Phoenix Group riferisce di un aumento del suo utile operativo del 48% nel 2020

Scritto da: Wajeeh Khan
Marzo 8, 2021
  • Phoenix Group afferma che il suo utile operativo è aumentato del 48% nel 2020.
  • L'azienda britannica stima il patrimonio in gestione a £338 miliardi.
  • Phoenix Group ha dichiarato 24,1 pence per azione del dividendo finale.

Phoenix Group Holdings plc (LON: PHNX) ha dichiarato lunedì che il suo profitto operativo ha registrato un aumento del 48% nel 2020 durante la pandemia di Coronavirus in corso che ha finora infettato 4,2 milioni di persone nel Regno Unito e causato oltre 124.000 morti. L’azienda ha attribuito la sua performance da falco in parte all’acquisizione di ReAssure Group plc lo scorso anno.

Le azioni del gruppo Phoenix hanno registrato un aumento di oltre l’1% nel trading pre-mercato di ieri e sono aumentate di un altro 2% all’apertura del mercato. Compresa l’azione dei prezzi, il titolo è ora scambiato a £7,44 per azione.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

In confronto, Phoenix era precipitata a un prezzo per azione di £4,67 nel marzo 2020, quando la crisi COVID-19 era al suo apice. Se vuoi investire nel mercato azionario online, avrai bisogno di un agente di cambio affidabile: ecco un elenco dei migliori per semplificarti la selezione.

Phoenix Group valuta il patrimonio in gestione a £338 miliardi

Phoenix Group ha dichiarato che il suo utile operativo si è attestato a £1,20 miliardi nel 2020. L’anno precedente, il suo utile operativo è stato limitato a £810 milioni. L’aggiornamento finanziario della società britannica arriva poche settimane dopo che ha annunciato che acquisterà il marchio Standard Life dalla società di investimento globale, Standard Life Aberdeen.

Alla fine del 2020, il fornitore di servizi assicurativi aveva £338 miliardi di asset in gestione rispetto alla cifra di £248 miliardi di un anno fa. Il coefficiente di copertura del capitale, secondo Phoenix Group, è stato del 164% nel 2020. Lunedì Phoenix Group Holdings ha dichiarato:

“Conseguire le nostre aspirazioni di crescita del business aperto porterà una maggiore sostenibilità a lungo termine alla generazione di cassa organica del gruppo e ha anche il potenziale per supportare la crescita futura dei dividendi”.

Phoenix Group ha dichiarato 24,1 pence per azione di dividendo finale

Il consiglio di amministrazione della società quotata al FTSE 100 ha annunciato lunedì 24,1 pence per azione del dividendo finale, spingendo il dividendo per l’intero anno fino a 47,5 pence per azione. Nel 2019, Phoenix Group aveva dichiarato un dividendo leggermente inferiore pari a 46,8 pence per azione.

Nella prima settimana di dicembre, la società con sede a Londra ha valutato la sua generazione di cassa per l’intero anno a £1,7 miliardi, che si è tradotta in una crescita di oltre il 100% rispetto all’anno precedente.

Lo scorso anno Phoenix Group ha registrato un andamento leggermente negativo sul mercato azionario, con un calo annuo prossimo al 7%. Al momento, la multinazionale con sede nel Regno Unito ha un valore di £7,42 miliardi e ha un rapporto prezzo/utili di 10,09.