Robinhood inizia a testare un crypto wallet su richiesta dei clienti

By: Jinia Shawdagor
Jinia Shawdagor
Jinia è un'appassionata di criptovalute e blockchain con sede in Svezia. Ama tutto ciò che è positivo, viaggiare ed… read more.
on Set 21, 2021
  • Il wallet consentirà agli utenti di Robinhood di utilizzare le criptovalute senza convertirle in dollari.
  • Secondo il CEO di Robinhood, gli appassionati di DOGE sono coloro che hanno richiesto di più il wallet.
  • Attraverso questo wallet, Robinhood competerà meglio contro piattaforme come Coinbase e Gemini.

La società di servizi finanziari americana Robinhood sta testando un crypto wallet che consentirà ai clienti di inviare e ricevere criptovalute come Bitcoin (BTC/USD). Un rapporto ha svelato questa notizia il 20 settembre, citando nuove funzionalità nella versione beta dell’app per iPhone dell’azienda. Secondo quanto riferito, il software presenta un’immagine nascosta, che mostra una lista d’attesa per gli utenti che si sono registrati per testare il nuovo wallet.

Secondo il rapporto, l’app ha anche un codice che fa riferimento ai trasferimenti di criptovalute. Questo wallet consentirebbe agli utenti di utilizzare senza problemi varie valute digitali senza doverle convertire in dollari. Inoltre, gli utenti godranno di una maggiore sicurezza per le proprie risorse proteggendole con una chiave privata e l’autenticazione a due fattori (2FA).

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

A riprova che i clienti di Robinhood stavano aspettando con impazienza che la piattaforma lanciasse un crypto wallet, le azioni della società (HOOD) sono balzate del 2,1% in seguito a questa notizia, raggiungendo i $41,54. Tuttavia, da allora il titolo ha perso slancio rialzista ed è tornato a $40,70 al momento della stesura. Tuttavia, HOOD è aumentato del 16,89% da inizio anno, con la maggior parte di questi guadagni che sono arrivati dopo che la società ha condotto un’offerta pubblica iniziale a luglio.

Sebbene Robinhood attualmente consenta agli utenti di acquistare e vendere le principali criptovalute, come BTC, Ethereum (ETH/USD) e Dogecoin (DOGE/USD), questa mossa consentirebbe loro di gestire tutte le loro proprietà tramite un wallet nell’app. Con questa iniziativa, Robinhood si unirà ad altre società, come Coinbase e Gemini, che già offrono crypto wallet.

La comunità DOGE ha richiesto il crypto wallet

Secondo Vladimir Tenev, CEO di Robinhood, gli sviluppatori dell’azienda hanno da tempo dato la priorità all’aggiunta di un crypto wallet all’app Robinhood. Nella call sui guadagni del secondo trimestre della società, Tenev ha notato che gli appassionati di DOGE, in particolare, hanno richiesto tale funzione.

Spiegando perché la società ha impiegato molto tempo prima di iniziare a lavorare su un proprio crypto wallet, Tenev ha evidenziato:

La capacità di depositare e prelevare criptovalute è difficile da fare con la scala e vogliamo assicurarci che sia fatta correttamente e correttamente.

La società non ha ancora condiviso quando il crypto wallet sarà attivo, ma il supporto e i test sull’app indicano che il lancio potrebbe avvenire presto.

Questa notizia arriva dopo che Robinhood ha rivelato che la sua attività di criptovaluta ha rappresentato circa il 41% delle sue entrate nette nel Q2 del 2021. Il 41% ha rappresentato $233 milioni e le transazioni DOGE hanno rappresentato il 62% di tale importo. Questo, forse, spiega perché l’azienda sta dando la priorità alle richieste della comunità dietro la criptovaluta ispirata ai meme.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro