Rendimento dei Treasury a 10 anni sale di nuovo e gli investitori si rivolgono ai mercati emergenti

By: Michael Harris
Michael Harris
Specializzato in economia dal mondo accademico, con una passione per il trading finanziario, Michael Harris ha collaborato regolarmente a… read more.
on Nov 25, 2020
  • Il reddito fisso societario dei mercati emergenti ha guadagnato il 5,6% nel 2020.
  • Gli investitori mostrano un crescente interesse per le obbligazioni societarie dei mercati emergenti.
  • Il rendimento dei Treasury a 10 anni è aumentato del 2,28% arrivando a 0,88%.

Gli investitori si stanno affrettando ad acquistare bond in vari settori nel tentativo di trarre vantaggio dalle società emergenti dei Paesi al di fuori degli Stati Uniti. Nel frattempo, i rendimenti dei Treasury USA stanno aumentando dato che gli investitori scelgono il rischio.

Analisi fondamentale: rischio nell’ambiente di trading

Gli investimenti nelle obbligazioni emergenti stanno aumentando per la prima volta in 8 mesi, con un afflusso di $3,5 miliardi durante la scorsa settimana, il quarto più grande della storia, ha riferito Bank of America.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Mentre i dettagli riguardanti l’hype per i mercati emergenti rimangono poco chiari, i gestori di fondi ritengono che gli investitori siano ora più disposti ad assumersi dei rischi in seguito al passaggio delle elezioni presidenziali statunitensi e agli sviluppi positivi sui vaccini contro il coronavirus.

“La Fed ha indicato che non aumenterà i tassi per molto tempo e in questo contesto la ricerca di rendimento continuerà e si intensificherà”, ha affermato Rodica Glavan, responsabile del reddito fisso societario dei mercati emergenti presso la società di gestione patrimoniale Insight Investment.

“Le persone hanno bisogno di mettere i soldi per lavorare e quando arrivano gli afflussi, dovranno essere investiti e le società dei mercati emergenti ne trarranno vantaggio”.

Dall’inizio del 2020, il reddito fisso societario dei mercati emergenti ha guadagnato il 5,6%, inferiore ai bond del Tesoro trentennali, ma migliore rispetto alle sue controparti a reddito fisso come le società statunitensi ad alto rendimento e il debito sovrano dei mercati emergenti, ha affermato la banca.

Gli investitori sono attratti poiché gli spread delle obbligazioni societarie dei mercati emergenti si attestano attualmente a circa 320 punti base, rispetto al livello di 255 registrato a febbraio, il che suggerisce un potenziale per ulteriori rendimenti.

Alcune delle opzioni interessanti includono le obbligazioni delle compagnie aeree brasiliane, che sono monitorate da Glavan, che detiene già una partecipazione nel gigante energetico messicano Pemex.

Inoltre, il gestore del debito dei mercati emergenti Alejandro Arevalo ha citato i produttori di minerale di ferro, rame e zinco in Sud America, porti in Medio Oriente e India, nonché le società turistiche in Egitto come scelte allettanti.

Analisi tecnica: i rendimenti aumentano

Il rendimento dei Treasury a 10 anni è aumentato del 2,28% nella giornata di ieri, per raggiungere lo 0,88%. Non sono rendimenti molto interessanti, quindi è probabile che gli investitori cerchino rendimenti altrove.

Come si vede nel grafico sopra, il rendimento del benchmark a 10 anni è ora in trend all’interno di un canale ascendente parallelo mentre gli investitori spostano i loro fondi su titoli a rendimento più elevato.

In sintesi

Gli investitori stanno mostrando un crescente interesse per le obbligazioni societarie dei mercati emergenti, in parte grazie ai recenti sviluppi del vaccino COVID-19 e al superamento delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti.