Warp Finance perde $7,7 milioni in un hack sui prestiti flash della Defi

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace giocare a… read more.
on Dic 18, 2020
  • Warp Finance afferma che sostituirà la maggior parte dei fondi rubati con il deposito delle garanzie.
  • Un hacker ha approfittato di una truffa sui prestiti flash e ha ritirato molto più del limite di garanzia.
  • L'importo rubato era in DAI e USDC con un totale combinato di $ 7,7 milioni.

La piattaforma decentralizzata Warp Finance ha subito un grave attacco, poiché la società appena lanciata ha perso $7,7 milioni di stablecoin DAI e USDC.

L’hacker ha ritirato tale importo dalla piattaforma utilizzando una truffa sui prestiti flash. La truffa di prestito consente agli utenti di ottenere prestiti a breve termine senza garanzie a condizione che il prestito venga rimborsato immediatamente in un blocco. Non è la prima volta che quest’anno dei criminali informatici sfruttano questa utile funzione per rubare fondi dalle piattaforme.

Warp Finance afferma che restituirà la maggior parte dei fondi

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Il team dietro Warp Finance ha confermato l’incidente e consigliato agli utenti di interrompere di effettuare depositi sulla piattaforma fino a quando le circostanze non saranno tornate alla normalità.

Ieri sera, i membri della comunità hanno notato attività irregolari sul protocollo Warp Finance. Un utente sconosciuto ha utilizzato la truffa sui prestiti flash per svuotare i depositi DAI e USDC del protocollo in più transazioni.

L’hacker ha utilizzato una truffa complessa per poter ottenere un valore molto più alto del limite di garanzia, facendo perdere denaro alla società.

Il team di Warp Finance ha assicurato agli utenti che il team rimborserà la maggior parte dei fondi rubati e non devono preoccuparsi in merito. Il team afferma che ci sono token del valore di circa $5,5 milioni in un deposito di garanzia e il team prevede di utilizzare tale denaro per coprire le perdite.

Gli hacker sfruttano il settore DeFi in crescita

Il crescente settore della finanza decentralizzata (DeFi) è stato oggetto degli ultimi attacchi di hacking. Gli hacker stanno approfittando della crescita significativa dello spazio DeFi che ha raccolto miliardi di dollari in più protocolli. Ha attirato hacker che stanno sfruttando ogni singola opportunità o scappatoia per attaccare e rubare fondi.

La piattaforma è stata lanciata solo 9 giorni fa. Consente agli utenti di depositare crypto asset in cambio di stablecoin.

Se l’azienda riuscirà a recuperare i fondi, intende restituirli agli utenti interessati. Tuttavia, resterebbe comunque una perdita di circa $2,2 milioni dopo il ripristino. Warp Finance ha promesso che si adopererà per rimborsare quei clienti, ma non immediatamente.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro