Ad

I primi investitori di Casper subiranno le maggiori perdite prima dell’IPO di questa settimana

Di:
su Feb 3, 2020
Aggiornato: May 31, 2022
Listen
  • La decisione di Casper di diminuire la sua valutazione iniziale potrebbe danneggiare alcuni dei suoi primi investitori.
  • Casper valuta le sue azioni tra i 17 e i 19 dollari, fornendogli una valutazione intermedia di circa 705 milioni di dollari.
  • Il prezzo delle azioni a metà tra i 17 e i 19 dollari si tradurrà in un calo del 37% rispetto alla valutazione del 2017, quando Target e altri investitori si sono uniti alla raccolta fondi di Serie C di Casper.
  • Nel 2014, il finanziamento di Serie A di Casper ha valutato le sue azioni a 2,70 dollari, ogni investitore che ha investito in quel momento raccoglierà un guadagno totale di circa il 553% al prezzo medio dell'IPO. Ma il finanziamento di Serie B ha valutato le azioni a 23,12 dollari, e gli investitori che sono arrivati durante e dopo quel round si ritroveranno con una perdita sulla carta.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

L’investimento del gigante americano del commercio al dettaglio in Casper potrebbe essere significativamente ridotto dopo che l’azienda produttrice di materassi ha abbassato il valore della sua valutazione iniziale.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Casper, l’autoproclamato leader di mercato del “business del sonno”, non si occupa solo di materassi, ma anche di lenzuola, cuscini, lampade, oltre a diversi altri oggetti per le camere da letto. L’azienda ha annunciato che si accontenterà di una valutazione inferiore e ciò porterà il rivenditore ad operare al di sotto dei suoi standard di fundraising di capitale di rischio.

Secondo quanto riportato, Casper valuta le proprie azioni tra i 17 e i 19 dollari, con una valutazione intermedia di circa 705 milioni di dollari. La soglia massima di valutazione sarà di 744 milioni di dollari, mentre quella inferiore ammonterebbe a 666,4 milioni di dollari, in base alla valutazione di 39,3 milioni di azioni in circolazione dopo la quotazione, secondo il suo deposito presso la Securities and Exchange Commission (SEC) di lunedì (27 gennaio).

Ora, la quotazione delle azioni ad un prezzo medio compreso tra 17 e 19 dollari si tradurrà in un calo del 37% rispetto alla valutazione del 2017, quando Target e altri investitori si sono uniti alla raccolta fondi Serie C di Casper. Secondo l’organizzazione di ricerca IPO Renaissance Capital, Target controlla una partecipazione azionaria di 80 milioni di dollari nella società.

L’anno scorso a marzo, Casper ha condotto una raccolta fondi di serie D che ha collocato la sua valutazione a 1,1 miliardi di dollari.

Uno dei principali analisti di Renaissance Capital, Matthew Kennedy, ha dichiarato che Target avrebbe subito la perdita più significativa, oltre a non essere l’unico “a perderci”. Casper è stato a lungo sopravvalutato, per quanto riguarda il finanziamento di Serie B, ha detto Kennedy.

Quando sono stati contattati dalla CNBC, né Target né Casper hanno voluto commentare la questione.

Secondo quanto riferito, Target era interessato ad acquisire Casper per un miliardo di dollari prima di partecipare al fundraising. Mentre la maggior parte degli analisti potrebbe non rendersi conto di tutti i vantaggi dell’accordo di Target, alcuni potrebbero sostenere che il collocamento dell’azienda in Casper è strategico.

“Questi investitori stanno andando molto meglio di quanto SoftBank abbia fatto con WeWork, ma non è un livello elevato. Se aveste investito nel Nasdaq cinque anni fa, avreste avuto un rendimento del +90%, quindi confrontatelo con la perdita del 19% degli investitori del finanziamento di Serie B.”

“Non si investe mai con la voglia di perdere soldi”, ha detto Kennedy.

Nel 2014, il finanziamento di Serie A di Casper ha valutato le sue azioni a 2,70 dollari, ogni investitore che ha investito in quel momento raccoglierà un guadagno totale di circa il 553% al prezzo medio dell’IPO. Ma il finanziamento di Serie B ha valutato le azioni a 23,12 dollari, e gli investitori che sono arrivati durante e dopo quel round si ritroveranno con una perdita sulla carta.

Casper Borsa