Tesla potrebbe ricominciare ad accettare Bitcoin – Elon Musk

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Giu 14, 2021
  • Bitcoin è aumentato dopo che Elon Musk ha lasciato intendere che Tesla potrebbe accettare di nuovo BTC.
  • Elon Musk afferma che accadrà solo quando il 50% del mining di Bitcoin utilizzerà energia rinnovabile.
  • Bitcoin è stato preso di mira ultimamente a causa del suo uso estremo di "energia negativa" per il mining.

L’amministratore delegato di Tesla, Elon Musk, ha lasciato intendere che il produttore di auto elettriche potrebbe accettare nuovamente Bitcoin (BTC/USD) come pagamento per i suoi prodotti. Bitcoin ha reagito con un rialzo del 13% nelle 24 ore successive all’annuncio.

Tuttavia, l’esecutivo ha affermato che non accadrà a meno che i miner non utilizzino circa il 50% di energia pulita. Il Cambridge Center for Alternative Finance ha recentemente rivelato che circa il 39% delle attività di crypto mining utilizza fonti di energia rinnovabile.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Con questa stima, significa che i miner devono aggiungere circa l’11% di energia rinnovabile prima che Tesla consideri di accettare Bitcoin.

Dopo il rialzo, l’asset crittografico è ora scambiato a $39,533, in base ai dati di CoindeskAnche se è ancora lontano dal suo livello storico di due mesi fa, è un’impennata impressionante sapendo che era scambiato a circa $30.000 due settimane fa .

Un’enorme influenza sul prezzo di Bitcoin

Non c’è dubbio che Elon Musk abbia avuto una grande influenza sul prezzo di Bitcoin negli ultimi mesi. I suoi precedenti tweet sulla criptovaluta hanno coinciso con un’impennata senza precedenti che ha portato Bitcoin a raggiungere il massimo storico di $64.800 ad aprile.

Ancora una volta, quando ha twittato che Tesla ha sospeso l’accettazione di Bitcoin a causa di problemi ambientali, la criptovaluta è crollata. Tuttavia, anche la decisione della Cina di vietare il mining di Bitcoin ha danneggiato la risorsa crittografica.

Elon Musk è sempre stato un appassionato di criptovalute, ed è solo questione di tempo prima che Tesla ricominci ad accettare Bitcoin, dopo il periodo di sospensione.

Sebbene Bitcoin abbia iniziato a crescere circa due settimane fa, il guadagno del 13% nelle ultime 24 ore è probabilmente attribuito al recente tweet di Elon Musk.

Mining di Bitcoin usando energia pulita

Il mining di criptovalute consuma enormi quantità di energia che consente ai computer di risolvere complessi problemi matematici. È stato stimato che il livello di consumo energetico dell’estrazione di Bitcoin all’anno supera l’intero consumo energetico annuale di alcune nazioni.

C’è più clamore per l’uso di energia rinnovabile per estrarre Bitcoin che mai e le parti interessate del settore hanno già istituito una commissione che sta affrontando il problema. L’amministratore delegato di Microstrategy Michael Saylor, che è un convinto sostenitore di Bitcoin, è a capo della commissione.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro