Ad

Theta Network collabora con Folding@home per combattere il COVID-19

Di:
su Nov 26, 2020
Listen
  • Folding@home utilizza una tecnologia all'avanguardia per ricercare malattie come il cancro e l'Alzheimer.
  • I nodi Theta Edge verranno utilizzati per trasmettere informazioni per aiutare gli antivirali COVID-19.
  • I contributori guadagneranno token Theta (TFUEL) per aver aiutato nella buona causa.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Theta Network, una società blockchain decentralizzata di dati e video, ha annunciato che ora lavorerà con Folding@home, uno dei sistemi di supercalcolo più estesi al mondo. Nell’annuncio, Theta Network ha fornito dettagli su come avrebbero condiviso la sua tecnologia a Folding@home per permettergli di ottenere progressi più rapidi nelle sue iniziative future.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Lo sviluppo di dispositivi con nodi Theta porterà a più contributi con i token Theta Fuel che completeranno notevolmente i progetti di Folding@home, compresi i suoi sforzi per combattere la pandemia COVID-19.

La joint venture di Folding@home e Theta apporta tecnologie avanzate da entrambe le parti. Questi sistemi sono principalmente alimentati per funzionare con un alto grado di efficienza per produrre risultati più precisi pronti per i test nel mondo reale.

Il CEO di Theta Labs, Mitch Liu, ha dichiarato:

“L’integrazione di Folding@home è un ottimo test iniziale delle capacità di edge computing di Theta, poiché entrambe le iniziative sono all’avanguardia della tecnologia alimentata da una rete di dispositivi edge”.

Ha aggiunto:

“Siamo entusiasti che la comunità Theta possa partecipare in modi significativi per aiutare a sviluppare antivirali contro il COVID e, allo stesso tempo, sfruttare la tecnologia blockchain per aumentare ulteriormente la trasparenza e la fiducia con i partecipanti alla rete”.

Progetto Folding@home

Copy link to section

Dal suo lancio nel 2000, Folding@home ha ulteriormente sviluppato il suo progetto informatico per lavorare con più malattie. I loro sistemi di simulazione hanno incluso anche l’attuale virus COVID-19 che ha causato il caos in tutto il mondo. La nuova introduzione dello screening della SARS per farmaci che potrebbero rivelarsi utili nella lotta contro la malattia ha fatto molti progressi negli istituti di ricerca. La tecnologia aveva aumentato la quantità di dati necessari per ulteriori progressi verso lo sviluppo del vaccino COVID-19.

Uso di una tecnologia all’avanguardia

Copy link to section

Le tecnologie impiegate da Theta e Folding@home garantiscono una maggiore trasparenza creando fiducia all’interno della rete da parte di tutti i partecipanti. Secondo una valutazione di entrambe le aziende, un tale sistema includerà molte complessità all’interno della rete. Alcune di queste funzionalità integrate consisterebbero in processi computazionali ad alta intensità di dati, risoluzione di problemi complessi, funzionalità blockchain più avanzate, ingestione di video, transcodifica e molti altri ancora da scoprire.

Funzionalità di Theta Network

Copy link to section

Theta ha incluso funzionalità significative che hanno reso possibile collaborare con Folding@home per creare una rete decentralizzata più potente. Alcuni di questi includono; condivisione della larghezza di banda. Il processo di condivisione è stato abilitato attraverso reti peer-to-peer e un livello di supporto del protocollo sicuro per tutti gli utenti, il cui numero dovrebbe crescere con l’ulteriore sviluppo della rete.

THETA Blockchain Crypto