4 progetti sottovalutati della DeFi che potresti prendere in considerazione

Scritto da: Ali Raza
Ottobre 5, 2020
  • Il mercato DeFi ha registrato un'impennata enorme negli ultimi mesi e sta rallentando a malapena.
  • Ci sono molti nuovi progetti che sono pronti a vedere la propria ascesa e portare qualcosa di nuovo.
  • La loro natura innovativa sarà vantaggiosa per il settore crypto, il settore DeFi e, naturalmente, gli utenti.

Il mercato della finanza decentralizzata (DeFi) ha avuto un’impennata nel 2020, soprattutto durante l’estate di quest’anno. Numerosi progetti che hanno un potenziale estremamente elevato sono già stati rilasciati, con molti altri in cantiere.

In effetti, uno di loro, Uniswap, è stato appena segnalato per aver battuto il volume degli scambi mensili di Coinbase a settembre. Questa è la quantità di attenzione che DeFi sta ricevendo in questo momento.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Tenendo questo in considerazione, si ritiene ancora che l’hype stia iniziando a rallentare, poiché le stelle del settore DeFi stanno iniziando a stabilirsi e stabilizzarsi. Questo è esattamente il momento per far entrare nel mercato qualcosa di nuovo, e per gli investitori di entrare in questi nuovi progetti prima di iniziare a vedere un aumento di popolarità.

Ci sono quattro nuovi progetti DeFi che vale la pena considerare in questo momento.

1) DeFiner

DeFiner è un progetto che mira a consentire ai proprietari di criptovalute l’accesso a una piattaforma P2P non di custodia, che consentirà loro di depositare i propri asset digitali e guadagnare interessi su di essi.

La piattaforma fungerà anche da servizio di prestito/prestito, in modo che gli utenti possano anche guadagnare interessi sulle monete che prestano ad altri. Supporta già una serie di monete, tra cui Bitcoin, Ethereum, Binance Coin, Tether e DAI .

Sembrerebbe che gli utenti possono aspettarsi tassi di interesse compresi tra il 6% e il 12%. Nel frattempo, gli istituti di credito possono ritirare i propri fondi in qualsiasi momento.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

2) PlotX

C’è anche PlotX, un progetto decentralizzato e gestito dalla comunità che prevede di offrire rendimenti elevati quando si fa trading sui mercati di previsione dei prezzi delle criptovalute.

Questo tipo di piattaforma mostra molto potenziale, poiché utilizza la saggezza della comunità. Usarlo in modo intelligente può portare a profitti considerevoli, sebbene siano anche noti per commissioni costose, rischi elevati e accordi non equi.

Tuttavia, consente agli utenti di assumere posizioni rialziste, ribassiste o neutre e guadagnare rendimenti se le loro previsioni sui prezzi sono corrette. È sicuramente un progetto che vale la pena esplorare ulteriormente.

3) RAY

Al terzo posto c’è RAY, o Robo-Advisor for Yield. Questo è fondamentalmente un sistema di contratto intelligente, che utilizza oracoli di prezzo fuori catena per i trasferimenti automatici di fondi. I fondi vengono inviati a un protocollo di prestito che troverà il rendimento più alto e lo offrirà all’utente.

In questo momento, RAY consente agli utenti di prestare DAI Ethereum e token USDC. Non appena gli utenti depositano i propri fondi in uno degli smart contract RAY, ricevono un token univoco che possono utilizzare per dimostrare la proprietà dei fondi depositati. Naturalmente, questo include anche l’interesse che guadagnano nel processo.

Tuttavia, qualsiasi rendimento aggiuntivo prodotto da RAY comporta una commissione del 20%, ma il progetto si conferma legittimo e sicuro da Trail of Bits.

4) Skale Network

Infine, c’è Skale Network, che non è esattamente un progetto DeFi, ma più un’infrastruttura tecnica che consente agli utenti di creare dApp piuttosto potenti all’interno dell’ecosistema Ethereum.

Una cosa da notare è che l’area di utilizzo, un’interfaccia cloud decentralizzata e modulare, sarebbe estremamente vantaggiosa quando si tratta di aiutare la scalabilità del settore DeFi. Inoltre, ridurre il carico che la rete di Ethereum deve affrontare ridurrebbe anche le tariffe del gas.

Con Skale, limitazioni e compromessi diventerebbero un ricordo del passato ed Ethereum sarebbe finalmente in grado di riprendersi dall’ondata di DeFi.