La Morningside School of Music inizia ad accettare pagamenti crypto

By: Jinia Shawdagor
Jinia Shawdagor
Jinia è un'appassionata di criptovalute e blockchain con sede in Svezia. Ama tutto ciò che è positivo, viaggiare ed… read more.
on Mar 31, 2021
  • La scuola ha deciso di accettare pagamenti crypto dopo molteplici richieste da parte dei suoi studenti.
  • Secondo il direttore della scuola, le criptovalute diventeranno presto una modalità di pagamento di routine.
  • La scuola ha acquistato forniture utilizzando BTC anche prima di questa novità.

La Morningside School of Music, con sede a Edimburgo, ha iniziato ad accettare pagamenti delle tasse scolastiche in criptovalute. La scuola ha svelato questa notizia rialzista attraverso un tweet il 28 marzo, sottolineando che è la prima scuola di musica scozzese ad accettare le valute digitali come forma di pagamento. Presumibilmente, la scuola ha deciso di abbracciare questa modalità di pagamento a seguito di un afflusso di richieste da parte dei suoi studenti.

Secondo l’istituto, la maggior parte dei suoi studenti adulti lavora nel settore in espansione FinTech di Edimburgo. In quanto tale, è stato naturale per loro suggerire che la scuola accettasse le criptovalute come pagamento per le sue rette. Ansiosa di accettare crypto, la Morningside School of Music ha affermato di ritenere che la modalità di pagamento diventerà presto lo standard.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

La scuola ha 700 studenti sparsi in tutta la Scozia. Sebbene questo sia un numero esiguo rispetto agli oltre 100 milioni di crypto utenti attivi al momento, la decisione della scuola di accettare le criptovalute potrebbe spingere altre organizzazioni simili ad adottare questa nascente classe di asset, spingendola sempre più vicina all’adozione mainstream.

Le fasi iniziali di un’interruzione di vasta portata

Secondo quanto riferito, la scuola ha abbracciato le criptovalute prima di questo passaggio. La sua amministrazione stava già pagando le forniture utilizzando monete come Bitcoin (BTC). Pertanto, consentire agli studenti di pagare in criptovalute è stato un processo semplice, visto che l’amministrazione aveva già sperimentato i vantaggi del metodo di pagamento.

Secondo la direttrice della scuola, Linda Boyd, le valute digitali saranno qui per molto tempo e diventerebbero un modo normale per gli individui e le istituzioni di pagare una pletora di servizi e beni a lungo termine.

Attraverso questa mossa, la Morningside School of Music si è unita ad altre istituzioni educative che hanno già accolto le criptovalute, tra cui: la Lucerne University of Applied Sciences and Arts della Svizzera, la FPT University con sede in Vietnam, il Kings College di New York, l’Università di Nicosia a Cipro e l’Università della Cumbria nel Regno Unito e la European School of Management and Technology con sede a Berlino.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro