Ethereum sta lottando contro la resistenza a $2.010

Scritto da: Greg Waisman
Aprile 8, 2021
  • Il prezzo di Ethereum ha raggiunto un nuovo massimo storico di $2.150 prima di subire una correzione.
  • La moneta attualmente viene scambiata in rosso, ma sembra crescere di nuovo.
  • Il fattore che spinge verso l'alto la moneta è l'uso da parte di Visa della sua rete per le transazioni USDC.

Ethereum, l’altcoin più grande del mondo per capitalizzazione di mercato e la seconda moneta più grande del settore delle criptovalute, ha recentemente raggiunto un nuovo massimo storico. Non è una grande sorpresa visti i recenti sviluppi che circondano il progetto, che hanno improvvisamente attirato molta attenzione. Tuttavia, dopo aver raggiunto l’ATH, Ether ha colpito un grosso ostacolo che sta ancora lottando per superare.

Ethereum sale alle stelle dopo aver accolto Visa nella sua rete

Di recente, Visa ha annunciato che inizierà a consentire pagamenti crypto sulla sua rete, ma che i pagamenti verranno elaborati tramite la blockchain di Ethereum. Ciò ha portato molto clamore per la moneta USD (USDC) che Visa sta utilizzando, così come per Ethereum, che è già stata sopraffatta dalla recente mania dell’NFT. E non dimentichiamo il settore della DeFi in crescita che è ancora il più forte su Ethereum, oltre a tutte le altre altcoin ERC-20 sulla rete del progetto.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Tutto ciò ha comportato un enorme aumento delle tariffe del gas di Ethereum, a causa della mancanza di scalabilità. Ma, dal lato positivo, ha anche influenzato il suo prezzo, permettendogli di passare a un nuovo ATH.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

Il prezzo di Ethereum raggiunge $2.150

Tutto questo, e altro, ha permesso a ETH di raggiungere un ATH di $2.150 il 6 aprile, prima di scendere a $2.044 a fine giornata.

Dopodiché, la moneta è salita di nuovo a $2.130, per poi essere subire di nuovo un’altra correzione e scendere a $2.050. Al momento, si trova a $2.014, ancora in rosso, ma apparentemente in aumento per la terza volta nell’ultimo giorno e mezzo.