Tasse basse e vita sull’isola attirano milionari Bitcoin a Porto Rico

By: Jinia Shawdagor
Jinia Shawdagor
Jinia è un'appassionata di criptovalute e blockchain con sede in Svezia. Ama tutto ciò che è positivo, viaggiare ed… leggi di piú.
on Gen 18, 2022
  • Per David Johnston, Porto Rico crescerà rapidamente perché i suoi abitanti sono ambiziosi.
  • L'isola ospita personaggi famosi come Frances Haugen, Brock Pierce e Logan Paul.
  • La legge 60, che offre agevolazioni fiscali ai residenti qualificati, è l'attrazione principale.

I crypto milionari stanno migrando sempre più a Porto Rico per godersi la vita dell’isola e le agevolazioni fiscali. Un rapporto ha svelato questa notizia il 16 gennaio, citando l’esempio dell’imprenditore e investitore crypto David Johnston, che nel marzo 2021 ha trasferito i suoi genitori, moglie, tre figlie e compagnia nell’isola caraibica. Per Johnston, la decisione di trasferirsi da Austin, in Texas, è stato un gioco da ragazzi.

Secondo quanto riferito, il territorio statunitense privo di personalità giuridica vanta politiche crypto-friendly, comprese massicce agevolazioni fiscali per chiunque trascorra almeno 183 giorni sull’isola ogni anno. I residenti possono anche tenere i loro passaporti statunitensi, oltre a evitare di pagare le tasse sulle plusvalenze. Insieme alle spiagge panoramiche e al clima tropicale tutto l’anno, questi vantaggi hanno reso Porto Rico ancora più attraente per Johnston.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Ha rivelato che la sua più grande motivazione era la paura di perdere, aggiungendo:

Ecco dove sono tutti i miei amici. Non ho più amici a New York, e forse la pandemia ha accelerato tutto questo, ma ognuno di loro si è trasferito a Porto Rico.

Johnston ha inoltre notato che anche molti dei suoi amici della California si sono trasferiti sull’isola. Di conseguenza, è andato a controllare il posto all’inizio del 2021 e se ne è innamorato. Sebbene Porto Rico sia relativamente piccolo, ospita oltre tre milioni di persone e Johnston ritiene che sia sufficiente per costruire un centro tecnologico.

Un hub tecnologico in rapida crescita

Johnston ha aggiunto che Porto Rico gli ricorda Austin nel 2012 prima che aziende come Tesla e Apple aiutassero a trasformare la città in uno dei più grandi centri tecnologici degli Stati Uniti. In particolare, afferma che Austin, proprio come Porto Rico, aveva molta energia e spingeva le persone a trasferirsi in città, e questo è aumentato nel tempo.

Oltre a Johnston, l’isola ospita altri appassionati di criptovalute e blockchain, tra cui l’informatrice di Facebook Frances Haugen, che afferma di aver comprato criptovalute al momento giusto. Si è trasferita da San Francisco l’anno scorso. Secondo Haugen, la sua mossa è stata parzialmente influenzata dal desiderio di stare vicino ai suoi amici crypto.

Anche il miliardario Brock Pierce, la star di YouTube e il collezionista di NFT Logan Paul, così come aziende crypto come Pantera Capital, NFT.com e Redwood City Ventures, hanno aperto negozi nel territorio americano.

Sebbene persone diverse abbiano motivazioni diverse per trasferirsi sull’isola, l’attrazione più grande è l’Atto 60, che offre ai residenti idonei notevoli risparmi fiscali. Con i residenti negli Stati Uniti che pagano tra il 20 e il 37% sulle plusvalenze, l’agevolazione fiscale fornita con l’Atto 60 rende Porto Rico la casa ideale per imprenditori e commercianti di criptovalute.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money