Le azioni Sarepta Therapeutics entreranno nell’S&P MidCap 400: conviene acquistarle?

Di:
su May 30, 2024
Listen
  • Sarepta entrerà a far parte dell'indice S&P MidCap 400 il 3 giugno.
  • Valutazioni contrastanti in vista della decisione chiave della FDA.
  • Tendenza rialzista confermata se il prezzo supera i 160 dollari.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Sarepta Therapeutics (NASDAQ:SRPT) è pronta a compiere un passo significativo entrando nell’indice S&P MidCap 400, in sostituzione di Shockwave Medical. Questa modifica, effettiva prima dell’inizio delle negoziazioni il 3 giugno 2024, fa seguito all’acquisizione di Shockwave Medical da parte di Johnson & Johnson.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Sentimenti del mercato: bilanciare upgrade e downgrade

Copy link to section

L’inclusione nell’S&P MidCap 400 è una pietra miliare degna di nota per Sarepta, in quanto può aumentare la visibilità del titolo e attrarre più investitori istituzionali, aumentando potenzialmente il prezzo delle azioni. Negli sviluppi recenti, Sarepta ha sperimentato un mix di notizie positive e stimolanti. RBC Capital ha recentemente declassato Sarepta da “Outperform” a “Sector Perform”.

Questa decisione precede un’importante decisione della FDA del 21 giugno 2024, riguardante il farmaco Elevidys di Sarepta, utilizzato per il trattamento della distrofia muscolare di Duchenne (DMD). RBC ha citato il significativo apprezzamento del titolo negli ultimi sei mesi e l’anticipazione della decisione della FDA come ragioni del downgrade.

Su una nota più ottimistica, Oppenheimer ha aggiornato Sarepta a “Outperform”, anticipando un probabile approvazione della FDA per un’etichetta ampliata per Elevidys. Inizialmente approvato secondo il percorso di approvazione accelerato per un gruppo ristretto di pazienti, Elevidys è ora in fase di revisione per un uso più ampio, potenziandone potenzialmente la portata sul mercato e le vendite in modo significativo.

L’analista di Oppenheimer, Hartaj Singh, è fiducioso riguardo all’espansione, data la storia della FDA di approvazione di farmaci mirati a malattie gravi e il commento di esperti a sostegno del farmaco. Nonostante l’ottimismo, il viaggio di Sarepta con Elevidys non è stato privo di controversie.

Solidità finanziaria: cavalcare il successo di Elevidys

Copy link to section

L’approvazione accelerata di Elevidys da parte della FDA è stata criticata dall’Institute for Clinical and Economic Review (ICER). I critici hanno sottolineato che l’approvazione è stata concessa nonostante il farmaco non avesse i suoi endpoint primari negli studi e fosse basato su endpoint surrogati. Anche il prezzo elevato di 3,2 milioni di dollari per Elevidys ha suscitato dibattiti sul suo valore, visti i risultati contrastanti delle prove.

Dal punto di vista finanziario, Sarepta ha mostrato una performance robusta. La società ha registrato ottimi risultati nel primo trimestre del 2024, raggiungendo un utile netto di 78,2 milioni di dollari rispetto alla perdita dell’anno precedente, con un significativo aumento dei ricavi guidato da Elevidys. Il farmaco ha contribuito ai ricavi del trimestre per circa 134 milioni di dollari, evidenziando il suo successo commerciale nonostante gli ostacoli normativi.

Mentre Sarepta si prepara a potenziali cambiamenti nel suo panorama imprenditoriale con l’imminente decisione della FDA e la sua inclusione nell’indice S&P MidCap 400, gli investitori seguono attentamente questi sviluppi. La capacità dell’azienda di affrontare le sfide normative e di sfruttare le proprie opportunità commerciali sarà cruciale nel determinare la sua traiettoria futura.

Ora, vediamo cosa hanno da dire i grafici sulla performance delle azioni di Sarepta Therapeutics e sulle potenziali opportunità di trading. Questa analisi tecnica fornirà informazioni più approfondite sulle tendenze del titolo e sui possibili movimenti futuri.

Copy link to section

Le azioni di Sarepta non vanno da nessuna parte ormai da più di quattro anni e vengono scambiate per lo più all’interno di un ampio intervallo di $ 80-$ 160. Attualmente, viene scambiato vicino al limite superiore di questo intervallo, avendo tentato due volte di superare i 140 dollari quest’anno senza successo.

Grafico SRPT di TradingView
Il titolo si trova in una posizione interessante in questo momento perché, sebbene la sua media mobile a 50 giorni sia superiore alla media mobile a 100 giorni, mostrando uno slancio rialzista, l’indicatore RSI è sul punto di raggiungere la zona ipervenduta. Ciò significa che né i tori né gli orsi hanno il controllo.

Gli investitori rialzisti sul titolo dovrebbero idealmente aspettare che dia una chiusura settimanale superiore a $ 142 o acquistarlo vicino al limite inferiore del suo range di trading a lungo termine. Tuttavia, un trend rialzista verrà confermato solo quando supererà i 160 dollari e inizierà a scambiare a livelli più alti.

I trader che vogliono vendere allo scoperto il titolo dovrebbero idealmente attendere che raggiunga i livelli di 140 dollari, dove possono avviare una posizione short con uno stop loss a 163,5 dollari. Se il titolo perde ancora una volta lo slancio rialzista a quei livelli, potrebbe nuovamente scendere al limite inferiore del suo range di negoziazione vicino a $ 80, dove è possibile registrare i profitti.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Borsa Trading Tips