Recensione di Plus500

Sicurezza, commissioni di trading, asset negoziabili e altro
By: Harry Atkins
Updated: Gen 31, 2022
4.5/5 Star rating
Tempo di lettura: 18 minuti
Visita il sito e registrati

Plus500 è una piattaforma di trading offerta dalla filiale britannica di Plus500 Ltd: una società fondata da sei ex studenti dell’Israel Institute of Technology nel 2008. La società ora ha filiali a Cipro, Australia, Bulgaria e Singapore, nonché nel Regno Unito e fornisce CFD su oltre 2.000 titoli e asset. Plus500UK Ltd è pienamente autorizzata dalla Financial Conduct Authority (FCA) a offrire il trading di CFD e l’azienda mira a diventare il principale fornitore di questa forma di trading in tutto il mondo.

Pro e contro

Pro:

Puoi ottenere un conto demo gratuito
Un'ottima piattaforma mobile
Ben regolamentato in più giurisdizioni
Ampia varietà di titoli e asset da negoziare oltre alla criptovaluta
Diversi buoni strumenti di gestione del rischio

Contro:

Avviso di rischio. Il 76,4% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Devi imparare prima.

Cosa posso fare su Plus500?

Plus500 consente il trading di CFD con criptovalute, insieme a molti altri asset e titoli, come materie prime, forex, indici, azioni ed ETF. Il trading di contratti per differenza (CFD) è una tecnica di trading popolare in cui si fa trading contro variazioni di valore senza possedere realmente l’asset, controlla la nostra guida CFD per saperne di più. Ciò ti consente di fare trading con la leva finanziaria (sebbene la leva offerta sul trading di criptovalute sia molto più bassa rispetto ad altre opzioni). Il trading di criptovalute con leva finanziaria può aiutarti a massimizzare i tuoi profitti, ma porterà anche a maggiori perdite se il mercato si muove contro di te.

Ciò significa che qualcosa che non puoi fare su Plus500 è acquistare criptovalute: se vuoi effettivamente possedere le monete dovrai utilizzare un exchange o un broker di criptovalute. La piattaforma consente di effettuare operazioni rapide relative alla variazione di valore di una gamma di monete diverse Inoltre consente di utilizzare molte tecniche e strumenti per capitalizzare sul mercato, di cui si parlerà più dettagliatamente di seguito.

Quali criptovalute posso negoziare su Plus500?

Plus500 accoppia le criptovalute contro il dollaro e puoi scambiarle come uno degli asset coperti dai CFD. Puoi negoziare contro il valore delle seguenti criptovalute:

Tutte queste monete sono abbinate a USD e Plus500 offre anche la possibilità di fare trading con Ethereum e Bitcoin in coppia.

Metodi di pagamento Plus500

Puoi scegliere tra diversi metodi di deposito e prelievo su Plus500:

Trasferimento bancario

Puoi ricaricare il tuo conto Plus500 tramite bonifico bancario. Tuttavia, per fare ciò, dovrai richiedere che ti venga inviata un’e-mail con i dettagli (eseguita tramite la scheda ‘bonifico bancario’ nel menu ‘deposito’) e seguire le informazioni. I fondi possono richiedere fino a 5 giorni per essere visualizzati nel tuo conto. Ti potrebbe anche essere chiesto di caricare una fotografia o una scansione di un estratto conto per dimostrare che il pagamento è andato a buon fine.

Carta di debito/credito

Puoi effettuare depositi con Visa o Mastercard. Quando lo fai, ti potrebbe essere chiesto di caricare una scansione o una foto dell’estratto conto della tua carta per dimostrare la tua identità. I depositi effettuati utilizzando questo metodo sono in genere istantanei e i prelievi dipendono dal tempo di elaborazione della tua banca e possono richiedere da 1 a 4 giorni. Non è possibile utilizzare una carta di credito aziendale: la carta deve essere intestata a proprio nome.

Portafogli elettronici

Puoi finanziare e prelevare dal tuo conto Plus500 con PayPal e Skrill. Come con le carte di debito o di credito, i depositi effettuati in questo modo sono in genere istantanei. I prelievi, tuttavia, impiegano 3-7 giorni lavorativi per essere effettuati.

Su quali dispositivi posso utilizzare Plus500?

Il broker utilizza due piattaforme di base: il loro web e l’app mobile. Queste piattaforme sono facili da navigare, anche per un nuovo trader, e poiché supportano diversi sistemi operativi come iOS, Windows e Android, puoi utilizzare Plus500 su:

  • Computer desktop
  • Tablet
  • Laptop
  • Cellulari

Quanto è facile usare Plus500?

Plus500 presenta un design semplice e facile da navigare ed è disponibile in oltre 32 lingue, il che significa che l’esperienza dell’utente è eccezionale, indipendentemente da chi sei. Poiché la piattaforma basata sul web non richiede alcuna installazione o download di software, è facilmente accessibile dalla maggior parte dei paesi del mondo.

Inoltre, la piattaforma di trading mobile di Plus500 è disponibile sia come opzione basata sul web che come app di trading mobile. L’app è più su misura per rendere più facile il trading sul tuo telefono, ma visitare il sito ottimizzato per dispositivi mobili è tutt’altro che difficile.

Per quanto riguarda l’effettiva natura del trading di CFD, se sei nuovo potresti vedere la necessità di prenderti del tempo per capire come funziona tutto prima di addentrarti nel trading dal vivo. Questo è il motivo per cui Plus500 offre la possibilità di creare un account demo in modo che tu possa imparare come funziona il processo prima di investire i tuoi soldi.

Paesi supportati

Plus500 è disponibile in oltre 50 paesi. Questi includono:

  • Andorra
  • Argentina
  • Australia
  • Austria
  • Bahrein
  • Bulgaria
  • Chile
  • Costa Rica
  • Croazia
  • Cipro
  • Repubblica Ceca
  • Danimarca
  • Estonia
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Gibilterra
  • Grecia
  • Ungheria
  • Islanda
  • Irlanda
  • Isola di Man
  • Israele
  • Italia
  • Kuwait
  • Lettonia
  • Liechtenstein
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Malaysia
  • Malta
  • Messico
  • Monaco
  • Olanda
  • Nuova Zelanda
  • Norvegia
  • Oman
  • Polonia
  • Portogallo
  • Qatar Romania
  • Arabia Saudita
  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Sud Africa
  • Spagna
  • Svezia
  • Svizzera
  • Regno Unito
  • Uruguay

Regolamentazione

Plus500 opera attraverso diverse filiali e ognuna di queste è regolamentata dalla giurisdizione pertinente di quel paese:

  • Plus500UK Ltd è autorizzata e regolamentata dalla FCA (#509909). Questa è la normativa pertinente se operi nel Regno Unito. La FCA garantisce che tutti i fondi dei clienti siano conservati in modo sicuro in un conto bancario separato del cliente. Offre anche uno schema di compensazione in cui puoi avere diritto a un risarcimento fino a 50.000£ in caso di chiusura della società (sebbene questo non offra alcuna copertura se perdi denaro attraverso le tue operazioni).
  • Plus500CY Ltd è soggetta all’autorizzazione e alla regolamentazione della Cyprus Securities Exchange Commission (#250/14). Oltre a detenere fondi in un conto bancario cliente separato, CySEC può fornire fino a € 30.000 di risarcimento nel caso in cui la piattaforma crolli.
  • Plus500AU Pty Ltd (ACN 153301681), concesso in licenza da: ASIC in Australia, AFSL #417727, FMA in Nuova Zelanda, FSP #486026; Fornitore di servizi finanziari autorizzato in Sud Africa, FSP #47546. Per quanto possa non avere ancora un piano di compensazione, conserva i tuoi fondi in un conto bancario separato.

Verifica dell’account Plus500

La registrazione a Plus500 è un processo semplice, ma devi verificare il tuo account prima di iniziare a fare trading. Devi fornire una prova della tua identità e del tuo indirizzo e anche fornire una prova della fonte dei tuoi fondi.

Per aiutarti nella verifica dell’identità, dovrai fornire un documento d’identità rilasciato dal governo che mostri chiaramente quanto segue (un passaporto o una patente di guida sono i più semplici):

  • Nome e cognome
  • Numero di identità (se rilevante)
  • Foto
  • Data di nascita
  • Data di scadenza

Per verificare il tuo indirizzo, dovrai fornire uno dei seguenti:

  • Estratto conto Bank
  • Bolletta elettrica
  • Stato della carta di credito
  • Bolletta acqua o gas
  • Lettera fiscale
  • Tasse comunali
  • Bolletta servizi televisivi
  • Bolletta del telefono
  • Fattura Internet

Ti potrebbe anche essere chiesto di verificare la fonte dei tuoi fondi fornendo uno dei seguenti documenti:

  • Estratto conto bancario o carta di credito
  • La parte anteriore della tua carta di debito/credito

Assistenza clienti Plus500

Plus500 offre assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite e-mail e chat dal vivo. Il loro supporto e-mail è disponibile in più lingue, offrendoti una maggiore varietà per scegliere il più comodo per te. Se per qualsiasi motivo la live chat non è disponibile, puoi comunque raggiungerli tramite il modulo “Contattaci”. Plus500 non ha supporto telefonico, quindi se hai bisogno di una risposta più veloce dell’e-mail, la loro chat dal vivo è l’opzione migliore.

Piattaforma CFD Plus500

Prime impressioni

La piattaforma di Plus500 è piuttosto intuitiva con sezioni chiaramente etichettate, abbastanza semplici da essere comprese dagli utenti alle prime armi. Il design semplifica la navigazione per trovare la sezione Crypto CFD disponibile sia nel menu a discesa sotto gli strumenti sia in una sezione cliccabile direttamente sulla home page.

La schermata di trading è stata suddivisa in 3 sezioni di base in cui le funzioni del menu si trovano sul lato sinistro della schermata di trading. La parte superiore, invece, mostra gli asset di trading disponibili mentre la sezione inferiore ha i grafici di trading che puoi visualizzare sia come grafico a linee che come grafico a barre.

Nel complesso, l’interfaccia è intuitiva per i nuovi utenti, offrendo allo stesso tempo ai trader esperti tutte le informazioni di cui hanno bisogno.

Quali coppie di valute possono essere negoziate?

Puoi scambiare le seguenti coppie di criptovalute su Plus500:

  • BTC/USD
  • BCH/USD
  • ETH/USD
  • XRP/USD
  • LTC/USD
  • XMR/USD
  • IOT/USD
  • NEO/USD
  • EOS/USD

Ci sono commissioni di trading su Plus500?

Plus500 non addebita alcuna commissione per il trading poiché il suo reddito dipende esclusivamente dallo spread applicato. Lo spread è la differenza tra il prezzo bid (acquisto) e ask (vendita) della criptovaluta in questione.

Tuttavia, ci sono altre notevoli commissioni non di negoziazione che si applicano:

  • Tassa di inattività. Nel caso in cui rimanga inattivo per 3 mesi consecutivi, ti verrà richiesto di pagare una quota trimestrale di 10$.
  • Tassa di prelievo. Per i bonifici bancari, ti verrà addebitata una commissione di prelievo di 6 USD. Per altri metodi, ricevi 5 prelievi gratuiti al mese. Oltre a ciò, ti verrà richiesto di pagare 10 USD per ogni prelievo. Inoltre, verrà applicata una commissione di 10 USD se prelevi al di sotto degli importi minimi di prelievo, ad eccezione dei casi di utilizzo di una carta di credito/debito.
  • Commissione di cambio valuta. Quando si effettuano operazioni che coinvolgono strumenti finanziari denominati in una valuta diversa, Plus500 addebiterà una commissione di conversione della valuta fino allo 0,5%. Questa commissione viene addebitata nel momento in cui viene realizzato il profitto o la perdita di un’operazione e viene visualizzata in tempo reale sulla piattaforma in relazione all’utile e alla perdita non realizzati di qualsiasi operazione aperta.
  • Tassa overnight (costo di finanziamento). Questo è anche chiamato “premio” secondo la piattaforma Plus500. Viene sempre applicata una commissione premium ogni volta che una posizione rimane aperta dopo un certo periodo (chiusura del mercato). In poche parole, il finanziamento overnight viene sottratto o aggiunto al tuo conto quando si mantiene una posizione dopo la chiusura dei mercati. Il requisito del livello di margine di manutenzione è solitamente specifico per ciascuna criptovaluta. Nei casi in cui questo margine non viene mantenuto, la posizione si chiude automaticamente.

Qual è lo spread minimo?

Lo spread è la differenza tra il prezzo ask e quello bid, più questi numeri sono vicini, meglio è. Plus500 non è troppo trasparente sugli spread specifici per ogni criptovaluta, sebbene prometta “spread ristretti”. Tuttavia, devi anche tenere in considerazione il fatto che gli spread possono essere dinamici e muoversi in base alle tendenze del mercato.

Posso scambiare criptovalute con leva finanziaria?

Sì, puoi scambiare criptovalute con leva su Plus500. Tuttavia, come altri broker, il trading di criptovalute su Plus500 presenta una leva limitata, attualmente fissata a 1:2. Ciò potrebbe limitare la tua capacità di capitalizzare sui picchi di mercato, ma ti protegge anche dalla volatilità sinonimo di criptovalute che potenzialmente causano gravi perdite molto rapidamente.

Quali sono i margini richiesti?

Il margine è l’importo minimo di denaro che devi impostare per aprire una posizione con leva finanziaria, quindi ottieni solo una frazione della tua esposizione se fai trading con leva. I margini di Plus500 sono soggetti a modifiche, ma attualmente il margine iniziale per le criptovalute è attualmente del 50%, con un margine di mantenimento del 25%. Qualsiasi modifica ai tassi di margine influirà solo sulle posizioni aperte dopo che la modifica è stata apportata.

Posso aprire posizioni lunghe e corte su Plus500?

Sì, essendo una negoziazione CFD, puoi aprire posizioni lunghe e corte. Ciò significa sostanzialmente che puoi andare short (vendere) nei casi in cui prevedi che i prezzi scendano o andare long (acquista) nel caso in cui ritieni che i prezzi siano destinati a salire in alto. Puoi impostare posizioni per vendere o acquistare automaticamente quando una moneta specifica raggiunge un determinato prezzo.

Ci sono limiti di prelievo e deposito?

Sì, Plus500 ha specificato limiti di prelievo nel suo Accordo con l’utente. Per i pagamenti con Paypal e Skrill, il limite di prelievo è di 50 USD, o valore equivalente della valuta scelta. D’altra parte, le carte di credito e i bonifici bancari hanno un limite minimo di prelievo di 100 USD. Nel caso in cui sia necessario prelevare al di sotto del minimo stabilito, verrà addebitata una commissione di 10 USD. Hai fino a un massimo di 5 prelievi gratuiti al mese (a condizione che siano al di sopra del minimo) e qualsiasi prelievo aggiuntivo dopo questi comporterà una commissione di 10 USD.

Per i depositi, Plus500 consente un deposito minimo o 100 unità equivalenti della valuta locale a seconda del paese. Se stai facendo trading di criptovaluta in Italia, ad esempio, il tuo deposito minimo sarà di almeno 100€. D’altra parte, i limiti massimi dipenderanno dalla tua fonte di deposito, con i bonifici bancari che offrono i limiti di deposito più alti.

Riepilogo del trading CFD di Plus500

Plus500 è uno dei nomi più noti nel trading online e per una buona ragione. La piattaforma è più adatta ai trader esperti, poiché i CFD sono strumenti finanziari complessi che richiedono tempo e pratica per essere compresi appieno. Tuttavia, i trader che desiderano utilizzare la piattaforma troveranno gli spread ridotti e le opzioni di trading con leva finanziaria una proposta interessante.

Questo non vuol dire che i trader principianti dovrebbero stare alla larga da Plus500, solo che dovrebbero evitare di fare trading con i loro soldi fino a quando non hanno preso confidenza con il processo. Gli utenti possono imparare le basi con il conto demo gratuito e illimitato di Plus500, che simula il mercato e consente di effettuare operazioni su base pratica senza denaro reale coinvolto. Le risorse didattiche sono scarse, ma gli utenti possono informarsi sul trading di CFD altrove e utilizzare il conto demo della piattaforma per affinare le proprie abilità prima di aprire un conto di trading completo.

Ricorda che con un broker CFD non possiedi alcuna criptovaluta effettivamente ma solo un derivato su di essa. Pertanto, non puoi acquistare criptovaluta e aspettarti di ritirarla, come puoi fare con un exchange. Tuttavia, non riesci a trovare la possibilità di fare trading con la leva finanziaria su un exchange.

Generale

Funzionalità aggiuntive di Plus500

Plus500 offre due tipi di account di base: demo e account live. Mentre un conto demo può essere aperto gratuitamente e ti consente di testare la piattaforma senza rischiare denaro, un conto reale richiede il deposito di almeno 100 USD. Ci sono anche altre funzionalità offerte dalla piattaforma:

  • Chiudi con profitto. Ti aiuta a chiudere automaticamente un’operazione nel momento in cui raggiunge il livello di profitto assegnato.
  • Chiudi in perdita. Ti aiuta a chiudere automaticamente un’operazione una volta raggiunta un livello di stop loss designato.
  • Stop garantito. Questo strumento pone un limite assoluto al potenziale delle tue perdite indipendentemente da uno slippage. Questo è uno strumento particolarmente utile per i mercati delle criptovalute che è noto per essere volatile.
  • Avvisi sui prezzi. Questo ti avverte nel caso in cui un’operazione raggiunga un certo prezzo. A differenza di un ordine stop che chiude un’operazione, un avviso di prezzo funziona semplicemente come uno strumento per aiutarti a tenere traccia degli sviluppi del mercato e prendere una decisione su informazioni aggiornate.

Conclusione

Guardando ciò che la piattaforma ha da offrire ai trader di criptovalute, è sicuro concludere che questa è una delle migliori piattaforme di trading di criptovalute in circolazione. Plus500 è una società rispettabile regolamentata dalla FCA e offre un’interfaccia molto intuitiva che ti consente di negoziare una varietà di criptovalute utilizzando i CFD. Inoltre, a differenza di altre piattaforme, ti consente di scambiare criptovalute con una leva di 1:2.

Plus500 si distingue per il software proprietario che consente ai suoi utenti di sperimentare un’interfaccia intuitiva per effettuare operazioni su più mercati direttamente da un’unica schermata. La possibilità di passare da una posizione di trading all’altra, insieme alle quotazioni in live streaming delle attività finanziarie, rende Plus500 una solida opzione per il trading di CFD.

Il broker ha fatto del suo meglio per rimanere trasparente considerando il carico di informazioni che è stato tenuto visibile ai trader. Ciò include la percentuale di spread, il margine di mantenimento e l’importo minimo di negoziazione. Considerando il fatto che la maggior parte dei broker tende a nascondere queste informazioni o a modificare la maggior parte delle sue condizioni di trading senza preavviso, questo è un gesto positivo da parte di Plus500.

Il principale svantaggio della piattaforma è la mancanza di supporto telefonico, qualcosa che potrebbe essere un ostacolo per i trader che hanno bisogno di una comunicazione tempestiva. Tuttavia, la loro chat dal vivo è disponibile a tutte le ore e offre risposte utili a qualsiasi domanda tu abbia.

Come aprire un conto con Plus500

Hai deciso di registrare un account Plus500? Ottimo, ecco come si fa:

  1. Scarica il conto di trading proprietario dal suo sito ufficiale. Puoi farlo andando sulla home page e facendo clic sul pulsante di download del software. Altrimenti, puoi semplicemente andare al pulsante di registrazione sulla piattaforma basata sul web.
  2. Una volta completato il processo di download, verrai reindirizzato all’opzione ‘crea account’ dove potrai creare subito un vero account Plus500 o passare a una demo. Per il conto live, fai clic sull’opzione con denaro reale e inserisci i tuoi dettagli che includono la tua e-mail e la password. Clicca su ‘crea account’.
  3. Verifica il tuo numero di telefono e la tua identità. Questo è un requisito della FCA e ha lo scopo di dimostrare che sei chi dici di essere. Per verificare la tua identità dovrai fornire un documento d’identità per dimostrare il tuo nome e indirizzo. Puoi farlo semplicemente facendo clic su “verifica numero di telefono” nella pagina successiva che si apre dopo aver creato il tuo account.
  4. Il prossimo passo sarà creare il tuo deposito iniziale. Puoi farlo andando nell’angolo in basso a sinistra della tua interfaccia e facendo clic su “Gestione fondi”, quindi selezionando il metodo di deposito preferito.
  5. Una volta che i fondi vengono visualizzati sul tuo account Plus500, ora puoi iniziare a fare trading di criptovalute dal vivo.

I nostri redattori controllano tutti i contenuti per garantire la conformità con la nostra rigorosa politica editoriale. Le informazioni in questo articolo sono supportate dalle seguenti fonti affidabili.

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

Harry Atkins
Financial Writer
Harry è stato Financial Writer per Invezz, grazie a oltre un decennio di lavoro di scrittura, redazione e gestione di contenuti di alto profilo per aziende… leggi di piú.

Altre recensioni di broker