Salesforce in trattative per acquisire Slack: info su questo potenziale accordo

Scritto da: Jayson Derrick
Novembre 29, 2020
  • Le azioni di Slack erano scese di quasi il 15% dai massimi di giugno.
  • Ma le azioni di Slack sono aumentate in quanto Salesforce sembra essere un acquirente motivato.
  • Un analista ha descritto il potenziale accordo di fusione e acquisizione come una mossa "rivoluzionaria".

Le azioni Slack Technologies Inc (NYSE: WORK) sono salite di quasi il 40% lo scorso mercoledì, dopo che i media hanno riferito che il titano del settore Salesforce.com Inc. (NYSE: CRM) è in trattative per acquisire il software-as-a-service business e lo strumento di comunicazione in ambito lavorativo.

Dettagli della trattativa

Mercoledì scorso, i media hanno affermato che Salesforce e Slack hanno tenuto dei colloqui per unirsi in una fusione. Il prezzo di un potenziale accordo rimane sconosciuto, ma gli investitori hanno spinto le azioni di Slack oltre la valutazione di $20 miliardi.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Se Salesforce dovesse pagare un premio aggiuntivo sulle azioni di Slack, segnerebbe il suo più grande accordo di fusione e acquisizione fino ad oggi.

Salesforce non è estraneo a contratti multimiliardari. Nel 2018, ha acquistato MuleSoft per $6,5 miliardi e ha fatto seguito un’acquisizione di $15,3 miliardi di Tableau un anno dopo.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

Andamento delle azioni di Slack

La piattaforma di comunicazione sul posto di lavoro di Slack risale a prima della pandemia COVID-19. Tuttavia, un rapido passaggio al lavoro da casa ha aiutato a sollevare la domanda dei prodotti Slack quasi immediatamente.

Gli investitori hanno apprezzato il nuovo valore di Slack e il titolo ha avuto una buona prima metà del 2020, secondo CNBC. Tuttavia, il titolo ha subito vari selloff nella seconda metà del 2020 a causa delle preoccupazioni legate alla concorrenza. In particolare, il colosso del settore Microsoft Corporation (NASDAQ: MSFT) ha continuato a pubblicizzare e commercializzare il suo servizio rivale a Slack.

Prima dei rapporti sulla fusione di mercoledì scorso, le azioni di Slack avevano perso il 14% dal picco record toccato a giugno, contro un aumento del 17% nell’indice S&P 500. È possibile che questo abbia spinto Salesforce ad agire rapidamente per approfittare del calo della valutazione della società.

Secondo un’analisi di 54 stock di software cloud, le azioni di Slack sono state scambiate con un rapporto di ricavo a termine di 20,5, inferiore di cinque punti alla media delle compagnie concorrenti.

Salesforce non è amico di Microsoft

Salesforce potrebbe anche essere interessato a Slack come mezzo per rafforzare la sua attività contro Microsoft. Secondo CNBC, Salesforce e Microsoft sono diventati importanti rivali negli ultimi anni nel settore del software aziendale. Inoltre, Tableau di Salesforce compete anche con Power BI di Microsoft.

Salesforce ha anche gareggiato in una guerra di offerte con Microsoft per acquistare la società di social media LinkedIn nel 2016.

L’analista di Wedbush Dan Ives ha dichiarato alla CNBC che l’acquisizione di Slack da parte di Salesforce potrebbe essere un “punto di svolta”. L’analista ha osservato che Salesforce deve continuare a sviluppare il suo motore di collaborazione e l’impronta del prodotto come “rampe di spesa per il cloud in tutta l’azienda”.

Come sempre, la probabilità che avvenga una fusione non è mai garantita. I colloqui potrebbero interrompersi in qualsiasi momento o potrebbe emergere un secondo offerente con un’offerta superiore per l’acquisizione di Slack.