VeChain tocca un nuovo massimo storico: cosa la aspetta?

Scritto da: Ilija Rankovic
Gennaio 21, 2021
  • VET/USD ha toccato ieri un nuovo massimo storico a $0,0342.
  • VeChain è il principale beneficiario di ieri della stagione delle altcoin.
  • L'IFP ha attualmente problemi a superare il suo ATH e ad entrare in modalità di determinazione di prezzo.

VeChain (VET) ha superato un livello chiave ed è aumentata fino a raggiungere un nuovo massimo storico grazie all’afflusso di acquirenti di IFP sul mercato. Mentre la criptovaluta era in modalità di rilevamento prezzo per molto tempo, è scesa appena sotto il suo livello di ATH e ora fatica a superarlo di nuovo.

Analisi fondamentale: VeChain – il principale beneficiario di ieri della altcoin season

VeChain (VET) è una piattaforma di supply chain basata su blockchain che è stata creata nel 2015 e lanciata a metà del 2016. L’obiettivo di VeChain è utilizzare la governance distribuita e la tecnologia Internet of Things per creare un ecosistema che risolva alcuni dei problemi nel settore della gestione della supply chain. L’idea è di aumentarne l’efficienza, la tracciabilità e la trasparenza, riducendo i costi e dando maggiore controllo ai singoli utenti. VeChain è stato creato e co-fondato da Sunny Lu, un dirigente IT che in precedenza ha lavorato come CIO di Louis Vuitton China.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Le prospettive di VeChain sono estremamente rialziste, soprattutto dopo essere entrata ieri nel territorio di nuovi prezzi. Sebbene la criptovaluta abbia introdotto un paio di aggiornamenti al suo protocollo la scorsa settimana, la sua traiettoria al rialzo è principalmente causata dalla emergente stagione delle altcoin. Guardando la sua performance settimanale, l’IFP ha registrato guadagni del 16,64%, sovraperformando la perdita di BTC dell’1,59%, ma non raggiungendo i guadagni del 21,14% di ETH.

Al momento, VeChain è quotato a $0,0331, che rappresenta un guadagno del 65,49% su base mensile. VeChain è attualmente la 20° più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato, con il valore corrente a $2,14 miliardi.

Analisi tecnica VET/USD: nuovi massimi storici all’orizzonte?

VeChain è stato uno dei maggiori beneficiari di ieri della stagione delle altcoin, poiché in qualche modo è riuscito a spingere e raggiungere nuovi massimi storici nonostante il mercato si muova lateralmente o diminuisca leggermente. Questa mossa è il risultato dell’IFP che sale e tocca costantemente la media mobile a 21 giorni per trovare supporto. La criptovaluta ha rilevato una forte spinta al rialzo con l’aumento del volume, creando un nuovo massimo storico di $0,0342.

VeChain ha trovato un forte supporto nella sua EMA a 21 giorni e nella sua EMA a 50 giorni. D’altra parte, il suo rialzo è abbastanza sconosciuto poiché i livelli sopra $0,0342 sono sconosciuti. Tuttavia, possiamo tracciare alcuni possibili livelli di prezzo con ritracciamenti di Fib.

Grafico giornaliero VET/USD

L’RSI giornaliero di VeChain si aggira da qualche tempo nel territorio di ipercomprato, ma l’ultima spinta verso l’alto lo ha spinto maggiormente verso l’ipercomprato. Il suo valore attuale è di 67,22.

Grafico VET/USD a 1 ora

Se ingrandiamo la panoramica oraria di VeChain, possiamo vedere quanto siano importanti le EMA a 21 e 50 ore per questa criptovaluta nel tempo. Una cosa importante da notare è un’interruzione improvvisa dal pattern di volume decrescente, che è un buon indicatore di una possibile mossa. Se il volume continua ad essere alto, potremmo aspettarci che i rialzisti di VeChain spingano il suo prezzo a nuovi massimi storici.