Horizen si unisce a IOTA per far crescere IOTA Oracles e Zendoo

By: Jinia Shawdagor
Jinia Shawdagor
Jinia è un'appassionata di criptovalute e blockchain con sede in Svezia. Ama tutto ciò che è positivo, viaggiare ed… read more.
on Mar 2, 2021
  • IOTA Oracles fungerà da ponte tra i due ecosistemi.
  • L'integrazione della funzionalità IOTA Oracles in Zendoo avverrà in due fasi.
  • Questa mossa mira a promuovere la missione di Horizen di costruire un ecosistema interoperabile.

Horizen ha collaborato con IOTA, protocollo di trasferimento del valore open-source. Horizen ha svelato questa notizia attraverso un comunicato stampa, sottolineando che questa partnership vedrà le aziende espandere le funzionalità degli IOTA Oracles appena lanciati. Oltre a questo, cercano di integrare le funzionalità Oracle al sidechain e al protocollo di scalabilità Horizen di Zendoo.

Secondo il comunicato stampa, IOTA Oracles cerca di introdurre applicazioni decentralizzate (dApp) e smart contract nella rete IOTA. Attraverso gli oracoli, la rete mira a fondere in modo sicuro il mondo digitale e quello fisico in modo decentralizzato e senza autorizzazione. Secondo quanto riferito, l’introduzione di questa funzionalità in Zendoo avverrà in due fasi. Il primo sarà l’incorporazione da parte di Zendoo di IOTA Oracles nel suo POC sidechain. Il secondo integrerà IOTA Oracles nello Zendoo SDK.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Questa partnership è un altro passo significativo verso la missione di Horizen di sviluppare un ecosistema più sicuro, inclusivo e interoperabile.

Una partnership reciprocamente vantaggiosa

IOTA è destinato a subire un significativo aggiornamento della rete denominato Chrysalis questo mese. Attraverso questo upgrade, IOTA cerca di concentrarsi sul collegamento di una varietà di ecosistemi con proposte di valore eccezionali e casi d’uso preziosi. D’altra parte, Zendoo SDK mira a consentire alle aziende e agli sviluppatori di creare blockchain personalizzate. In quanto tale, questa collaborazione aiuterà nella roadmap di Horizen mentre continua a fornire servizi al settore blockchain.

Stando a quanto dichiarato da Dominic Schiener, co-fondatore della IOTA Foundation:

Lo scopo di questa partnership è sfruttare le reciproche competenze per espandersi in aree reciprocamente vantaggiose per entrambi gli ecosistemi.

Ha aggiunto che l’obiettivo di IOTA è espandere la funzionalità blockchain in applicazioni del mondo reale. Ha continuato notando che la soluzione Oracle di IOTA per le sidechain Horizen Zendoo è l’epitome di questa missione.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro