Le azioni Target potrebbero toccare la resistenza di $200 dopo il rating buy della Bank of America

Scritto da: Stanko Iliev
Gennaio 21, 2021
  • Bank of America ha assegnato un rating di acquisto su Target.
  • Wells Fargo ha aumentato la sua stima EPS per il 2020 su Target a $9,10 da $7,00.
  • I rialzisti mantengono il controllo dell'azione dei prezzi.

Joe Biden ha giurato ed è ora il 46° presidente degli Stati Uniti, e i tre principali indici di Wall Street sono saliti nella giornata di ieri. Le azioni Target (NYSE: TGT) continuano a essere scambiate in un mercato rialzista e tutto indica che il prezzo potrebbe raggiungere la resistenza di $200 questo gennaio.

Analisi fondamentale: Target avrà un solido rapporto del Q4

Target Corporation è l’ottavo più grande rivenditore negli Stati Uniti che ha oltre 1.844 negozi in tutto il Paese. I loro formati di vendita al dettaglio includono discount, ipermercati e negozi di “piccola taglia”.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

L’attività dell’azienda si è dimostrata resistente durante la pandemia e le azioni di questa società continuano a muoversi in un trend rialzista. Target ha riportato i risultati del terzo trimestre a novembre; i ricavi totali sono aumentati del 21,2% su base annua a $22,63 miliardi, mentre il GAAP EPS del Q3 è stato di $2,01 (battuto di $0,50).

Le entrate totali sono aumentate al di sopra delle aspettative ($1,89 miliardi) e la società continua a migliorare la propria posizione sul mercato. La scorsa settimana, la società ha dichiarato un dividendo azionario trimestrale di $0,68, che sarà pagabile a marzo.

Wells Fargo ha un obiettivo di prezzo di $190 su Target e si aspetta che la società abbia un solido rapporto Q4 con le attuali tendenze dei consumatori che continueranno nel 2021. Wells Fargo ha alzato la sua stima per l’EPS 2020 di Target a $9,10 da $7,00 precedenti e la stima di consenso a $7,33.

Target sta affrontando l’attuale crisi del Covid relativamente bene e la società continua l’espansione della sua selezione online di articoli di drogheria. Le vendite di generi alimentari online continueranno a crescere ed entro il 2023 rappresenteranno il 10% delle vendite totali di generi alimentari.

“Abbiamo una crescita proveniente da nuovi clienti e una crescita proveniente da acquirenti esistenti che spendono più frequentemente o più per viaggio. Quando si sommano questi due fattori insieme, si ottiene una crescita astronomica”, ha affermato Cindy Liu, previsione senior di eMarketer analyst presso Insider Intelligence.

Le vendite digitali sono aumentate di oltre il 100% durante il periodo delle vacanze e Bank of America ritiene che Target abbia registrato prestazioni eccezionali durante questi due mesi. Per questo motivo, Bank of America ha assegnato un rating di acquisto su Target e lo definisce posizionato favorevolmente per COVID-19 e nel lungo termine.

“La direzione dell’azienda continuerà a concentrarsi su forti tendenze di vendita nel 2021, che potrebbero essere ancora migliori. Abbiamo assistito a forti tendenze di vendita nell’ultimo anno e, mentre passiamo ai nostri piani per il 2021, il nostro team resta da concentrarsi sul continuare a costruire sul coinvolgimento degli ospiti e sulla significativa quota di mercato che abbiamo acquisito durante il 2020”, ha affermato il CEO del azienda.

Analisi tecnica: i rialzisti mantengono il controllo dell’azione dei prezzi

Secondo l’analisi tecnica, le azioni Target potrebbero avanzare al di sopra della resistenza di $200 questo gennaio. Tuttavia, se il mercato azionario entra in una fase di correzione, il prezzo delle azioni toccherà livelli molto più bassi.

Fonte dei dati: tradingview.com

I livelli di supporto critici sono $180 e $150, mentre invece $200 e $220 rappresentano i livelli di resistenza. Se il prezzo supera la resistenza di $200, il prossimo obiettivo potrebbe essere intorno a $210, ma se il prezzo scende al di sotto di $150, sarebbe un segnale di “vendita” deciso e probabilmente un segno di inversione di tendenza.

In sintesi

Joe Biden ha giurato diventando il 46° presidente degli Stati Uniti ei tre principali indici di Wall Street sono cresciuti nella giornata di ieri. Bank of America ha assegnato un rating di acquisto su Target e tutto indica che il prezzo potrebbe raggiungere la resistenza di $200 questo gennaio.