Paxful Exchange aggiunge il supporto per la stablecoin BiLira (TYRB)

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Ott 8, 2020
  • Il crypto exchange P2P globale, Paxful, ha recentemente annunciato l'aggiunta del supporto per BiLira.
  • La stablecoin supportato dalla lira turca può ora essere utilizzata per acquistare Bitcoin e Tether.
  • Consentirà a più persone di accedere al settore delle criptovalute e contribuirà a spingere l'adozione.

Il crypto exchange P2P, Paxful, ha recentemente integrato BiLira (TYRB), una stablecoin supportato dalla lira turca. La mossa arriva a causa del desiderio dell’exchange di espandere i suoi metodi di pagamento. Di conseguenza, gli utenti possono ora acquistare o vendere monete come Tether e persino Bitcoin, contro la nuova stablecoin.

Come accennato, BiLira è un token garantito dalla lira turca e basato sulle riserve di valuta fiat detenute nei conti di custodia. La stablecoin rende l’exchange, e quindi le stesse criptovalute, più accessibili.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Inoltre, fornisce anche un metodo tokenizzato per la raccolta di fondi, che dovrebbe essere molto utile per le crypto start-up.

Grazie al supporto della lira, gli utenti potranno ora utilizzare la rete P2P di Paxful per acquistare direttamente monete e scegliere una delle 300 diverse opzioni di pagamento, tra cui 160 valute fiat che possono essere custodite nei loro conti.

Alcune delle altre principali valute supportate includono l’euro (EUR), il dollaro canadese (CAD), il rublo russo (RUB) e molte altre.

Paxful continua ad espandersi

Con la nuova mossa, Paxful continua ad espandersi dall’essere la piattaforma per soli Bitcoin che era nel 2015, anno del lancio dell’exchange. Come molti ricorderanno, solo di recente ha aggiunto il supporto per la più grande stablecoin del mondo, Tether (USDT). Ora, BiLira è un’altra moneta offerta ai suoi utenti.

Il CEO di Paxful, Ray Youssef, ha dichiarato che l’exchange è entusiasta di collaborare con BiLira e aggiungere la sua criptovaluta come metodo di pagamento. “La missione di Paxful è incentrata sull’inclusione finanziaria e con una nuova stablecoin sostenuta da una valuta fiat, stiamo offrendo a un numero ancora maggiore di utenti l’accesso alle reti digitali globali e un’alternativa sicura ai sistemi bancari tradizionali,” ha affermato.

Come molti sapranno, il fatto stesso che Paxful supporti centinaia di metodi di pagamento è il suo più grande vantaggio. Per questo motivo, consente agli utenti di Paesi con regole bancarie altamente restrittive di accedere alle criptovalute. Grazie a Paxful, tali utenti possono acquistare carte regalo tramite valute fiat, per poi utilizzarle per finanziare i loro conti Paxful e acquistare Bitcoin e, attraverso di esso, il resto del settore crypto.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro