Home Depot batte le stime di Wall Street nel Q4 fiscale

Scritto da: Wajeeh Khan
Febbraio 23, 2021
  • Home Depot batte le stime di Wall Street nel Q4 fiscale.
  • Il rivenditore statunitense dichiara £1,17 per azione di dividendo trimestrale.
  • Martedì Home Depot è sceso di circa il 2% nel trading premarket.

Home Depot Inc. (NYSE: HD) ha riportato martedì i suoi risultati finanziari per il quarto trimestre fiscale che hanno superato le stime degli analisti per profitti e vendite. La società ha anche aumentato il dividendo del 10%.

Martedì, le azioni di Home Depot sono scese di circa il 2% nel trading premarket. Il titolo ha ora un prezzo per azione di £192,76 contro £108,06 per azione nel marzo 2020. Ulteriori informazioni sul motivo per cui i prezzi aumentano e diminuiscono nel mercato azionario.

Risultati finanziari di Home Depot nel Q4 vs. stime degli analisti

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Home Depot ha detto che il relativo reddito netto nel trimestre che si è concluso il 31 gennaio è stato pari a £2,03 miliardi, che si traduce in £1,88 per azione. Nello stesso trimestre dell’anno scorso, il suo reddito netto è stato limitato a un importo inferiore a £1,76 miliardi, o £1,62 per azione.

Il rivenditore di articoli per la casa ha affermato che le sue vendite nette sono aumentate del 25,1% nel Q4 a £22,91 miliardi. Secondo FactSet, gli esperti avevano previsto che la società avrebbe registrato un fatturato netto di £21,75 miliardi nell’ultimo trimestre. La loro stima per l’utile per azione era inferiore e pari a £1,87.

In notizie separate dagli Stati Uniti, Wells Fargo ha affermato che venderà la sua attività di gestione patrimoniale per £1,49 miliardi.

Home Depot ha registrato un aumento del 24,5% nelle vendite in negozi comparabili nel quarto trimestre rispetto a un aumento del 19,2% previsto. Negli Stati Uniti, le vendite negli stessi negozi nel quarto trimestre sono aumentate del 25%, raggiungendo il 20,9% di FactSet Consensus.

In confronto, il rivenditore aveva registrato £24,19 miliardi di entrate nel trimestre precedente (Q3).

Home Depot dichiara £1,17 per azione di dividendo trimestrale

La società con sede ad Atlanta si è astenuta oggi dal fornire indicazioni per l’intero anno a causa delle incertezze attribuite alla pandemia di Coronavirus in corso. Home Depot ha dichiarato £1,17 per azione di dividendo trimestrale, un aumento rispetto agli £1,07 per azione dello scorso anno.

Il CFO Richard McPhail ha commentato il rapporto sugli utili e ha dichiarato:

“Guardando al 2021 fiscale, sebbene non siamo in grado di prevedere come si evolverà la spesa dei consumatori, se il contesto della domanda durante la seconda metà dell’anno fiscale 2020 dovesse persistere fino al 2021 fiscale, implicherebbe una crescita delle vendite da piatta a leggermente positiva e un margine operativo di almeno il 14%”.

L’anno scorso Home Depot si è comportato in modo abbastanza positivo sul mercato azionario con un guadagno annuo di oltre il 15%. Al momento, ha un valore di £210,92 miliardi e ha un rapporto prezzo/utili di 23,84.