La piattaforma di Polygon e Community Gaming rende possibili tornei di eSport in pochi minuti

By: Daniela Kirova
Daniela Kirova
Daniela è nata in Bulgaria, è cresciuta a Chicago e poi si è trasferita nel Michigan per frequentare l'Università… leggi di piú.
on Lug 12, 2021
  • Non c'è bisogno di sapere come funzionano i contratti intelligenti o gli e-wallet.
  • La commissione è in media di 0,0012 MATIC.
  • Community Gaming ha raccolto $2,3 milioni in un round di finanziamento iniziale.

Ora ci vogliono meno di 5 minuti per creare un torneo di eSport personalizzato grazie a una piattaforma all’avanguardia creata da Polygon (MATIC/USD) in collaborazione con Community Gaming. I pagamenti sono preconfigurati e gli organizzatori dei tornei non hanno bisogno di sapere come funzionano i contratti intelligenti o gli e-wallet. Possono distribuire facilmente i loro tornei sulla rete MATIC, rendendo possibile pagare i giocatori all’istante.

Migliaia di persone competeranno per premi allettanti

Migliaia di giocatori gareggeranno ogni mese per i premi in token come Ethereum (ETH/USD), MATIC e USD Coin (USDC/USD). Le transazioni richiedono in media meno di tre secondi e i vincitori ottengono i loro premi con una sola transazione. La commissione è in media di 0,0012 MATIC, ben lontana da quella sui pagamenti più convenzionali, che possono richiedere fino a qualche settimana per essere effettuati. Inoltre, i pagamenti dovevano essere inviati individualmente prima che la piattaforma esistesse, il che era piuttosto scomodo.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Sia Polygon che Community Gaming vedono questo sviluppo come un’importante pietra miliare per le loro attività. Sandeep Nailwal, COO di Polygon, ha commentato:

“Integrandoci con Community Gaming, continuiamo a colmare il divario tra le tecnologie decentralizzate e la comunità di gioco competitiva con pagamenti veloci ed economici combinati con transazioni sicure on-chain”.

“Per gli organizzatori di eventi sulla nostra piattaforma, questa integrazione significa essere in grado di creare, gestire e facilitare facilmente i pagamenti dei tornei con commissioni di transazione inferiori al centesimo in qualsiasi nazione”, ha aggiunto Chris Gonsalves, CEO di Community Gaming.

Community Gaming raccoglie $2,3 milioni di finanziamento iniziale

La collaborazione arriva sulla scia di un annuncio di Community Gaming, secondo il quale la piattaforma all-in-one per l’infrastruttura di eSport ha raccolto $2,3 milioni in un round di finanziamento iniziale. Tra gli investitori c’erano Dapper Labs, Signum Growth Capital, CoinFund e Animoca Brands.

Il primo torneo basato su Polygon si terrà ad agosto

Il torneo Skyweaver da $2,500, il primo ufficiale creato grazie alla collaborazione, si terrà a metà agosto. Skyweaver è un gioco con carte collezionabili NFT possedute, vendute e scambiate dai giocatori. Il premio è espresso in MATIC.

Il canale Twitch di Community Gaming trasmetterà in streaming l’evento, che si prevede attirerà un intenso interesse. Tra i concorrenti e i concorrenti ci saranno alcuni dei più famosi influencer Skyweaver. Una pietra miliare simile di Polygon è stata la creazione della principale soluzione di ridimensionamento basata su ETH, che ha 800,000 utenti unici. Il valore delle sue transazioni giornaliere supera i 5 milioni.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money