Avviso pre-guadagni Walmart: non acquistare ancora

su May 14, 2024
Listen
  • Prospettive contrastanti degli analisti per gli utili di Walmart nel primo trimestre del 2025.
  • Livello di supporto chiave di $ 52; fondamentale per sostenere una tendenza rialzista a lungo termine.
  • Intervallo di trading a breve termine: da $ 58,5 a $ 61,5; resistenza chiave a $ 61,5.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Mentre Walmart Inc. (NYSE:WMT) si prepara a rivelare i suoi utili del primo trimestre 2025 il 16 maggio 2024, gli investitori attendono con impazienza informazioni sulla performance del gigante della vendita al dettaglio. In mezzo a una raffica di proiezioni e aspettative, gli analisti hanno dipinto un quadro contrastante per i prossimi dati finanziari di Walmart.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Le previsioni suggeriscono un fatturato di 158,0 miliardi di dollari, un EBITDA rettificato di 9,56 miliardi di dollari, un utile operativo di 6,56 miliardi di dollari e un utile per azione (EPS) di 0,52 dollari. Tuttavia, un tono di cautela emerge dalle revisioni al ribasso delle stime degli EPS, con 17 analisti su 23 che hanno rivisto al ribasso le loro stime degli EPS negli ultimi 90 giorni.

Il sentiment degli analisti varia, con alcuni, come Simeon Gutman di Morgan Stanley, che evidenziano il potenziale rialzo guidato dalla sovraperformance di Walmart nel settore alimentare, mentre altri sollecitano un approfondimento sulle iniziative di crescita per valutare la sostenibilità.

Il panorama economico più ampio aggiunge livelli di complessità all’analisi, con Goldman Sachs che segnala la tensione dei consumatori e mette in guardia nei confronti delle aziende che fanno affidamento sui consumatori a basso reddito. Tuttavia, in questo contesto, Walmart emerge come uno dei pochi sostenitori che sembrano resistere alla tempesta, sfruttando le sue dimensioni, i flussi di entrate diversificati e le strategie di ottimizzazione dei margini per affrontare terreni difficili.

Ma al di là dei numeri e delle proiezioni c’è una domanda cruciale per gli investitori: è opportuno tuffarsi nelle azioni di Walmart prima della rivelazione degli utili? Per rispondere a questa domanda, rivolgiamo la nostra attenzione ai grafici per discernere potenziali tendenze e segnali.

Passi incrementali: la scalata persistente di Walmart

Copy link to section

Sul grafico a lungo termine di Walmart, diventa evidente che il titolo ha visto una corsa rialzista costante dalla fine del 2015, che lo ha portato da livelli inferiori a $ 20 a oltre $ 60 dove viene scambiato attualmente. Se un investitore acquistasse le azioni della società durante questo periodo e le detenesse ancora, ci sono poche o nessuna possibilità che non avrebbe guadagnato denaro.

Grafico WMT di TradingView

Per questi investitori a lungo termine, il livello cruciale da tenere d’occhio è 52 dollari, che in precedenza ha agito come resistenza per il titolo nel 2020 e nel 2022, ma ora si è trasformato in un supporto. Il titolo è sceso brevemente al di sotto di esso alla fine dello scorso anno, toccando un minimo a $ 49,85, ma si è immediatamente ripreso. Finché il titolo continua a essere scambiato sopra i 52 dollari, la corsa rialzista a lungo termine rimarrà intatta.

La barriera di $ 61,5

Copy link to section

Nel breve termine, da quando Walmart ha riportato i risultati del quarto trimestre a febbraio e il titolo è passato dai livelli di 55 dollari a 60 dollari, è stato ampiamente scambiato in un intervallo compreso tra 58,5 e 61,5 dollari. Ha tentato tre volte di superare i 61,5 dollari, ma non ci è riuscita.

Grafico WMT di TradingView

Gli indicatori di momentum a breve termine sono attualmente in una zona neutrale, il che suggerisce che né i rialzisti né gli orsi controllano il titolo. Per i trader a breve termine che sono rialzisti sul titolo, l’ideale sarebbe non avviare una posizione al momento, a meno che il titolo non superi i 61,5 dollari e chiuda lì per un giorno. Se le azioni di Walmart riescono a farlo, possono acquistarle con uno stop loss a 58,05 dollari e un obiettivo di profitto di 67,8 dollari.

I trader che hanno un atteggiamento ribassista sul titolo dovrebbero idealmente attendere che scenda sotto i 58,5 dollari prima di aprire una posizione short. Se il titolo scende al di sotto di tale livello, può venderlo short con uno stop loss a 61,8 dollari e un obiettivo di profitto di 52,4 dollari.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Ad

Cerchi dei segnali di trading per criptovalute, forex e titoli facili da seguire? Semplifica il processo di trading copiando i trader professionisti del nostro team. Risultati consistenti. Registrati oggi su Invezz Signals™.

0/10
Learn more
Borsa Retail Trading Tips