VeChain (VET) collabora con Blockchain Innovation Hub di RMIT

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Dic 22, 2020
  • VeResearch di VeChain ha unito le forze con Blockchain Innovation Hub di RMIT.
  • I due mirano a lavorare insieme alla ricerca di vari problemi come la governance e provare a trovare una soluzione.
  • Esploreranno anche la tecnologia in un contesto più sociale per utilizzare successivamente quella ricerca per l'adozione.

VeResearch di VeChain è stato uno dei programmi di ricerca più importanti e innovativi degli ultimi anni. È stato responsabile di innumerevoli scoperte nello sviluppo tecnologico correlato alla blockchain. Il programma ha collaborato e co-sviluppato tutti i tipi di soluzioni con altri enti di ricerca globali, per migliorare VeChainThor, nonché l’intero settore blockchain.

Ora, al programma si è aggiunto il Blockchain Innovation Hub del Royal Melbourne Institute of Technology (RMIT).

Obiettivi di VeResearch e Blockchain Innovative Hub

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

I due mirano ad affrontare una serie di vari problemi che stanno premendo la tecnologia blockchain oggi. Il Blockchain Innovation Hub di RMIT è il primo centro di ricerca incentrato sulle scienze sociali riguardanti la blockchain nel mondo. Unisce economisti, ricercatori di scienze sociali e altri per l’obiettivo comune di cambiare le applicazioni blockchain in vari campi.

Il gruppo intende migliorare le attuali conoscenze sui modelli di governance blockchain, contribuire ad accelerare la standardizzazione del consenso sulla governance blockchain e altro ancora.

Attraverso la collaborazione, i due sperano di creare un quadro per la valutazione e il confronto dei sistemi di governance delle catene pubbliche. Il team mira anche a creare una comprensione teorica delle dimensioni del decentramento per le catene pubbliche.

Promuovere l’adozione della blockchain attraverso la ricerca

La prossima cosa che faranno i ricercatori partner è progettare modelli di governance, che incentiveranno meglio le diverse parti interessate a partecipare al processo di governance. Questo tipo di ricerca sarà molto utile per portare l’adozione di massa della blockchain, uno degli obiettivi a lungo termine delle criptovalute e della blockchain allo stesso modo.

Il team di ricerca congiunto intende studiare vari modelli di governance, in particolare quelli adatti alle imprese. Ovviamente, rispetto al futuro contesto normativo.

Per quanto riguarda la stessa VeChain (VET), la collaborazione confermerà ulteriormente il suo ruolo di “presagio di standard blockchain pubblici”, come si è definito in un annuncio della partnership.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro