Confronta i migliori exchange di bitcoin

Al fine di sfruttare al meglio il tuo bitcoin e tenere le tue monete al sicuro, è essenziale utilizzare un exchange crypto affidabile. Abbiamo trovato e confrontato tutte le principali piattaforme per permetterti di fare la scelta giusta.
By: Harry Atkins
Harry Atkins
Harry si è unito a noi nel 2019, grazie a più di dieci anni di esperienza nella scrittura, redazione… read more.
Updated: Giu 16, 2021

Quali sono i migliori Bitcoin exchange?

Abbiamo confrontato tutti i Bitcoin exchange là fuori per trovare i migliori, e li abbiamo esaminati a fondo per assicurarci che tu possa trovare quello giusto per te, dai un occhiata anche ai migliori exchange per Ethereum. Continua e verificali. Se non sei ancora pronto, continua a leggere prima di scegliere.

1
Deposito minimo
$50
Promozione esclusiva
Il nostro punteggio
10
Inizio Trading
Descrizione:
Modalità di pagamento
Bonifico bancario, Trasferimento bancario
Elenco completo dei regolamenti:
CySEC, FCA
2
Deposito minimo
$1
Promozione esclusiva
Il nostro punteggio
9.3
Più grande scambio criptovaluta del mondo, con oltre 2 miliardi di utenti al giorno
Innovativa piattaforma di trading offerta vastissima gamma di monete crypto
Supporta oltre 60 metodi di pagamento, tra cui PayPal
Inizio Trading
Descrizione:
Binance è cresciuto in modo esponenziale da quando è stato fondato nel 2017 ed è ora uno dei, se non il più grande scambio di criptovaluta sul mercato.
Modalità di pagamento
Cryptocurrencies
Elenco completo dei regolamenti:
3
Deposito minimo
$20
Promozione esclusiva
Il nostro punteggio
8.7
Il margine sui ricavi con piena conformità legale
criptovaluta picchettamento
varie opzioni di pagamento
Inizio Trading
Descrizione:
Cex.io offre cambio di moneta a corso forzoso per Bitcoin Ethereum, cavezza, e 23 altri cryptocurrencies, così come Bitcoin / Ethereum di trading nei confronti del dollaro.
Modalità di pagamento
Carta di credito, Carta di debito, Bonifico bancario, Cryptocurrencies, Skrill
Elenco completo dei regolamenti:

Cos’è l’exchange di bitcoin?

Un exchange di bitcoin è un mercato dove puoi vendere e comprare bitcoin e altre criptovalute, esempio: Maker, Bitcoin SV e molte altre. Negli exchange è possibile scambiare rapidamente e facilmente moneta fiat (come GBP e USD) con la criptovaluta, e scambiare diverse criptovalute l’una per l’altra. Alcuni exchange come Wirex e LocalBitcoins sono costruiti con un’interfaccia intuitiva, che li rende interessanti per i principianti, mentre altri come Bittrex e Binance sono dotati di un’interfaccia più avanzata per i trader più esperti.

Come funzionano i Bitcoin exchange?

Ci sono due metodi principali per fare trading bitcoin nell’exchange:

  • Ordini a mercato. Con un ordine a mercato, acquisti o vendi bitcoin al miglior prezzo disponibile in quel momento nell’exchange. Poiché l’acquisto è solitamente istantaneo, gli ordini di mercato sono il modo più veloce per comprare e vendere bitcoin.
  • Ordini limite. Con un ordine limite stabilisci il prezzo al quale vuoi comprare o vendere le tue monete e la transazione avviene automaticamente quando il bitcoin raggiunge quel prezzo. Se pensi che il bitcoin di valore stia per scendere, allora puoi impostare un limite di ordine per comprare ad un prezzo più basso e ottenere di più.

Come utilizzare un exchange di bitcoin

Per utilizzare un bitcoin exchange, prima di tutto devi creare (e di solito verificare) il tuo account. Una volta fatto questo, potrai collegare la tua carta a quell’account oppure ricaricare la carta pagando direttamente sull’ account. Dopo aver fatto questo avrai la possibilità di acquistare bitcoin: scegli il tuo metodo di pagamento e compra le monete.

A seconda del metodo di acquisto che preferisci, varia il periodo durante il quale il tuo account verrà accreditato. Ad esempio, gli exchange come Wirex accreditano istantaneamente il tuo account quando acquisti bitcoin con carta di credito, ma possono impiegare 3-5 giorni se usi il bonifico bancario.

Cosa devo cercare in un exchange di bitcoin?

Ci sono una serie di fattori da considerare quando devi scegliere quale exchange di criptovalute utilizzare, tra questi ci sono i seguenti:

Metodi di pagamento accettati

Non tutti gli exchange crypto accetteranno le stesse forme di pagamento. La maggior parte di essi accetterà carte di credito e bonifici bancari, ma alcuni come Binance e Bittrex ti permetteranno di operare solo con diverse criptovalute. È da sottolineare che è particolarmente difficile trovare exchange che accettino PayPal. Assicurati di utilizzare un exchange che ti permetta di pagare come preferisci, in modo da renderlo più conveniente per te.

Commissioni di trading

Questo è uno dei fattori più importanti nella scelta di un Bitcoin exchange, in quanto influisce direttamente sull’importo che pagherai. Solitamente gli exchange per criptovalute fanno pagare le commissioni di maker (vendita) e taker (acquisto), e variano da un exchange all’altro e dal volume delle tue compravendite. Questi tassi di solito si collocano tra lo 0,1% e l’1,25%. Ottenere il maggior numero di bitcoin per il dollaro significa trovare un exchange con un tasso di cambio basso.

Restrizioni geografiche

Non tutti gli exchange crypto sono disponibili gratuitamente in tutti i Paesi. Piattaforme come Binance sono disponibili in quasi tutti i Paesi, mentre Wirex non è disponibile negli Stati Uniti. Prima di creare un account, controlla che l’exchange che vuoi utilizzare sia disponibile dove ti trovi.

Spese di pagamento

Le tariffe variano a seconda dell’exchange, e spesso dipendono dal metodo di pagamento. La maggior parte dei siti addebiterà circa l’1% – 5% quando si acquista con carta di credito e circa il 2% quando si utilizza il bonifico bancario. Quando scegli una piattaforma Bitcoin assicurati che i tuoi profitti non siano eccessivamente penalizzati dalle commissioni addebitate.

Design e facilità di utilizzo

Una cosa importante da considerare nella scelta di un exchange è quanto sia ben progettato il sito. Wirex, ad esempio, è dotato di un’interfaccia intuitiva per aiutare i principianti a comprare e vendere bitcoin anche tramite carta di credito, mentre altri siti come Binance sono progettati per gli utenti più avanzati, poiché mostrano grafici complicati, prezzi e schemi di criptovaluta e permettono di utilizzare diversi strumenti di trading. È meglio che ti concentri sull’acquisto delle monete, non su come funziona il sito, quindi trova un exchange comodo da usare.

Devo verificare il mio account exchange?

Sì, dovrai verificare la tua identità quando ti iscrivi a un exchange. Solitamente ti verrà chiesto di fornire 2 tipi di documento d’identità (come il passaporto o la patente di guida) e spesso un selfie di te che ne tieni uno in mano per dimostrare che è tuo. Piattaforme come Bitstamp e Bitpay possono anche chiederti ulteriori documenti di verifica, come l’estratto conto bancario o la bolletta per confermare il tuo indirizzo.

I Bitcoin exchange sono sicuri?

Gli exchange Bitcoin hanno molte funzionalità di sicurezza, ma sono un grosso bersaglio per gli attacchi online. Ci sono stati casi in cui gli exchange sono stati hackerati e sono stati rubati da hacker milioni di criptovaluta, come ad esempio con l’exchange Mt Gox nel 2014. Quindi ti consigliamo di non tenere più di una piccola quantità di bitcoin alla volta su un account di exchange. Invece, trasferisci le tue monete in un portafoglio personale per tenerle al sicuro.

Se acquisti una grande quantità di monete come investimento a lungo termine, prendi in considerazione l’utilizzo di un portafoglio hardware o di un paper wallet per una maggiore sicurezza. Se è una piccola somma a cui intendi accedere regolarmente, allora potrebbe essere meglio procurarti un portafoglio online.

Cosa succede se dimentico la mia password?

Questo dipenderà dalla piattaforma, ma di solito gli exchange prevedono dei passaggi per reimpostare una password dimenticata attraverso l’indirizzo e-mail/le domande di sicurezza che hai registrato al momento della creazione del tuo account. È sufficiente avviare la reimpostazione della password e verrà inviato un link al tuo indirizzo e-mail per aiutarti a configurarne una nuova. Il tuo account di exchange ha accesso ai tuoi bitcoin, quindi è importante scegliere una password sicura che non è facile da indovinare.

Quanto sono veloci le transazioni sugli exchange bitcoin?

La maggior parte delle transazioni sugli exchange bitcoin sono istantanee. Non appena effettui il pagamento, i bitcoin saranno immediatamente sul tuo account per il trading. Questo non è necessariamente il caso quando si trasferiscono i bitcoin tra un exchange e l’altro, il che richiederà un po’ più di tempo in quanto deve essere verificato sulla blockchain. I migliori exchange crypto come Binance effettueranno l’accredito sul tuo conto dopo due conferme di blockchain, che possono richiedere alcuni minuti.

Se effettui un ordine limite, la transazione verrà effettuata solo quando il bitcoin raggiunge il valore che hai selezionato per l’acquisto/vendita. Tuttavia, a questo punto, la velocità delle transazioni sarà la stessa degli ordini a mercato.

Quali metodi di pagamento posso utilizzare per acquistare bitcoin negli exchange?

Questo dipende dall’exchange di criptovalute che vuoi utilizzare. In genere le carte di debito e i bonifici bancari sono i metodi di pagamento più comunemente usati. Alcuni exchange accettano anche pagamenti con carta di credito o PayPal, ma questo è poco usuale. Se utilizzi un exchange che supporta molte criptovalute, puoi anche usare le altre monete come litecoin o ether (la criptovaluta di Ethereum) per acquistare bitcoin, e viceversa.

Gli exchange di criptovalute applicano commissioni per l’acquisto e la vendita di bitcoin?

Sì, gli exchange avranno delle commissioni per effettuare le transazioni, soprattutto se acquisti le monete direttamente con la tua carta. In genere queste saranno tra l’1% e il 5% a seconda della piattaforma, del metodo di pagamento e di quanto si sta spendendo. Se intendi effettuare una transazione di importo elevato, di solito pagherai commissioni più basse rispetto ad un numero inferiore di monete.

Spesso puoi evitare del tutto le commissioni trasferendo denaro sul tuo conto tramite bonifico bancario e utilizzando quel denaro per acquistare bitcoin.

E addebitano delle spese per i bonifici in entrata e in uscita dal mio account?

Quando trasferirai le monete in un altro portafoglio o in un altro exchange di criptovalute, ti verranno addebitate le spese di transazione associate alla blockchain Bitcoin (note anche come mining fee). Queste variano a seconda della quantità di transazioni che avvengono in quel momento, ma la commissione è di solito intorno a 0,2 mBTC (un mBTC è un millesimo di un bitcoin).

Quando si tratta di prelevare moneta fiat (come GBP o USD), gli exchange solitamente vengono addebitati a seconda del metodo di pagamento su cui si sta prelevando. La fascia si aggira di solito intorno all’1% – 4%, con i tassi più bassi addebitati quando si utilizzano i bonifici bancari.

Ho bisogno di un portafoglio per usare un exchange Bitcoin?

No, non è così. Solitamente gli exchange Bitcoin sono dotati di portafogli integrati per conservare una vasta gamma di monete, quindi avrai un account dove custodirle. Tuttavia, ti consigliamo di trasferire i tuoi bitcoin dal tuo account di exchange a un portafoglio personale se non hai intenzione di scambiarli a breve o se ne vuoi tenere una grande quantità. È più sicuro non conservare le monete in un exchange.

Quali altre piattaforme posso usare per comprare e vendere bitcoin?

Le altre piattaforme comunemente usate sono i broker di Bitcoin e le piattaforme di trading con i CFD. I broker gestiscono l’acquisto e la vendita di bitcoin per conto tuo e ricevono una piccola commissione come percentuale dell’importo totale (ma queste commissioni sono incluse nel prezzo indicato delle monete), mentre le piattaforme di CFD sono più mirate a permetterti di effettuare operazioni veloci per capitalizzare le fluttuazioni del mercato; questo è ciò che usano i trader online.

Dovrei usare un exchange di bitcoin?

Dipende da te. Se vuoi un modo semplice per comprare e vendere bitcoin con moneta fiat o con un’altra criptovaluta, allora un exchange sarà la piattaforma perfetta per farlo. Se non sei ancora sicuro, dovresti cercare una piattaforma CFD.

Pros

  • Gli exchange consentono di acquistare bitcoin all’istante
  • Spesso è possibile acquistare e vendere altre criptovalute nello stesso exchange
  • È possibile impostare il prezzo al quale si desidera acquistare e vendere le monete

Contro

FAQ

Posso utilizzare un exchange di bitcoin sul mio cellulare?
Ci sono exchange che si possono utilizzare in anonimato?
Posso accedere allo storico delle mie transazioni su un exchange?
Ci sono limiti massimi o minimi di deposito/prelievo?
Ci sono limiti massimi o minimi di acquisto?
Posso acquistare tutte le criptovalute in un exchange otre ai bitcoin?
Gli exchange di bitcoin sono legali?
Gli exchange bitcoin sono regolamentati?
Devo pagare le tasse sulle monete acquistate tramite un exchange?
Cosa s쳭e se per sbaglio invio le mie monete all’indirizzo sbagliato?
Cosa s쳭e se un exchange viene hackerato o chiude?
Posso prelevare sul mio conto PayPal da un exchange di bitcoin?
Posso annullare un’operazione di trading su un exchange?
Quali sono le differenze tra exchange e broker CFD?
Qual è la differenza tra un wallet di bitcoin e un exchange di bitcoin?
Le carte di debito bitcoin hanno exchange integrati?
Come fanno gli exchange a determinare il prezzo dei bitcoin?

Fact-checked

I nostri redattori controllano tutti i contenuti per garantire la conformità con la nostra rigorosa politica editoriale. Le informazioni in questo articolo sono supportate dalle seguenti fonti affidabili.

Avvertenza sui rischi

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

Harry Atkins
Financial Writer
Harry si è unito a noi nel 2019, grazie a più di dieci anni di esperienza nella scrittura, redazione e gestione di contenuti di alto profilo… read more.