Perché questa settimana sto vendendo azioni Amazon

By: Stanko Iliev
Stanko Iliev
Stanko si dedica a fornire agli investitori informazioni rilevanti che possono utilizzare per prendere decisioni di investimento. Ama la… read more.
on Lug 12, 2021
  • Amazon Prime Video ha stipulato un accordo di licenza con Universal Filmed Entertainment Group.
  • Amazon ha lanciato i test COVID-19 a domicilio.
  • Amazon sembra essere troppo costoso in questo momento.

Le azioni di Amazon.com, Inc. (NASDAQ: AMZN) sono aumentate di oltre il 14% dall’inizio di giugno 2021 e l’attuale prezzo delle azioni è di circa $3,719. L’attività di Amazon continua a crescere rapidamente e la società ha aumentato le sue linee guida per i prossimi trimestri, ma anche questo non giustifica l’attuale prezzo delle sue azioni.

Analisi fondamentale: Amazon sembra essere troppo costoso in questo momento

Le azioni di Amazon continuano a essere sostenute dopo che Jeff Bezos ha lasciato la posizione di CEO, 27 anni dopo aver fondato la società di e-commerce. Il nuovo CEO Andy Jassy prevede un’ulteriore accelerazione dell’attività e livelli di redditività più elevati per il prossimo periodo.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Secondo le ultime notizie, Amazon Prime Video ha stipulato un accordo di licenza con Universal Filmed Entertainment Group (UFEG). In base a questo accordo, Amazon Prime Video avrà accesso ai diritti della libreria di film di UFEG e otterrà un’esclusiva opzione pay-one per i film in uscita dal 2022.

È anche importante ricordare che Amazon ha recentemente lanciato i test COVID-19 a domicilio che sono disponibili per $39,99 per gli utenti Amazon statunitensi di età pari o superiore a 18 anni.

“Il DTC del kit di raccolta del test Amazon COVID-19 ha ricevuto l’autorizzazione all’uso di emergenza dalla FDA. I kit vengono elaborati dal laboratorio interno di Amazon utilizzando il metodo RT-PCR, un tipo di test di amplificazione dell’acido nucleico”, ha riferito Amazon.

La Bank of America mantiene un rating di acquisto su Amazon con un price target di $4.360, mentre l’analista di Morgan Stanley Brian Nowak ha affermato che le azioni di questa società potrebbero valere $6.000 nel 2023. È uno scenario troppo ottimista, ma siamo testimoni del fatto che tutto è possibile nell’attuale mercato rialzista.

Il rating di consenso di Wall Street su Amazon rimane rialzista, ma Amazon sembra essere troppo caro in questo momento. Amazon è in una buona posizione per far crescere la propria attività, ma con una capitalizzazione di mercato di $1,88 trilioni, questo titolo non rappresenta un’opportunità per gli investitori a lungo termine.

Amazon è scambiato a più di trenta volte l’EBITDA TTM, il valore contabile per azione è di circa $205 e molte aspettative positive sono già state incluse nel prezzo delle azioni. Amazon non ha mai dichiarato o pagato dividendi in contanti e al momento ci sono migliori opportunità di investimento a lungo termine.

Analisi tecnica: $3,500 rappresenta l’attuale livello di supporto

Dal punto di vista tecnico, le azioni di Amazon potrebbero avanzare al di sopra degli attuali livelli di prezzo questo luglio, ma il rapporto rischio/rendimento non è buono per gli investitori a lungo termine. Amazon dovrebbe continuare a fare bene come leader nel settore dell’e-commerce, ma probabilmente in futuro avremo opportunità di comprare azioni Amazon a prezzo scontato.

Fonte dati: tradingview.com

Le azioni di Amazon stanno avanzando nelle ultime settimane e per ora il trend positivo rimane intatto. Se il prezzo supera i $3.800, il prossimo target potrebbe essere intorno ai $3.900, ma se il prezzo scende al di sotto del livello di supporto di $3.500, sarebbe un segnale di “vendita” deciso.

In sintesi

Il business di Amazon continua a crescere rapidamente, ma molte aspettative positive sono già state incluse nel prezzo delle azioni. Le azioni di Amazon continuano a essere scambiate in un mercato rialzista; tuttavia, se il prezzo scende al di sotto del livello di supporto di $3.500, sarebbe un segnale di “vendita” deciso.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro