Il prezzo di Golem (GLM) raggiunge il massimo di tre anni dopo l’upgrade del protocollo

Scritto da: Ali Raza
Febbraio 25, 2021
  • Il passaggio di Golem da GNT a GLM ha galvanizzato l'interesse degli utenti per il progetto.
  • Golem offre un protocollo di elaborazione cloud open source per le transazioni e i registri delle app.
  • Il progetto ha lanciato la sua offerta iniziale di monete (ICO) nel novembre 2016 emettendone 820 milioni.

Il prezzo di Golem (GLM) è salito nelle ultime settimane fino a un massimo di 3 anni di $0,65, poiché i dati on-chain mostrano un aumento dei trasferimenti e degli indirizzi attivi.

Ha avuto una forte corsa al rialzo il 19 febbraio. Tuttavia, la maggior parte dei guadagni dell’altcoin è andata persa nello stesso momento in cui Bitcoin è sceso a $45.000 negli ultimi tre giorni. Nonostante il ritiro, la moneta ha comunque ottenuto un guadagno del 230% questo mese.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Più investitori ora acquistano Golem (GLM) in previsione di un ulteriore aumento del token.

Ma c’è qualcos’altro sotto con il token. Dal novembre dello scorso anno, il progetto è passato a GLM dal precedente token GNT dopo aver implementato un nuovo contratto ERC-20. Mentre la maggior parte dei trader sta ora scambiando il nuovo token, altri stanno ancora scambiando attivamente il GNT.

Golem offre un protocollo di elaborazione cloud open source sia per le transazioni che per i registri delle applicazioni.

Consente agli utenti di condividere e aggregare risorse di elaborazione. Gli utenti possono anche sviluppare applicazioni con la rete. Il protocollo funge da alternativa ai servizi cloud centralizzati come Amazon Web Services.

Golem ha raccolto $8,9 milioni in ICO l’anno scorso

Golem ha lanciato la sua offerta iniziale di monete (ICO) nel novembre 2016, emettendo 820 milioni e raccogliendo $8,6 milioni nel processo.

Il progetto di fondazione “Golem Factory”, i membri del team e i primi contributori hanno trattenuto 180 milioni di token nell’ICO.

La rete Golem consente a grandi data center e computer di condividere le risorse. Golem afferma di regolare i pagamenti tra sviluppatori di software, richiedenti e fornitori attraverso un sistema di transazione.

Golem utilizza anche un approccio di transazione in batch che offre protezione agli utenti dalla congestione nella rete Ethereum (ETH) e dai prezzi elevati del gas.

Il progetto offre anche una scalabilità a due livelli sulla mainnet zk-Sync, un protocollo a conoscenza zero per l’API di pagamento.

Ci sono stati altri impegni da parte di Golem per rendere il suo progetto più semplice da usare e scalabile per gli utenti. Ha lanciato il Golden Gitcoin Hackaton 2020 che includeva lo smart contract GLM-stakepool. Consente ai possessori di token GLM di guadagnare rendita dallo staking dei token Uniswap LP.