Chi vuole acquistare beni di lusso europei? Sembra che lo facciano tutti

Di:
su May 13, 2023
Listen
  • I beni di lusso europei sono molto richiesti
  • Le vendite record nel 2022 hanno portato le azioni delle società di lusso a sovraperformare il mercato
  • Alcuni titoli sono aumentati di oltre il 100% negli ultimi 12 mesi

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

I beni di lusso europei sono “in fiamme”. Nonostante le sfide economiche poste dall’alta inflazione e dalla guerra nell’Europa orientale, l’industria del lusso locale ha trovato un modo per brillare in questo ambiente.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Gli acquirenti asiatici desiderano disperatamente possedere marchi europei. Ma non sono soli. Gli americani, infatti, detengono la quota maggiore, pari a circa il 30% del mercato.

I beni di lusso rappresentano un’indulgenza piuttosto che una necessità. La maggior parte del settore comprende ospitalità di lusso, beni di lusso personali o auto di lusso.

I risparmi in eccesso durante la pandemia si sono riversati sui beni di lusso europei. Nel maggio 2022 è stato lanciato un indice di dieci società europee del lusso (STOXX Europe Luxury 10).

Da allora, ha prodotto rendimenti vicini al 50%, molto più di STOXX Europe 600 (circa il 25% nello stesso periodo) o STOXX USA 900 (per lo più piatto nel periodo).

Non è una sorpresa, però. Come ho riportato in questo articolo, LVMH è recentemente diventata la prima azienda europea a superare i 500 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato. Riflette che l’acquisto di beni di lusso europei non è solo uno status ma anche un grande investimento.

I rendimenti lordi di Brunello Cucinelli superano il 100% in un anno

Copy link to section

L’indice Stoxx Europe Luxury 10 è composto da 10 società, come Ferrari, LVMH o Moncler. Il componente più grande è LVMH, ma non è necessariamente la società con le migliori prestazioni nell’indice.

Brunello Cucinelli (BIT:BC), i rendimenti lordi sfiorano il +120% negli ultimi dodici mesi. L’azienda italiana di abbigliamento di lusso è stata fondata nel 1978 e ha sede a Corciano, in Italia.

Hermes, Burberry e Christian Dior seguono con rendimenti tra il 55% e l’80% in un anno.

Non sorprende, viste le tendenze del settore del lusso nel 2022. Ad esempio, il mercato dell’ospitalità di lusso è salito a 191 miliardi di euro, raddoppiando il valore rispetto al 2021.

Inoltre, le vendite di yacht e jet privati sono cresciute del 18%. Inoltre, le vendite di auto di lusso hanno raggiunto un nuovo record nel 2022.

Riassumendo, sembra che tutti acquistino beni di lusso europei.

E le loro scorte?

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Borsa Europa Investimenti Alternativi Retail Risparmi