I fondi Bitcoin con sede a Toronto sono i primi a generare un rendimento mensile

By: Daniela Kirova
on Nov 30, 2021
  • I nuovi fondi si rivolgono agli investitori interessati a investire in criptovalute in modi più convenzionali.
  • Il fondo Bitcoin più scambiato di Purpose ha più di 24.000 BTC, per un valore di miliardi.
  • Scopo cerca di compensare la volatilità e allo stesso tempo soddisfare gli investitori.

Scopo Investments, un gestore di denaro con sede a Toronto, ha presentato tre nuovi fondi alla Borsa di Toronto martedì 30 novembre. Queste sono le prime criptovalute scambiate sui mercati azionari che pagheranno un rendimento mensile, secondo CBC Canada. Scopo ha anche lanciato il primo ETF Bitcoin (BTC/USD) al mondo all’inizio di quest’anno.

Rivolti a una gamma più ampia di investitori

I nuovi fondi si rivolgono agli investitori interessati all’esposizione alle criptovalute in modi più convenzionali. Gli ETF vengono scambiati in borsa, rendendoli più facili da negoziare per le persone normali. Al momento, il fondo Bitcoin più scambiato di Purpose ha più di 24.000 BTC, per un valore decisamente alto ai tassi attuali, $2,5 miliardi, secondo il CEO di Purpose Som Seif.

Elevata domanda di criptovalute nonostante gli inconvenienti

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Il mining di Bitcoin attira dure critiche per la sua massiccia impronta ambientale. Inoltre, la sicurezza delle criptovalute le rende un modo semplice per spostare e riciclare denaro. Nonostante questi apparenti inconvenienti, gli investitori continuano a versare denaro nel mercato, motivo per cui Scopo sta cercando di compensare la volatilità mentre si occupa di loro allo stesso tempo.

Come funzionano i dividendi

Scopo applicherà una strategia di chiamata coperta per generare reddito in base alle partecipazioni del fondo e distribuirlo ai titolari su base mensile. Questa è la prima volta che un’istituzione utilizzerà questa strategia con le criptovalute. Gli investitori otterranno dei rendimenti anche quando i prezzi delle criptovalute diminuiscono.

Il pagamento mensile varierà a differenza di un dividendo su un’azione, che tende a pagare un importo costante e prevedibile su base regolare. Seif promette:

Prevediamo che questo pagherà un rendimento piuttosto elevato, di sicuro al di sopra dell’8%. Ma pensiamo che pagherà un rendimento a due cifre, con il passare del tempo.

Il rischio rimane, il valore del fondo è ancorato alle criptovalute

Non c’è alcuna garanzia di un enorme rendimento nel tempo perché il prezzo delle unità dei fondi sarà ancorato a quello di Bitcoin o Ethereum (ETH/USD). Se c’è qualche possibilità di ottenere i rendimenti promessi, i pagamenti si confrontano con i guadagni che le azioni che pagano dividendi possono produrre abbastanza favorevolmente, superandoli di gran lunga.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money