Il prezzo di NEM (XEM) sale del 50% ai livelli più alti da giugno 2018

Scritto da: Michael Harris
Dicembre 4, 2020
  • NEM ha detto che prevede di lanciare la sua mainnet NEM Symbol il 14 gennaio.
  • Il prezzo di XEM ha guadagnato circa il 50% questa settimana dopo essere esploso di quasi il 100% a novembre.
  • Gli acquirenti punteranno ora al livello di 0,2950$.

Il prezzo NEM (XEM) è quotato di circa il 20% in più nel corso della giornata per aumentare i guadagni settimanali al 50% e registrare un nuovo massimo di 30 mesi sopra 0,27$.

Analisi fondamentale: NEM Symbol verrà lanciato il mese prossimo

NEM ha dichiarato che prevede di lanciare NEM Symbol il 14 gennaio, secondo un annuncio in cui la comunità NEM ha pubblicato l’istantanea e i dettagli di lancio della sua imminente blockchain pubblica. L’amministratore delegato David Shaw ha scritto i componenti finali prima che il lancio della mainnet fosse pronto.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Il team NEM si aspetta che Symbol affronti molte blockchain a livello aziendale in quanto offrirà una varietà di soluzioni di gestione dati/asset. Shaw ha affermato che il lancio di Symbol è stato ritardato a causa dell’ulteriore sviluppo e test dei numerosi componenti della blockchain.

“Mentre lavoriamo e finalizziamo gli ultimi componenti rimanenti della roadmap del lancio tecnico, in particolare Core Server, TestNet Patch, REST + SDK, Wallet e monitoraggio dei nodi, è chiaro che il rischio tecnico cumulativo su tutti loro insieme comporterà un ritardo al lancio di 1-2 settimane”, ha detto.

NEM ha affermato che la blockchain potrebbe essere pronta per il lancio nel periodo delle vacanze, tuttavia, la comunità ha affermato di ritenere che metà gennaio fosse un momento più adatto. Il blocco dell’istantanea del lancio è 3.025.200 e NEM ha affermato che l’opt-in pre-lancio dovrebbe terminare il 9 gennaio.

Gli utenti possono opt-in per il lancio sulla mainnet e riceveranno premi di 1 XEM + 1 token XYM per ogni XEM che bloccano per l’imminente implementazione della mainnet.

“Il blocco Genesis/Nemesis dovrebbe essere creato il 14 gennaio entro poche ore dall’istantanea e i token XYM saranno distribuiti nel blocco Genesis/Nemesis a tutti gli account che hanno aderito prima dell’opt-in pre-lancio chiusura in conformità con i termini e le condizioni del processo di partecipazione”, ha scritto NEM nell’annuncio.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

Analisi tecnica: il prezzo aumenta

Il prezzo XEM è ora in rialzo del 17% sopra il segno di 0,25$ dopo aver raggiunto 0,2723$ quest’oggi. Questo è il prezzo XEM più alto da giugno 2018. Nel complesso, l’azione dei prezzi ha guadagnato circa il 50% questa settimana dopo essere esplosa di quasi il 100% a novembre.

Grafico settimanale NEM (TradingView)

Lo slancio rialzista ha continuato a spingere l’azione dei prezzi fino a un aumento al di sopra dell’obiettivo di breve termine a 0,23$. La corsa al rialzo in corso significa che il prezzo XEM ha recuperato oltre la metà delle perdite totali registrate durante un grave incidente dall’aprile 2018. La linea chiave di ritracciamento di Fibonacci al 61,8% arriva a 0,2950$ e fungerà da obiettivo successivo per gli acquirenti XEM.

In sintesi

NEM ha detto che lancerà la sua NEM Symbol blockchain il 14 gennaio 2021, che dovrebbe offrire molte soluzioni di gestione dei dati/asset. Nel frattempo, la sua azione sui prezzi è esplosa al rialzo arrivando al livello più alto degli ultimi 30 mesi.