L’efficienza di Bitcoin migliora: $1 di commissioni bastano per circa $95.000

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… leggi di piú.
on Nov 30, 2021
  • In media, Bitcoin sta ora liquidando $95.000 per ogni $1 di commissioni di transazione.
  • La valuta più grande del mondo ha visto un continuo miglioramento dell'efficienza del valore da maggio.
  • Ethereum, d'altra parte, si assesta solo intorno a $139 per $1, un significativo calo dell'efficienza.

La rete Bitcoin (BTC/USD) riceve costantemente critiche per la scarsa efficienza, come accade ormai da anni. Tuttavia, la situazione potrebbe non essere così grave come sembra, e certamente non così grave come era tempo fa.

Secondo dati recenti, l’efficienza di regolamento del valore della rete è migliorata e in modo abbastanza costante. Sempre più soldi sono coperti da commissioni più basse, e così negli ultimi 7 giorni, la rete Bitcoin è riuscita a saldare circa $94.142 per ogni $1 pagato di commissione.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

La situazione è di gran lunga migliore rispetto all’inizio dell’anno, con la serie di miglioramenti a partire da maggio 2021. Dopo il crollo dei prezzi, e poi la ripresa e l’inizio di un nuovo rally con il passare dei mesi, sempre di più si è spostato sulla rete BTC.

Efficienza di regolamento: BTC vs ETH

I dati di CryptoFees suggeriscono che BTC è settimo nell’elenco delle reti classificate per commissioni di transazione giornaliere. La sua media settimanale è di circa $678.000, il che la pone al di sotto di Ethereum, Uniswap, BSC, SushiSwap, Aave e Compound.

In questo momento, Ethereum (ETH/USD) sta elaborando 53 milioni di dollari di commissioni giornaliere, che è fino al 98,7% in più rispetto alla rete BTC. Tuttavia, non è giusto confrontare i due in termini di commissioni e regolamento del valore, poiché sono due progetti completamente diversi che operano in modi diversi e mirano a fare cose diverse.

Oggi, Bitcoin agisce sempre di più come una risorsa di valore, mentre Ethereum è una piattaforma di sviluppo, una rete di applicazioni decentralizzata e una rete di smart contract. In quanto tale, vedrà chiaramente molta più attività, il che comporterà in media commissioni maggiori.

Tuttavia, se il volume medio delle transazioni del progetto viene diviso per le commissioni, il risultato è di circa $139 in valore di transazione per dollaro di commissioni. Rispetto ai $95.000 di Bitcoin per $1, la rete di Ethereum non sembra molto buona, indicando che la sua efficienza di regolamento è in forte calo.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money