Ad

Binance ha lanciato una nuova azione legale collettiva in Canada

Di:
su Apr 23, 2024
Listen
  • Binance è stata accusata di violazioni della legge sui titoli in Canada
  • I querelanti affermano che Binance ha venduto illegalmente derivati crittografici a investitori al dettaglio.
  • I procedimenti legali sono in corso nonostante la partenza di Binance dal Canada nel 2023.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

L’exchange di criptovalute Binance è coinvolto in una battaglia legale in Canada poiché deve affrontare un’azione legale collettiva per presunta violazione delle leggi locali sui titoli.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

La causa, depositata presso la Corte Superiore di Giustizia dell’Ontario, accusa Binance di vendere prodotti derivati crittografici a investitori al dettaglio senza un’adeguata registrazione, contravvenendo all’Ontario Securities Act (OSA) e alla legge federale.

Le accuse contro Binance

Copy link to section

I querelanti, rappresentati da Christopher Lochan e Jeremy Leeder, sostengono che la vendita di prodotti derivati crittografici da parte di Binance ha danneggiato gli investitori canadesi. Affermano che decine di migliaia di utenti canadesi hanno investito in questi prodotti, che venivano offerti illegalmente.

La causa chiede il risarcimento dei danni e la rescissione delle presunte operazioni illegali, evidenziando la significativa presenza di investitori al dettaglio nel mercato dei derivati sulle criptovalute.

Il caso mette in luce le complessità normative che circondano gli scambi di criptovaluta e sottolinea la necessità di aderire alle leggi sui titoli, in particolare per quanto riguarda la protezione degli investitori al dettaglio.

Azione collettiva nonostante Binance lasci il Canada

Copy link to section

In particolare, l’azione legale contro Binance fa seguito ai precedenti avvertimenti della Ontario Securities Commission (OSC).

Nel giugno 2021, Binance ha annunciato l’intenzione di cessare le operazioni in Canada dopo aver ricevuto un avvertimento dall’OSC. Tuttavia, l’indagine dell’OSC sulle attività di Binance è continuata, portando ad ulteriori controlli.

Nonostante la partenza di Binance dal Canada nel maggio 2023, le autorità locali hanno persistito nelle loro indagini, indicando le continue preoccupazioni normative relative alle pratiche dell’exchange.

Man mano che la causa si svolge, la risposta di Binance alle accuse e la sua strategia per navigare nel panorama legale saranno osservate da vicino sia dai partecipanti al mercato che dalle autorità di regolamentazione, visto che si trova ad affrontare problemi legali anche negli Stati Uniti e in altri paesi.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Binance Canada Crypto Regolamentazione crypto