La sterlina/ZAR (GBP/ZAR) forma un cuneo in espansione davanti alla BoE

Di:
su Dec 13, 2023
Listen
  • Il Regno Unito ha pubblicato dati deboli sul PIL mentre la contrazione continuava.
  • Giovedì la Banca d’Inghilterra renderà nota la sua decisione attentamente monitorata.
  • I dati relativi all'inflazione al consumo in Sud Africa sono diminuiti a novembre.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Mercoledì il tasso di cambio GBP/ZAR si è mosso lateralmente poiché i trader hanno reagito agli ultimi dati sul PIL del Regno Unito e sull’inflazione del Sud Africa. La coppia veniva scambiata a 23,85, livello al quale è rimasta bloccata negli ultimi giorni. Questo prezzo è circa il 6,5% sopra il punto più basso di novembre e si aggira vicino al punto più alto dall’8 settembre.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Decisione della Banca d’Inghilterra in vista

Copy link to section

La coppia sterlina/rand si è posizionata in un range ristretto dopo che il Regno Unito ha pubblicato dati economici deboli. Secondo l’Office of National Statistics (ONS), l’economia britannica si è contratta dello 0,3% in ottobre dopo essere cresciuta dello 0,2% nel mese precedente. Questa contrazione si è tradotta in una crescita su base annua dello 0,3%.

Ulteriori dati hanno mostrato quanto male stesse andando l’economia. La produzione manifatturiera e industriale si sono contratte rispettivamente dell’1,1% e dello 0,8%. Su base annua, i due sono cresciuti rispettivamente dello 0,8% e dello 0,4%.

Anche i parametri commerciali del paese non stanno andando bene poiché il deficit commerciale totale è salito a oltre 17 miliardi di sterline. E martedì, i dati dell’agenzia hanno mostrato una crescita dei salari nel Regno Unito è crollato bruscamente nel mese di novembre.

Questi numeri sono arrivati lo stesso giorno in cui la Banca d’Inghilterra ha iniziato la sua ultima riunione dell’anno. Sebbene l’inflazione sia scesa, la banca probabilmente respingerà le scommesse sui tagli dei tassi tra trader e investitori.

In questo caso, la BoE lascerà i tassi di interesse invariati al 5,50% e suggerirà che rimarranno più alti più a lungo. La sfida è che tassi più alti porteranno a una contrazione più profonda dell’economia.

Il prezzo GBP/ZAR ha reagito anche a importanti dati economici provenienti dal Sud Africa. L’inflazione complessiva del paese è scesa dello 0,1% a novembre, portando ad una crescita su base annua del 5,5%. I numeri su base mensile e su base annua sono stati peggiori del previsto.

L’inflazione core è invece salita al 4,5%. Questi numeri rientrano nell’intervallo obiettivo della SARB, il che significa che la banca centrale potrebbe iniziare a pensare a tagli nel 2024.

Analisi tecnica GBP/ZAR

Copy link to section

Grafico GBPZAR di TradingView

Il grafico giornaliero mostra che la coppia sterlina/rand ha avuto un trend rialzista negli ultimi giorni. Uno sguardo più attento mostra che le medie mobili a 50 e 25 giorni hanno formato un crossover rialzista. Ha anche formato un modello a cuneo di allargamento discendente, che è un segnale rialzista.

La coppia ha anche formato un pattern testa e spalle inverso mentre il Relative Strength Index (RSI) ha puntato verso l’alto. Pertanto, le prospettive per la coppia sono rialziste, con l’obiettivo iniziale a 24,50, l’oscillazione più alta di agosto.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

GBP ZAR Forex Trading Tips