Intervista: in che modo il gaming blockchain sta sopravvivendo al bear market? Risponde il Capo dello Staff di Zilliqa

Di:
su Set 30, 2022
Listen to this article
  • Zilliqa afferma di essere la prima blockchain al mondo a fare affidamento interamente su una rete frammentata
  • Ha collaborato con la società di eSports 3.0 XBorg per espandere ulteriormente il suo ecosistema di gaming
  • Zilliqa sta anche sviluppando la propria console di gioco

Un’area che forse ho in qualche modo trascurato nella mia analisi continua dell’industria delle criptovalute è quella dei giochi blockchain.

Ho pensato a lungo che il settore fosse maturo per integrare la blockchain, quindi non sono davvero sicuro del motivo per cui sono stato così lento nello scriverne. Il concetto per cui i giocatori possono possedere risorse di gioco come NFT, acquistarle, venderle e scambiarle e varie altre utility sembrano essere una combinazione perfetta per la blockchain.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Dopotutto, i giochi esistono già nel regno digitale, quindi sembra che l’innovazione dovrebbe trovare terreno fertile qui. Quindi, voglio concentrarmi un po’ di più su questo settore, d’ora in poi, a differenza di quanto ho fatto fino ad oggi.

Ho notato recentemente l’annuncio di Zilliqa, una delle prime 100 criptovalute per capitalizzazione di mercato che ha fatto un po’ di rumore nel settore del gaming. Zilliqa sta collaborando con XBorg, una delle organizzazioni di eSport 3.0, per far progredire lo sviluppo del suo ecosistema di gioco.

Ci sono molti paroloni in quel settore, per cui ero curioso di saperne di più e iniziare ad approfondire l’argomento per capire meglio. Per questo, ho intervistato il capo dello staff di Zilliqa, Matt Dyer.

Invezz (IZ): In che modo i giochi blockchain sono stati influenzati dal bear market, rispetto ad altri aspetti delle criptovalute?

Matt Dyer, Chief of Staff di Zilliqa (MD): Come vediamo a livello globale, al momento operiamo tutti in un contesto macroeconomico difficile e le criptovalute non fanno eccezione. Allo stesso tempo, i bear market sono un ottimo momento per costruire e il gaming si è dimostrato un settore resiliente con forti prospettive di crescita indipendentemente dalle condizioni del mercato esterno.

In Zilliqa, vediamo che le tecnologie Web3 e le funzionalità basate su blockchain stanno svolgendo un ruolo enorme nella prossima ondata di innovazione che emergerà in questo settore e che ha solo rafforzato la nostra determinazione e ambizione a continuare a sviluppare le nostre capacità in quest’area, nonostante la difficoltà della situazione di questi tempi.

IZ: Quanto è importante che il pool di giocatori provenienti da XBorg adesso abbia una maggiore esposizione alla blockchain di Zilliqa?

MD: Uno dei fattori più importanti per il successo, sia per i giochi che per gli ecosistemi blockchain, è la base di utenti. Valentin Cobelea – il nostro Head of Gaming Technology – e il suo team stanno costruendo una fantastica gamma di giochi, quindi aumentare la consapevolezza di questi mentre vengono rilasciati, migliorare la visibilità generale e coinvolgere nuovi giocatori è fondamentale per smuovere le acque innanzitutto, e la partnership XBorg aiuterà a farlo.

Siamo fiduciosi sul fatto che la qualità e il valore dei giochi che stiamo sviluppando rimarranno indipendenti, a prescindere dalla tecnologia che li alimenta. Il fatto che molte delle caratteristiche e delle capacità uniche siano alimentate dalla blockchain di Zilliqa – e, per estensione, l’esposizione che ne guadagneranno i nuovi entranti nel nostro ecosistema – è un enorme vantaggio aggiuntivo per la nostra comunità più ampia e per tutte le diverse applicazioni che comprenderlo.

IZ: Questa partnership è indicativa di una maggiore attenzione ai giochi da parte di Zilliqa, o ci sono altri piani per svilupparne di più all’interno dello spazio di gioco blockchain?

MD: In quanto blockchain di livello 1, Zilliqa può essere sfruttata da qualsiasi azienda che si sposti sul Web3 e tragga i vantaggi da queste nuove tecnologie innovative. Il gaming è un settore in cui abbiamo visto un enorme potenziale per dimostrare le capacità, non solo di Web3, ma anche di Zilliqa, motivo per cui stiamo investendo molto in esso come ecosistema.

La settimana scorsa abbiamo annunciato che Zilliqa sta attualmente sviluppando la nostra console di gioco che fungerà da dispositivo all-in-one per i giocatori nel mondo di Web3, integrando non solo i nostri giochi e dei nostri partner, ma anche un wallet hardware e la possibilità di estrarre token ZIL se non attivamente nel gioco.

Detto questo, l’ecosistema più ampio di Zilliqa è costituito da più di un gioco semplice, con un’ampia gamma di dApp che coprono una moltitudine di casi d’uso, tra cui qualsiasi cosa, dalle tecnologie Web3 intrinseche come DeFi e NFT, fino ad applicazioni dirompenti in più tradizionali spazi come la biglietteria per eventi e l’istruzione.

IZ: Cosa differenzia Zilliqa dagli altri progetti Layer 1?

MD: Un aspetto chiave nello spazio Web3 nei prossimi anni sarà il mondo in generale che guarderà non solo alle diverse aziende che hanno avuto successo ed emerse come leader, ma alle piattaforme blockchain che le sostengono e hanno consentito loro di essere innovative e prosperare.

Fin dal suo inizio, Zilliqa ha avuto la reputazione di “blockchain-for-business”, con un set di funzionalità che ha consentito la creazione e la distribuzione di business e concetti unici, anche guardando esclusivamente nello spazio blockchain.

Poiché sempre più aziende continuano a rivolgersi a Zilliqa come soluzione per le loro esigenze di blockchain e Web3, prevediamo un’ulteriore crescita. In quanto ecosistema blockchain, il miglior pitch di vendita per i potenziali nuovi clienti è il successo dimostrabile di altri business che li hanno preceduti.

IZ: Zilliqa afferma di essere la prima blockchain al mondo a funzionare interamente su una rete frammentata. Di recente abbiamo assistito al Merge di Ethereum e lo sharding dovrebbe essere implementato in futuro. Pensi che questo potrebbe avere un effetto su Zilliqa?

MD: Come con ogni altra blockchain di livello 1, Zilliqa è in un costante evoluzione, quindi sebbene siamo stati leader nel portare la tecnologia di sharding sul mercato, è solo una delle componenti della proposta di valore che Zilliqa offre a potenziali aziende e sviluppatori.

Con la tecnologia di sharding sempre più vicina a diventare una realtà per la rete Ethereum in seguito alla fusione, per molti aspetti, la maggiore attenzione sui vantaggi dello sharding e su ciò che consente potrebbe essere vista come un vero vantaggio per Zilliqa come uno dei primi leader nel settore.

IZ: Come può Zilliqa cercare di prendere quote di mercato da altri progetti e aumentare le classifiche? In secondo luogo, credi che ci sia posto per molte blockchain o sarà più un mondo di interoperabilità?

MD: Dal mio punto di vista, ci stiamo muovendo sempre più verso un mondo multi-chain in cui non ci sarà un’unica risposta giusta su cui elaborare. Piuttosto, ci saranno molte piattaforme concorrenti con diversi set di funzionalità e proposte di valore, proprio come vediamo con diversi software concorrenti soluzioni in altre aree di business, come con i CRM.

Ciò che distinguerà queste varie piattaforme sarà trovare la blockchain più adatta al caso d’uso previsto, nonché la comunità di potenziali utenti e l’ecosistema di applicazioni di supporto?

In questo mondo, dovranno guadagnarsi la quota di mercato e per estensione, un buon posizionamento e un certo valore. Ciò significa attrarre nuovi progetti, aziende e dApp che non solo illustrino il valore offerto da Zilliqa, ma anche che attirino nuovi utenti nella community.

Ciò rende il coinvolgimento in progetti chiave e la dimostrazione dei punti di differenza unici che Zilliqa offre una parte essenziale del nostro lavoro per far crescere il nostro ecosistema. A tal fine, lavoriamo costantemente per rendere Zilliqa una piattaforma attraente e accessibile su cui costruire, con l’imminente aggiunta della compatibilità EVM (Ethereum Virtual Machine) un’iniziativa chiave in quest’area.

Investi in criptovalute, titoli, ETF & altro in pochi minuti con il tuo broker preferito, eToro

10/10
67% of retail CFD accounts lose money