Sony: un altro colosso della tecnologia che mostra interesse per le valute digitali

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Feb 5, 2020
Updated: Mar 11, 2020
  • Secondo il recente annuncio di Sony, l'azienda ha deciso di investire in una piattaforma di security token, Securitize.
  • La società ritiene che Securitize stia facendo un ottimo lavoro per creare una nuova classe di asset con "capacità sorprendenti".
  • L'investimento viene dopo il recente round di finanziamento di Securitize, che ha portato alla raccolta di 14 milioni di dollari da parte di numerose società di capitale di rischio.

Secondo un recente annuncio pubblicato dal gruppo multinazionale giapponese Sony, la società ha recentemente investito in una piattaforma di security token, Securitize. Sony ha effettuato il suo investimento attraverso il suo fondo di capitale di rischio, noto come SFV・GB L.P., che è co-gestito da Global Brain e dalla Sony Financial Ventures.

Nel frattempo, Securitize stessa è un’azienda basata su una blockchain che si concentra sull’aiuto alle aziende crypto nella creazione di security token conformi alle normative. Il nuovo investimento di Sony nella società è il prolungamento di una recente tornata di finanziamenti, grazie alla quale Securitize è riuscita a raccogliere più di 14 milioni di dollari.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

La tornata di finanziamenti ha attirato alcune importanti società di capitale di rischio, come Santander InnoVentures, Nomura Holdings, Blockchain Capital e MUFG Innovation Partners. Ora, anche Sony si è unita alla lista, e il CEO di Securitize, Carlos Domingo, ha commentato la mossa dicendo che l’investimento di Sony legittima Securitize. Tuttavia, ha anche aggiunto che Sony si è ora inclusa nella lista di coloro che vogliono investire in titoli digitali.

L’interesse di Sony nei confronti di nuove tecnologie dirompenti persiste

L’investimento di SFV in security token non è una novità particolarmente significativa, soprattutto se si considera che SFV sembra avere un grande interesse a sostenere tecnologie innovative. Alcuni dei suoi principali investimenti degli ultimi anni hanno riguardato IoT, la robotica e persino l’IA. Il suo direttore, Junji Nakamura, ha dichiarato che Securitize sta utilizzando la tecnologia blockchain per creare una nuova classe di asset che ha capacità piuttosto sorprendenti.

Ha aggiunto che SFV è entusiasta di unirsi a Securitize per affrontare le nuove sfide che, si spera, porteranno alla creazione di un valore aggiunto.

Anche Sony aveva pensato alla tecnologia blockchain, e da un bel po’ di tempo, a quanto pare. L’azienda ne comprende sicuramente le potenzialità e gli innumerevoli casi d’uso, come la gestione dei diritti digitali. Alcuni ritengono addirittura che la blockchain potrebbe essere utilizzata per PlayStation 5, anche se non ci sono stati comunicati ufficiali che lo confermino.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money