Ad

L’aggiornamento di Ethereum Dencun provoca entusiasmo tra i token di livello 2 mentre l’ETH vola

Di:
su Mar 12, 2024
Listen
  • Aggiornamento di Ethereum Dencun impostato per migliorare scalabilità, sicurezza ed efficienza.
  • Il prezzo di Ethereum è in rialzo verso il suo ATH di $ 4.891 prima dell'aggiornamento, riflettendo l'ottimismo degli investitori.
  • I token Ethereum Layer 2 subiscono fluttuazioni di prezzo man mano che cresce l'anticipazione per l'aggiornamento di Dencun.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google News per restare aggiornato >

Mentre Ethereum si prepara all’attesissimo aggiornamento di Dencun mercoledì 13 marzo, la comunità blockchain è in fermento per l’entusiasmo.

Are you looking for signals & alerts from pro-traders? Sign-up to Invezz Signals™ for FREE. Takes 2 mins.

L’aggiornamento mira a rivoluzionare Ethereum riducendo le commissioni di transazione di livello 2 (L2) e rafforzando la scalabilità.

L’evoluzione di Ethereum: da Beacon Chain all’upgrade di Dencun

Copy link to section

Ethereum ha intrapreso un viaggio di trasformazione, ponendo le basi per il prossimo aggiornamento di Dencun.

L’introduzione della Beacon Chain nel dicembre 2020 ha segnato un passaggio cruciale verso un meccanismo di consenso proof-of-stake (PoS), consentendo agli utenti di picchettare ETH e allontanarsi dal tradizionale modello proof-of-work (PoW).

Il successivo aggiornamento Merge nel settembre 2022 ha collegato perfettamente la rete principale di Ethereum con la Beacon Chain, consolidando il suo impegno nei confronti del PoS.

Nell’aprile 2023 la rete è stata sottoposta con successo all’aggiornamento di Shanghai, consentendo agli utenti di ritirare ETH in staking, facilitando la gestione delle puntate per i validatori.

Quindi, con una mossa strategica il 28 settembre 2023, Ethereum ha lanciato la rete di test Holešky, supportando 1,4 milioni di validatori: un passo fondamentale per l’imminente aggiornamento di Dencun.

L’aggiornamento Dencun: sbloccare il potenziale di Ethereum

Copy link to section

Previsto per il 13 marzo alle 9:55 ET, l’aggiornamento di Dencun amalgama elementi degli aggiornamenti precedenti, Cancun e Deneb.

A differenza dei precedenti aggiornamenti che gettavano le basi per la sostenibilità e la sicurezza, Dencun è pronto ad affrontare direttamente la sfida della scalabilità.

Un obiettivo chiave dell’aggiornamento di Dencun è l’introduzione del “proto-danksharding” tramite l’Ethereum Improvement Proposal (EIP) 4844. Questa funzionalità rivoluzionaria migliora la scalabilità gestendo in modo efficiente grandi blocchi di dati.

Conservando temporaneamente i dati delle transazioni in “blob”, il proto-danksharding semplifica e riduce i costi di elaborazione delle transazioni, in particolare per le soluzioni di livello 2 (L2) come i rollup.

Reazione dei token Ethereum (ETH) e Layer 2 davanti a Dencun

Copy link to section

Con Dencun all’orizzonte, il prezzo di Ethereum è alle stelle, toccando un massimo di 4.092,28 dollari, poche centinaia al di sotto del massimo storico di 4.891,70 dollari.

Questo slancio rialzista di ETH è guidato dall’anticipazione di commissioni di transazione ridotte e di una migliore scalabilità che dovrebbe introdurre l’aggiornamento di Dencum. Secondo gli analisti, Ether potrebbe facilmente superare il suo massimo storico se l’aggiornamento di Dencum venisse eseguito senza problemi.

D’altro canto, mentre il prezzo di ETH è aumentato vertiginosamente, i token Ethereum Layer 2, a cui l’aggiornamento Dencum mira maggiormente con la riduzione dei costi di transizione, hanno subito forti cali.

Tra i token Layer 2 più colpiti figurano Polygon (MATIC), Immutable (IMX), Optimism (OP), Arbitrum (ARB) e Mantle (MNT).

Al momento della stesura di questo articolo, i prezzi di MATIC, OP e ARB erano scesi del 5,1%, 6,3% e 6,8% nelle ultime 24 ore, mentre IMX e MNT avevano registrato perdite rispettivamente del 4,1% e di quasi il 5%.

Si osserva che investitori di portafogli di grandi dimensioni, noti come balene, scambiano token Layer 2 con stablecoin o altre criptovalute, come evidenziato dalle transazioni sull’esploratore blockchain Spot On Chain; possibilmente per stare al sicuro dalla volatilità del mercato prevista durante l’aggiornamento.

Curiosamente, queste correzioni dei prezzi rappresentano una potenziale opportunità di “compra il calo” per i trader che guardano all’era post-Dencun, dove si prevede che le tariffe ridotte per le reti L2 miglioreranno l’esperienza degli utenti.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Ad

Cerchi dei segnali di trading per criptovalute, forex e titoli facili da seguire? Semplifica il processo di trading copiando i trader professionisti del nostro team. Risultati consistenti. Registrati oggi su Invezz Signals.

Learn more
Arbitrum Ethereum Polygon Crypto