Recensione di eToro

Sicurezza, commissioni di trading, asset disponibili e tanto altro
By: Harry Atkins
Harry Atkins
Harry si è unito a noi nel 2019, grazie a più di dieci anni di esperienza nella scrittura, redazione e gestione… read more.
Updated: Feb 17, 2021
3.5/5 Star rating
Tempo di lettura: 19 minuti
Visita il sito e registrati
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro

I dettagli e le statistiche forniti in questa recensione non si applicano ai clienti statunitensi, per i quali potrebbero esserci differenze riguardo i servizi di eToro, a causa della regolamentazione della propria giurisdizione.

eToro è una società di brokeraggio fondata nel 2006 con sede a Tel Aviv, Israele. L’azienda è cresciuta enormemente grazie all’implementazione di varie funzionalità di trading che risalgono al 2010, oltre che la rapida offerta di trading di CFD di criptovalute. Attualmente include filiali a Cipro, dove è regolamentata dalla CySec (Cyprus Securities and Exchange Commission) e nel Regno Unito, dove è pienamente autorizzata dalla Financial Conduct Authority (FCA) ad offrire servizi di trading con i CFD.

Nel settembre 2017, eToro ha cambiato il modo in cui gli utenti possono fare trading di criptovalute, sviluppando un modello in cui tali criptovalute vengono acquistate e tenute da custodi fino a quando il trader decide di venderle. Il risultato è che non offrono più solo trading con i CFD, anche se la piattaforma funziona ancora in modo molto simile. A partire da maggio 2018, eToro ha annunciato che in futuro diventerà un vero e proprio exchange di criptovalute, supportato da wallet online.

Pro e contro

Pros:

Social trading integrato in modo fluido
Piattaforma mobile con funzionalità eccezionali
Primo deposito minimo di $200
Servizio clienti eccellente, dotato di supporto chat dal vivo

Contro:

Come funziona eToro

Oltre al trading di CFD (contratti per differenza) su asset tradizionali (azioni, materie prime, titoli ed ETF), eToro consente di fare trading di CFD su criptovalute. Fare trading di CFD significa essere in grado di investire sul valore di un asset o titolo senza possedere tecnicamente tale asset. Il trading di CFD è disponibile sulla piattaforma da gennaio 2017.

Nonostante ciò, da settembre 2017, eToro permette anche di acquistare direttamente le criptovalute, e ora fornisce una grande quantità di monete per fare trading. Nel maggio 2018, l’amministratore delegato di eToro, Yoni Assia, ha dichiarato che eToro aprirà presto una piattaforma di exchange di criptovalute (con wallet integrato) ed espanderà i propri servizi di trading negli Stati Uniti. Questo significa che la piattaforma offrirà presto agli utenti l’opportunità di tenere criptovalute autonomamente. Attualmente, eToro consente l’acquisto diretto di criptovalute, tuttavia tiene le criptovalute per gli utenti come custode.

In qualità di piattaforma di social trading, eToro consente agli utenti di monitorare e copiare le operazioni dei trader migliori della piattaforma, oltre che leggere qualsiasi approfondimento o analisi fornita da altri utenti della community. Questo è ciò che distingue questa piattaforma dagli altri concorrenti nel settore del trading di CFD. Un altro strumento vitale che si ottiene da eToro è il calendario economico. Identificando la data e l’ora dell’operazione di trading, il calendario fornisce informazioni utili relative all’asset con cui intendi fare trading in base alle tempistiche. eToro ti offre anche la possibilità di imparare le basi del trading con un conto demo da $100.000, disponibile al completamento della registrazione.

eToro recensioni: Quali criptovalute sono disponibili per il trading?

eToro offre un numero di criptovalute piuttosto diversificato rispetto ad altri concorrenti del settore, consentendo trading di:

eToro Opinioni: Metodi di pagamento

Prima di poter utilizzare i fondi depositati sul conto per fare trading, devi presentare prova di identità e residenza su eToro tramite il loro servizio digitale. Parleremo di questo in seguito. Sono disponibili diversi metodi di pagamento. Questi sono:

Bonifico bancario

Puoi finanziare il conto tramite bonifico o trasferimento bancario. I fondi possono richiedere fino a 5 giorni per essere visualizzati sul conto. I prelievi di solito avvengono entro 5 giorni, ma possono richiedere fino a 9 giorni.

Carta di debito/credito

I depositi effettuati con questo metodo sono tipicamente istantanei e i prelievi dipendono dal tempo di elaborazione della tua banca, e possono richiedere da 1 a 4 giorni. La carta di credito o debito utilizzata deve essere registrata a tuo nome.

Wallet elettronici

Puoi depositare e prelevare su eToro con PayPal, Skrill, Neteller e Webmoney. I depositi e i prelievi effettuati con questi metodi di solito funzionano come trasferimento diretto o con carta di credito.

Nota che eToro include un prelievo forfettario di $5 oltre al prelievo minimo di $50. I prelievi di solito possono essere effettuati con il metodo di pagamento utilizzato per depositare i fondi, tuttavia eToro potrebbe a volte richiedere un metodo di pagamento alternativo se questo non funziona. La piattaforma permette anche di fare trading solo in USD.

Il 67% degli account degli investitori al dettaglio perde denaro facendo trading di CFD con questo provider.

eToro recensione: quali dispositivi posso utilizzare?

eToro dispone sia di una piattaforma web che di una piattaforma mobile per effettuare le operazioni. Pertanto, è possibile utilizzarlo su qualsiasi dispositivo Windows, iOS, MacOS o Android. Puoi utilizzare eToro con:

  • Computer fissi
  • Computer portatili
  • iPad
  • Tablet
  • Telefoni cellulari

Quanto è facile usare eToro?

eToro è generalmente facile da usare grazie al suo design intuitivo e semplice. In quanto tale, i trader alle prime armi possono trovare facilmente le informazioni di cui hanno bisogno per iniziare a fare trading, mentre i trader esperti possono utilizzare strumenti leggermente più avanzati, come il calendario economico o altri tool di trading a cui si può accedere dalla landing page.

Le piattaforme web e mobile hanno lo stesso livello di funzionalità. Questo le rende molto più comode per chi vuole continuare o seguire la propria attività in movimento. Il sito web fornisce anche alcuni contenuti formativi interattivi di base per trader di CFD relativamente inesperti.

eToro recensioni: Nazioni supportate

eToro è attualmente regolamentato dalla CySec (Cyprus Securities and Exchange Commission) e dalla FCA (Financial Conduct Authority), che fornisce supporto agli utenti con sede nel Regno Unito. Inoltre, la piattaforma prevede di fornire i propri servizi di trading agli utenti con sede negli Stati Uniti entro la fine del 2018. Al momento, i loro servizi sono disponibili in oltre 50 nazioni, tra cui:

  • Australia
  • Austria
  • Bahrein
  • Danimarca
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Irlanda
  • Italia
  • Kuwait
  • Liechtenstein
  • Lussemburgo
  • Nuova Zelanda
  • Messico
  • Norvegia
  • Oman
  • Qatar
  • Arabia Saudita
  • Spagna
  • Svezia
  • Svizzera
  • Emirati Arabi Uniti
  • Regno Unito

eToro Opinioni: Regolamentazione

eToro è regolamentata da due entità diverse:
eToro Europe Ltd, una società di investimento con sede a Cipro, regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) con numero di licenza 109/10. Nel caso in cui la società diventi insolvente, CySEC compensa fino a €20.000.

eToro UK Ltd, società con sede a Londra regolamentata dalla FCA (Financial Conduct Authority). La FCA può risarcirti fino a un massimo di £50.000 nel caso in cui la società fallisca in base alla garanzia del Financial Services Compensation Scheme (FSCS).

Quando apri posizioni long su criptovalute, queste regolamentazioni non vengono applicate. Questo perché non stai effettuando un’operazione con CDF, ma acquistando la criptovaluta, che viene gestita per te da un custode fino a quando decidi di venderla.

Verifica del conto

eToro richiede la verifica del conto prima di iniziare a fare trading. Quando registri un conto, devi solo fornire nome, indirizzo email e numero di cellulare, ma per fare trading dovrai fornire ulteriori dettagli. Questo aiuta a mantenere la piattaforma il più sicura possibile.

A fini di verifica, sarà necessario caricare documenti come prova di identità e residenza. Puoi utilizzare direttamente il sistema di scansione digitale della piattaforma. Ecco i documenti necessari per la verifica:

Recensioni eToro: Prova di identità

Per la prova dell’identità (POI), eToro richiede qualsiasi documento personale che contenga nome e cognome, una fotografia chiara, data di nascita, data di rilascio e data di scadenza. Per questo motivo, eToro preferisce che questo documento sia il passaporto, perché è molto più facile da verificare. In alternativa, è possibile caricare la patente di guida o qualsiasi altro documento d’identità rilasciato dal governo. Se il documento in questione è fronte-retro e contiene dati personali ugualmente importanti su entrambi i lati, ti sarà richiesto di caricare entrambi i lati.

Prova dell’indirizzo

eToro richiede che il documento di prova dell’indirizzo (POA) contenga nome e cognome, data di emissione e indirizzo. Può essere un estratto conto bancario o una bolletta. La data di emissione del documento deve essere entro gli ultimi 6 mesi. Anche il logo o il nome dell’emittente del documento deve essere chiaramente visibile.

Opinioni eToro: Supporto clienti

eToro dispone di un supporto clienti reattivo disponibile 24 ore su 24, 5 giorni su 5, dal lunedì al venerdì, per chat dal vivo e via e-mail. La comunicazione via e-mail richiede solitamente un po’ più di tempo, con un tempo di risposta massimo di 48 ore.

Inoltre, è disponibile anche una ‘bacheca di supporto clienti’ in cui gli utenti possono interagire con il personale del servizio clienti tipo forum. Prima di contattare il supporto clienti, tuttavia, potresti trovare risposta alle domande più comuni sulle guide online e sulla sezione di domande frequenti presente sul sito. Attualmente, il supporto clienti è disponibile in inglese, spagnolo, tedesco, italiano e francese.

Il 67% degli account degli investitori al dettaglio perde denaro facendo trading di CFD con questo provider.

Come funziona eToro: Piattaforma di CFD

Prime opinioni su eToro

eToro ha fatto un ottimo lavoro integrando funzionalità di trading con un design semplice e ordinato sia sulle piattaforme web che su quelle mobile. Il sito web è intuitivo e facile da usare, fatto che permette agli utenti di accedere dove vogliono direttamente dalla landing page. Nonostante ciò, eToro fornisce una modalità di accesso singola (che richiede solo nome utente e password), senza la sicurezza dell’autenticazione a 2 fattori.

La caratteristica più unica e distinguibile di eToro è la loro piattaforma social. Questo permette ai trader di sentirsi parte di una comunità di trading, in quanto gli utenti possono interagire tra loro, discutendo opzioni di trading potenziali e analisi di trading recenti. Possono anche tenere traccia delle operazioni dei trader più performanti sulla piattaforma. Di conseguenza, i trader inesperti possono seguire le intuizioni chiave dei migliori trader della piattaforma.

Quali coppie di valute sono disponibili per il trading?

eToro funziona come piattaforma di brokeraggio dove poter acquistare monete che vengono tenute da un custode. Questo è diverso dal trading offerto da piattaforme di CFD tradizionali. Puoi comunque fare trading rispetto al valore come faresti con i CFD tradizionali, tuttavia hai la possibilità di acquistare/vendere molto più velocemente perché non devi gestire le monete stesse. Puoi acquistare/fare trading di:

  • BTC/USD
  • BCH/USD
  • ETH/USD
  • ETC/USD
  • XRP/USD
  • LTC/USD
  • DAO/USD
  • XLM/USD
  • EOS/USD
  • NEO/USD

Sono presenti delle commissioni su eToro?

eToro include diverse commissioni per l’utilizzo della piattaforma per l’acquisto e la vendita di criptovalute. Queste sono:

  • Spread. Lo spread è la differenza tra il prezzo di domanda (vendita) e quello di offerta (acquisto). Ad esempio, se una certa criptovaluta asset costa $100, eToro potrebbe addebitare $101 per la stessa, e potresti essere in grado di venderla solo per $99. In questo caso, la differenza di 1$ viene mantenuta dalla piattaforma. In relazione ad altri servizi concorrenti del settore, eToro potrebbe avere spread più elevati del solito, ma ciò è dovuto al fatto che non addebitano alcuna commissione direttamente legata al trading.
  • Tasse di prelievo. eToto addebita una commissione forfettaria di $25 per tutti i prelievi
  • Tasse di inattività. Quando un conto resta inattivo per un certo periodo (4 mesi per i conti non di deposito e 12 mesi per i conti di deposito), una commissione di $10 sarà detratta dal saldo disponibile.
  • Tasse di conversione. Si tratta di una spesa indiretta addebitata dal fornitore del metodo di pagamento dell’utente stesso, perché eToro consente solo trading con USD.

Qual è lo spread minimo?

Lo spread è la differenza tra il prezzo di mercato e il prezzo al quale il broker (eToro) offre l’asset. Questa è in effetti l’unica commissione di trading che eToro addebiterà ai propri utenti. Di seguito è riportato un elenco di spread minimi che puoi aspettarti per ogni criptovaluta. Nonostante ciò, nota che il sito web sottolinea che questi spread possono cambiare in base alle condizioni di mercato e alla liquidità.

  • 1,5% per BTC
  • 3,0 % per DASH
  • 5,0 % per BCH
  • 5,0 % per ETC
  • 2,0 % per Ethereum
  • 3,0 % per LTC
  • 5,0 % per XLM
  • 5,0 % per NEO
  • 3,0 % per XRP

eToro Opinioni: Posso fare trading di criptovalute con leva finanziaria?

No. Da settembre 2017, la piattaforma non consente più di effettuare operazioni correlate a criptovalute con leva finanziaria.

Quali sono i margini richiesti?

Il margine è la quantità minima di denaro che devi investire per aprire un’operazione forex con leva finanziaria, per cui paghi solo una parte dell’operazione di trading con leva finanziaria. Nonostante ciò, eToro non consente più le operazioni con leva finanziaria per quanto riguarda le transazioni in criptovalute, per cui non sono richiesti margini.

Posso aprire posizioni long e short?

Su questa piattaforma puoi aprire posizioni long e short. Se credi che i prezzi scenderanno, allora puoi andare short (vendere), mentre se pensi che saliranno, puoi prendere una posizione long (acquistare). Nonostante ciò, nota che quando assumi una posizione long con alcune coppie di criptovalute su eToro stai effettivamente acquistando tale asset, mentre se apri una posizione short stai effettuando una normale operazione con CFD.

Quando assumi una posizione long su eToro, il servizio funziona come custode, tenendo per te la criptovaluta asset.

Sono presenti limiti di prelievo e di deposito?

I limiti di deposito su eToro dipendono dalle limitazioni specifiche nella tua nazione, tuttavia in genere puoi depositare massimo fino a $10.000. I conti non verificati prevedono un deposito massimo di $2.250. Per verificare e aggiornare il tuo conto, devi contattare il servizio clienti di eToro e caricare i documenti necessari come prova di residenza (una copia di estratto conto bancario o bolletta recente degli ultimi 6 mesi) e di identità (una copia di passaporto, patente di guida o qualsiasi altro documento d’identità rilasciato dal governo).

Per i conti aziendali, l’importo minimo del primo deposito è di $10.000. Per i prelievi, il minimo richiesto in una singola transazione è di $50. Nonostante ciò, non c’è limite all’importo massimo che puoi prelevare, purché sia disposto a pagare la tassa base di $25.

Riepilogo recensione eToro: trading di CFD

Entrata nel mondo delle criptovalute a gennaio 2017, eToro è diventata una piattaforma di trading di criptovalute di spicco, in grado di offrire un numero leggermente superiore di coppie di criptovalute rispetto ad altre piattaforme di CFD. Nonostante ciò, da settembre dello stesso anno le cose sono cambiate.

Nel settembre 2017 eToro ha cambiato il modo in cui funzionano le operazioni di trading, in modo che gli utenti acquistino effettivamente l’asset in questione (la criptovaluta), tenuta dalla piattaforma come custode. Ci sono due eccezioni: 1) quando si apre una posizione long per una transazione di criptovalute incrociate , come ETH/BTC, o 2) quando l’operazione di acquisto è con leva finanziaria.

Quest’ultima opzione non dovrebbe essere possibile in quanto attualmente eToro non offre più il trading di criptovalute con leva finanziaria. Nonostante ciò, l’apertura di una posizione short con eToro è ancora un’operazione in CFD. Questo è di fondamentale importanza per i trader perché, nel caso in cui gli utenti aprano posizioni long non correlate a una delle eccezioni di cui sopra, essi non rientreranno nella protezione del Financial Services Compensation Scheme (FSCS) della Financial Conduct Authority (FCA).

La piattaforma di eToro è ancora semplice da usare e affidabile, ma l’impossibilità di fare trading con leva finanziaria e il fatto che i conti devono essere finanziati in dollari, potrebbe scoraggiare alcuni utenti del Regno Unito. Nonostante ciò, le opzioni di social trading di eToro ne fanno una grande risorsa per coloro che vogliono imparare dai trader di successo come migliorare la propria attività di investimento.

eToro review generale

Funzionalità aggiuntive

Funzioni di ricerca e grafici

eToro offre una funzione di ricerca integrata che è sia predittiva che facile da usare. Puoi scegliere di effettuare la ricerca per nome di prodotto/azienda o per codice.
Dispone anche di un pratico strumento grafico con oltre 20 indicatori per aiutarti nell’analisi delle operazioni. Le tue preferenze vengono salvate automaticamente.

Copytrade

Questa è una funzione di social trading che ti consente di scegliere i trader specifici da seguire. Con questa funzione, puoi monitorare le loro prestazioni di trading su base settimanale, mensile o annuale. Inoltre, ti vengono fornite informazioni e statistiche utili come tempo medio di attesa, operazioni di trading a settimana, commenti nella sezione delle notizie e una descrizione del profilo. In generale, queste funzione genera una sorta di community all’interno della piattaforma di trading, incoraggiando i trader a interagire tra loro.

CopyPortfolio

Il termine copyPortfolio indica fondi basati su CFD. A differenza di copytrade, dove segui un trader specifico, copyPortfolio ti permette di investire sugli stessi asset di un trader di eToro o secondo un tema. Investire su un tema è esattamente quello che sembra. Ad esempio, scegliendo ‘Big Banks CopyPortfolio’ puoi investire su un mix di asset come Bank of America, Citibank, HSBC e altre grandi banche.

Conclusione recensione eToro

eToro è uno dei trader di CFD più riconosciuti nel settore delle criptovalute, grazie all’introduzione precoce delle stesse. Pertanto, attualmente permettono di operare con un numero maggiore di criptovalute rispetto alla maggior parte degli altri trader di CFD. Nonostante ciò, dal settembre 2017, la loro politica per quanto riguarda l’apertura di posizioni long sulla maggior parte delle criptovalute è stata modificata rispetto al trading di CFD tradizionale. Puoi leggere di più sulle posizioni long nelle sezioni precedenti, ma in effetti, la maggior parte delle transazioni di acquisto di criptovalute effettuate su eToro porta l’utente ad acquistare tali asset. Ciò è dovuto in gran parte al fatto che la piattaforma sta cercando di diventare uno dei principali exchange di criptovalute nel futuro prossimo, come indicato dal loro amministratore delegato in un annuncio fatto nel maggio 2018.

Nonostante ciò, se questo non è un problema per te come trader, eToro si distingue senza dubbio rispetto ad altri concorrenti nel settore del trading, soprattutto per l’unicità delle loro funzioni di social trading, che hanno favorito la nascita di community di trading sulla piattaforma. L’intuitività sia della piattaforma web che della piattaforma mobile (che includono le stessa funzionalità) è interessante per i trader alle prime armi grazie al design semplicistico. La società si presenta anche come abbastanza trasparente per i suoi utenti, fornendo spesso informazioni di marketing sul proprio blog.

Il 67% degli account degli investitori al dettaglio perde denaro facendo trading di CFD con questo provider.

Disclaimer del provider eToro

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e criptovalute, sia trading di CFD.

Attenzione, i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di forti perdite improvvise a causa della leva finanziaria. Il 67% degli account degli investitori al dettaglio perde denaro facendo trading di CFD con questo provider. Valuta bene le tue conoscenze su come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le tue performance passate non sono un’indicazione dei risultati futuri.

I crypto asset sono strumenti volatili che possono fluttuare notevolmente in un lasso di tempo molto breve e quindi non sono l’ideale per tutti gli investitori. Oltre che tramite CFD, il trading di criptovalute non è regolamentato e quindi non è supervisionato da alcun quadro normativo dell’UE.

eToro USA LLC non offre CFD, non fornisce alcuna dichiarazione al riguardo e non si assume alcuna responsabilità in merito all’accuratezza o alla completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata redatta dal nostro partner utilizzando informazioni specifiche di eToro disponibili pubblicamente online.

Come configurare un conto

Hai deciso di registrare un conto su eToro? Ottimo, ecco come fare:

  1. Vai sul sito ufficiale di eToro e clicca su ‘iscriviti’ in alto a destra dello schermo
  2. Verrai indirizzato su una pagina di registrazione dove ti verrà richiesto di inserire nome e cognome, nome utente, l’email e password. (Puoi anche iscriverti tramite Facebook o Google+).
  3. Dopo aver spuntato la casella dei termini e condizioni, clicca su “crea account”. Potrai subito accedere al tuo nuovo conto demo.
  4. Riceverai anche un’e-mail che ti guiderà su ciò che accadrà in seguito.
  5. Se vuoi passare a un conto live, ti sarà richiesto di verificare la tua identità (con passaporto, documento d’identità rilasciato dal governo o patente di guida) e la tua residenza (un estratto conto bancario o una bolletta domestica degli ultimi 6 mesi). Puoi caricare questi documenti direttamente con il sistema di scansione digitale offerto.
  6. Ora puoi effettuare il primo deposito minimo di $200 e iniziare a fare trading!

Il 67% degli account degli investitori al dettaglio perde denaro facendo trading di CFD con questo provider.


Fact-checked

I nostri redattori controllano tutti i contenuti per garantire la conformità con la nostra rigorosa politica editoriale. Le informazioni in questo articolo sono supportate dalle seguenti fonti affidabili.

Avvertenza sui rischi

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

Harry Atkins
Financial Writer
Harry si è unito a noi nel 2019, grazie a più di dieci anni di esperienza nella scrittura, redazione e gestione di contenuti di alto profilo… read more.

Altre recensioni di broker