Ad

L’accordo da 4,3 miliardi di dollari di Binance aumenta le probabilità di un ETF su Bitcoin, afferma Markus Thielen di Matrixport

Di:
su Nov 22, 2023
Listen
  • Binance ha accettato di pagare 4,3 miliardi di dollari per risolvere il suo caso di lunga data negli Stati Uniti dopo le dimissioni del CEO.
  • Markus Thielen afferma che l'accordo di Binance rafforza la tesi a favore di un ETF spot su Bitcoin.
  • Si prevede che la risoluzione del caso aumenterà la domanda di scambi conformi.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Markus Thielen di Matrixport ritiene che il pagamento da parte di Binance di una multa di 4,3 miliardi di dollari negli Stati Uniti aumenti la probabilità di un ETF spot su Bitcoin. In un’intervista, ha affermato che l’accordo alimenta la domanda di scambi conformi. Si aspetta che il cambiamento consolidi Bitcoin come bene rifugio, aumentando le prospettive di un ETF spot.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

I commenti di Thielen arrivano quando Binance si è dichiarata colpevole di accuse penali da parte delle autorità di regolamentazione statunitensi. Anche il CEO di Binance, Changpeng Zhao, ha accettato di dimettersi e di pagare personalmente una pesante sanzione di 50 milioni di dollari.

Le autorità di regolamentazione statunitensi sostengono che Binance abbia violato le leggi antiriciclaggio. L’exchange è accusato di non aver segnalato oltre 100.000 transazioni sospette. Le transazioni presumibilmente riguardano gruppi terroristici, paesi sanzionati e mercati online illegali.

Nel frattempo, Binance ha sviluppato un sistema per notificare ai propri utenti VIP i propri account sotto indagine. Secondo un documento del Tesoro, gli utenti VIP verrebbero informati di circostanze come il congelamento dei conti. Le attività hanno toccato alcuni conti statunitensi nonostante all’exchange fosse vietato l’accesso agli utenti americani.

Zhao ha ammesso di aver commesso un errore, dicendo che le dimissioni sono state la decisione migliore per sé e per lo scambio. Richard Teng, un dirigente di Binance che sarà il nuovo capo dell’exchange, ha affermato che le risoluzioni con le autorità di regolamentazione consentono alla società di voltare pagina. Ha anche rassicurato gli utenti sulla stabilità finanziaria, sulla sicurezza e sulla protezione di Binance in una dichiarazione separata.

Regolamento favorevole per favorire l’adozione istituzionale di Bitcoin

Copy link to section

Gli analisti ritengono che la risoluzione del caso sia positiva per Binance nonostante la multa, e la risoluzione è favorevole poiché la multa è inferiore ai temuti 10 miliardi di dollari. La ricerca Matrixport afferma che colloca Binance al primo posto tra i migliori scambi in due o tre anni.

Thielen prevede che man mano che il settore verrà regolamentato, l’adozione di Bitcoin da parte delle istituzioni aumenterà. Si aspetta che un ambiente caratterizzato dall’adozione istituzionale possa trasformare il settore delle criptovalute.

Binance è sotto il radar del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti dal 2018. Nel dicembre 2020, i regolatori hanno chiesto all’exchange di fornire documenti interni per le indagini penali. L’accettazione della responsabilità pone fine alla lunga disputa tra le richieste di controllo del settore delle criptovalute.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Binance USA Crypto