Il prezzo di Peercoin (PPC) potrebbe aumentare di nuovo, ecco perché

By: Stanko Iliev
Stanko Iliev
Stanko si dedica a fornire agli investitori informazioni rilevanti che possono utilizzare per prendere decisioni di investimento. Ama la… read more.
on Dic 17, 2020
  • Il prezzo di Peercoin è in trend al ribasso dall'inizio del 2018.
  • Se il prezzo supera di nuovo 0,30$, il prossimo target price potrebbe essere intorno a 0,40$ o 0,50$.
  • Peercoin è più efficiente di Bitcoin dal punto di vista energetico.

Il prezzo di Peercoin (PPC) si è mosso in una tendenza al ribasso dall’inizio del 2018 e per ora non ci sono segnali di inversione di tendenza. D’altra parte, il mercato delle criptovalute continua a restare in una zona rialzista e il prezzo del Bitcoin ha superato i 20.700$.

Analisi fondamentale: Peercoin potrebbe costituire le fondamenta di un mondo futuro connesso alla blockchain

Peercoin è molto simile a Bitcoin, ma richiede meno energia per supportare la rete. Peercoin utilizza anche blockchain per mantenere tutte le transazioni, ma invece di utilizzare un processo di mining, seleziona i nodi in base al numero di monete detenute nel wallet virtuale di un individuo.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Questa piattaforma è più efficiente dal punto di vista energetico di Bitcoin, oltre a non avere un limite rigido al numero di monete possibili. Questo progetto è stato inventato da Sunny King e Scott Nadal nel 2012, e la sua è stata una delle prime blockchain ad essere rilasciata.

Peercoin si discosta da Bitcoin perché vengono generate nuove monete in base alle partecipazioni degli individui. Ad esempio, detenendo il 2% di una valuta, si è in grado di generare il 2% di tutti i blocchi di monete proof-of-stake.

È importante ricordare che il team di questo progetto si concentra sullo sviluppo di un protocollo di secondo livello in grado di interagire con la blockchain di livello base per adattarla a un uso su larga scala. Ciò migliorerà la funzionalità della rete e Peercoin potrebbe costituire le vere e proprie fondamenta per un mondo futuro connesso alla blockchain.

Peercoin è oggetto di trading su molte borse, ma il prezzo di questa criptovaluta si è mosso in una tendenza al ribasso dall’inizio dell’anno 2018. La ragione principale di ciò è un volume di transazioni basso e il fatto che ci sono molte altre criptovalute con un potenziale più significativo.

Nonostante questo, Peercoin è una criptovaluta che non va assolutamente presa sotto gamba, e il suo prezzo potrebbe aumentare di nuovo.

Analisi tecnica: il prezzo di Peercoin potrebbe aumentare di nuovo

La mia opinione è che questa sia ancora una criptovaluta molto rischiosa e se decidi di acquistare Peercoin (PPC), dovresti sempre usare un ordine “stop-loss”.

Fonte dei dati: tradingview.com

Peercoin si è indebolito dal suo massimo di gennaio 2018 di 10,08$ a 0,10$ e il prezzo attuale è di circa 0,25$. La ragione principale è un volume di transazioni basso, ma Peercoin è una criptovaluta che non va ignorata e il suo prezzo potrebbe salire di nuovo. Se il prezzo supera di nuovo 0,30$, il prossimo target price potrebbe essere intorno a 0,40$, ma se il prezzo scende al di sotto di 0,20$, sarebbe un forte segnale di vendita.

In sintesi

Il prezzo di Peercoin continua a essere quotato in un mercato ribassista, e i trader dovrebbero sempre utilizzare ordini “stop-loss” e “take profit” quando aprono le loro posizioni perché questa è ancora una criptovaluta molto rischiosa. Questo progetto ha un futuro brillante, secondo alcuni analisti, perché Peercoin è più efficiente dal punto di vista energetico di Bitcoin. Il prezzo di Peercoin potrebbe salire di nuovo e se il prezzo superasse di nuovo 0,30$, il successivo obiettivo di prezzo potrebbe essere intorno a 0,40$ o addirittura 0,50$.