Coinbase e OkCoin interrompono il trading di XRP

Scritto da: Ali Raza
Dicembre 29, 2020
  • Coinbase afferma che la sospensione non influirà sull'accesso degli utenti ai wallet XRP.
  • OKCoin afferma che la sospensione del trading XRP sulla sua piattaforma è la "migliore linea di condotta".
  • Il prezzo XRP di Ripple è diminuito del 36% dalla notizia della causa legale della SEC contro la società.

L’XRP di Ripple sta ancora affrontando le conseguenze della causa intentata contro Ripple dalla Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti. Coinbase e OKCoin si sono uniti ad altri exchange nell’interrompere il trading di XRP sulla propria piattaforma. Secondo un annuncio ufficiale, Coinbase ha affermato che sospenderà tutte le operazioni di trading di XRP sull’exchange.

Essendo il più grande crypto exchange, la sospensione del trading di XRP da parte di Coinbase avrà un enorme effetto sulla criptovaluta. Alcuni appassionati crypto stanno già dubitando della criptovaluta.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Anche se Ripple vincesse la causa contro Ripple, molti osservatori ritengono che ormai è tardi per riparare al danno alla reputazione e al futuro della moneta.

Coinbase wallet per XRP è ancora disponibile

Coinbase ha affermato che ci sono poche restrizioni sul trading di XRP, ma l’exchange sta pianificando una sospensione completa entro il 19 gennaio.

Secondo Coinbase, il trading XRP deve essere sospeso per mantenere intatti i parametri sulla salute del mercato dell’exchange.

Tuttavia, i clienti avranno ancora accesso ai wallet XRP, poiché saranno disponibili sia per la funzionalità di prelievo che di deposito. L’exchange ha affermato che anche dopo la sospensione, XRP sarà ancora supportato su Coinbase Wallet e Coinbase.

OKCoin interrompe il trading XRP

In una nota simile, un altro crypto exchange, OKCoin, ha annunciato la sua sospensione del trading XRP lo stesso giorno.

OKCoin ha rivelato in un post sul blog che la sospensione del trading XRP è la “migliore linea d’azione” a seguito della recente causa della SEC contro Ripple. Di conseguenza, OKCoin ha ordinato agli utenti che hanno preso in prestito XRP/USD sulla piattaforma di restituire l’importo prima del 3 gennaio.

La sospensione avverrà entro due giorni, con la sospensione del trading a margine, del trading spot e dei depositi per XRP in arrivo il secondo giorno. “Informeremo i nostri clienti in modo proattivo quando avremo informazioni che potrebbero cambiare la nostra posizione“, si legge nel post del blog di OKCoin.

Più exchange potrebbero bloccare il trading di XRP

Da quando è stata diffusa la notizia della causa SEC, il prezzo di XRP è diminuito notevolmente, perdendo oltre il 36% nell’ultima settimana.

Alcuni exchange hanno iniziato a eliminare XRP dalla loro piattaforma non appena è stata annunciata la causa SEC. Altri exchangecome CrossTower, Beaxy e OSL hanno tutti i legami con l’XRP di Ripple.

La cosa più preoccupante è il fatto che più exchange potrebbero interrompere il trading di XRP nei prossimi giorni.