Miami vicina all’adozione delle criptovalute; valuta di pagare i lavoratori in BTC

By: Jinia Shawdagor
Jinia Shawdagor
Jinia è un'appassionata di criptovalute e blockchain con sede in Svezia. Ama tutto ciò che è positivo, viaggiare ed… read more.
on Feb 13, 2021
  • La commissione della città ha votato a favore della risoluzione per esplorare l'integrazione di BTC.
  • Oltre a pagare i lavoratori in BTC, Suarez vuole anche investire parte dei fondi di Miami in BTC.
  • Mentre Suarez è pronto a far adottare BTC alla città, la commissione opta per un approccio riservato.

I residenti di Miami potrebbero presto iniziare a pagare tutte o parte delle loro tasse, in Bitcoin (BTC). Il sindaco pro-crypto della città, Francis Suarez, ha svelato questa notizia attraverso un tweet il 12 febbraio, osservando che la commissione della città ha tenuto una riunione giovedì e ha votato a favore dell’adozione delle criptovalute. Secondo quanto riferito, la città potrebbe anche permettere ai cittadini lavoratori di ricevere tutto o parte del proprio stipendio in BTC.

Secondo quanto riferito, la commissione della città ha approvato questa proposta 4-1. Tuttavia, la commissione è tornata alla sua formulazione originale, visto che ha accettato solo di esplorare la fattibilità di queste opzioni. Di conseguenza, la città non ha intrapreso alcuna azione.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Suarez, che da mesi corteggia gli investitori della Silicon Valley e le principali società tecnologiche, ha dichiarato alla commissione:

“Penso che siamo sul punto di vedere un importante cambiamento al riguardo. È un’industria turbolenta, rumorosa e in crescita, e questo passo invierebbe il segnale giusto”.

Aggiunta di BTC al bilancio della città

Secondo la risoluzione, Suarez vuole anche che la città esplori la possibilità di investire parte dei fondi della città in BTC. Tuttavia, questo non è un percorso chiaro, considerando che gli statuti della Florida sono rigidi su come i governi locali investono fondi extra. Al momento, queste regole limitano gli investimenti del governo locale a investimenti a bassa volatilità come quelli offerti dal governo degli Stati Uniti.

Tuttavia, Suarez non considera la volatilità di BTC un problema. Secondo la sua risoluzione originale, la città si impegna a promuovere l’emergere di BTC mentre la moneta continua ad essere adottata. Tuttavia, alcuni dei commissari cittadini hanno messo in guardia contro l’adozione di BTC senza uno studio approfondito dei rischi associati.

Manolo Reyes, uno dei commissari della città, ha dichiarato:

“Analizziamo la situazione prima di investire. Forse siamo in anticipo sui tempi, forse siamo nel giusto, ma analizziamo il tutto”.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro