre l'1% degli utenti mensili del portafoglio.
  • Gli account Twitter truffa verificati hanno impersonato il portafoglio e condiviso collegamenti di phishing che affermano di aiutare gli utenti.
  • Atomic Wallet insieme a singoli investigatori blockchain che tracciano i fondi rubati

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Gli utenti di Atomic Wallet hanno perso più di 35 milioni di dollari in criptovalute in un hack iniziato il 2 giugno. Secondo un tweet pubblicato dalla società nelle prime ore di lunedì, almeno l’1% degli utenti mensili è stato finora colpito.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

https://twitter.com/AtomicWallet/status/1665550651735023616?s=20

Come è andata a finire l’hack di Atomic Wallet?

Copy link to section

Sebbene Atomic Company abbia dichiarato di aver intensificato gli sforzi per rintracciare e ripristinare le risorse crittografiche rubate, l’hack ha causato molta confusione tra gli utenti di criptovalute visto che il portafoglio atomico è uno dei portafogli crittografici più utilizzati.

L’hack è stato segnalato per la prima volta da un ricercatore on-chain pseudonimo @ZachXBT su Twitter. Il ricercatore ha anche affermato di aiutare una vittima a recuperare $ 1 milione, sebbene il recupero non sia stato ancora reso noto.

Secondo il thread del tweet di @ZachXBT, i token tra i fondi rubati includono Bitcoin (BTC), Tether (USDT), BNB Coin (BNB), Polygon (MATIC) e Litecoin (LTC). Secondo le transazioni divulgate, i token su Tron sembrano essere i più colpiti.

Secondo il ricercatore, la vittima più grande è stata trovata su Tron con 7,95 milioni di dollari rubati.

Atomic in un tweet di oggi ha affermato che “l’ultima transazione prosciugata è stata confermata oltre 40 ore fa”. Tuttavia, lo spazio sociale è inondato di vittime che affermano di aver perso tutti i loro risparmi in criptovalute e l’impatto potrebbe essere molto maggiore di quanto riportato. La comunità ha anche chiamato Atomic per aver cercato di annacquare il vero impatto dell’hack.

Sfortunatamente diversi account Twitter truffa verificati hanno impersonato Atomic Wallet per incassare il trambusto e hanno condiviso collegamenti di phishing che affermano di aiutare le vittime a recuperare i fondi persi.

Nessuna specifica degli attacchi finora

Copy link to section

A parte la rivelazione fatta da @ZachXBT e i pochi tweet di Atomic Wallet in cui si afferma che stanno indagando e analizzando l’hacking, finora non ci sono dettagli ufficiali da parte dell’azienda.

Gli utenti sul canale Telegram ufficiale di Atomic Wallet hanno dichiarato che l’hack è iniziato dopo un recente aggiornamento del software. Tuttavia, alcuni utenti hanno affermato che i loro fondi sono stati prosciugati nonostante il mancato aggiornamento all’ultimo aggiornamento software.

Alle vittime è stato tuttavia chiesto di inviare informazioni su un modulo di Google Documenti che Atomic Wallet utilizzerà nelle sue indagini in corso.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Tron Wallet Crypto Crypto Risparmi